Gli articoli di Doria

Come creare un simpatico pacchetto regalo per la Festa del Papà

Scritto da  2 commenti

Dopo tanti post di uncinetto, maglia e cucito, mi concedo un piccolo break con un post leggero e adatto ai bambini. Il tutorial di oggi infatti è dedicato ad un progetto molto carino ispirato ad un lavoretto per la Festa del papà che avevo fatto qualche anno fa per un laboratorio.
In quell’occasione realizzai tanti pacchetti regalo con effetto 3d come questo, adatti per incartare ogni tipo di regalino per i papàInfatti, più che di un semplice pacchetto incartato,  si tratta di un simpatico sacchetto dove si può infilare direttamente il regalino per la festa del papà senza problema di doverlo incartare. Il sacchetto può essere realizzato nelle delle dimensioni più varie e poi decorato con sagome a tema papà. Continua »

Cose sbagliate che si fanno sui gruppi creativi di Facebook

Scritto da  10 commenti

Se avete imparato a conoscermi sapete che sono una persona pacata e anche piuttosto riservata quindi in genere non mi intrometto in cose che non mi riguardano. Inoltre, pensando che le cose non sono mai o tutte bianche o tutte nere, cerco di trovare la verità sempre nel mezzo, per cui oggi non voglio puntare il dito contro nessuno ma mi piacerebbe far capire che sul web anche noi creative dobbiamo avere un comportamento più onesto e corretto. Continua »

Come trasformare un vecchio maglione in uno super trendy!

Scritto da  9 commenti

Cappotti pelosi, giubbotti pelosi, borse pelose, cappelli pelosi, maglioni pelosi: ‘n c’è niente da fa’…quest’anno va di moda il pelo! 😀

Per questo motivo, dato che per lavoro ho la possibilità di testare filati tra i più vari, ho voluto provare un filato originalissimo, trendyssimo e… pellicciosissimo! Insomma perfetto per l’idea che avevo in mente: rinnovare un vecchio maglione nero parcheggiato da anni nell’armadio.

Continua »

Come fare un basco all’uncinetto che va bene sempre

Scritto da  4 commenti

Fra tutti i cappelli che ho fatto nella mia vita, sono sincera, questo basco all’uncinetto è quello che mi piace di più. Tra l’altro, anche se l’ho messo indosso a mia figlia per fotografarlo, non l’ho fatto per lei ma l’ho fatto per me, quindi ne sono doppiamente soddisfatta.
Come sapete infatti adoro i cappelli, mi piace farli, comprarli, provarli davanti allo specchio, ma poi me li tolgo perché mi vergogno e ci esco solo se mi sento a mio agio. E, pensate un po’? con questo basco all’uncinetto ci sono già uscita sei (6) volte!!! Continua »

Carta da parati: 5 buoni motivi per preferirla alla vernice

Scritto da  13 commenti

La stanza in cui attualmente lavoro è la camera che avevo preparato per mia figlia quando era piccolina. Se ci avete fatto caso dalle foto che via via ho pubblicato qui sul blog, in quella stanza si vede una carta da parati per bambini a righe rosse e blu con tanti pupazzetti. Ma se quei cavallini ed orsetti avevano un senso diciotto anni fa, adesso non ce lo hanno più. La stanza è diventata mia a tutti gli effetti e quei disegnini da neonato alle pareti mi mettono un po’ a disagio. Continua »

I migliori tavoli per il cucito: 10 idee per tutte le tasche

Scritto da  2 commenti

Nel post precedente vi avevo lasciato con questo quesito: per allestire un angoletto del cucito, meglio il mobiletto o il tavolo dedicato?
In tante avete detto che il tavolo è l’attrezzatura che preferite, anche se poi la scelta dipende sempre dalle esigenze personali e dallo spazio che si ha a disposizione.
Così per essere di aiuto alla mia amica (di cui vi ho parlato nel precedente post) ma anche a tutte voi che volete creare un angolo del cucito in casa vostra, ho cercato sia mobiletti che tavoli per macchina da cucire, ma anche semplici scrivanie da attrezzare per il cucito.  Continua »

Postazioni per il cucito: meglio il tavolo o il mobiletto?

Scritto da  11 commenti
Foto che ho scattato all’Ikea

Lo scorso fine settimana è capitata a trovarmi una mia cara amica (che ho nominato un sacco di volte anche qui sul blog), l’unica di quelle che ho, non virtuali, ad avere un certo interesse nei confronti dei lavori manuali.
Parlando del più e del meno mi ha confidato che le piacerebbe creare a casa sua un piccolo spazio dove poter fare lavori di cucito.  Lei ha una economicissima macchina da cucire comprata su Amazon ma dice che la usa pochissimo proprio perché trova scomodo ogni volta “nomadare” per casa in cerca di un angolino dove cucire in pace. Continua »

Top