Braccialetti Portafortuna Fai Da Te
Alcuni li chiamano braccialetti portafortuna altri li chiamano braccialetti dell'amicizia,...
Come fare un vestito da sola. O almeno parliamone...
Si, si fa presto a scrivere "Come fare un vestito da sola"...il difficile è farselo...

Bordi ad Uncinetto


runner da tavola, bordure uncinetto, bordi uncinetto,  bordi uncinetto tovaglie, canovacci di lino,

Per prendere un po’ più confidenza con l’uncinetto, soprattutto quando siamo agli inizi, un buon sistema è divertirsi a decorare i bordi di vecchie tovaglie, federe, tendine e fazzoletti.

Anche se si lavora con un uncinetto d’acciao fine e filati sottili, in genere il lavoro è veloce e non è particolarmente impegnativo: si lavora “a dritto”, si volta il lavoro a fine giro, non ci sono aumenti o diminuzioni come quando si lavora in tondo e, lavorando già con qualcosa di grosso in mano, la presa è facile.

E poi le bordure ad uncinetto non devono essere necessariamente super elaborate; anche semplicissime, possono rendere preziosa anche una piccola pezza di lino o di cotone. 

Ecco, una delle cose che vi suggerisco e che io ho fatto spesso, è

creare dei runner da tavola utilizzando vecchi canovacci. 

bordi all'uncinetto, bordure all'uncinetto, bordi ad uncinetto per tovaglie, bordi uncinetto schemi, Non è difficile infatti trovare in casa strofinacci o federe di lino (ma anche di cotone vanno bene) che col tempo si sono rovinate e che per questo non usiamo più. 
bordi all'uncinetto, bordure all'uncinetto, bordi ad uncinetto per tovaglie, bordi uncinetto schemi,

Basta ritagliarli nella forma e dimensioni volute eliminando le parti rovinate e, puntando con l’uncinetto direttamente nella stoffa (a circa 5 mm dal bordo), fare un giro a maglia bassa.

In genere il lavoro tiene bene (dipende dal tipo di trama della stoffa su cui si lavora), ma per essere più sicuri ed evitare sfilacciamenti, volendo si può prima sorfilare.

bordi all'uncinetto, bordure all'uncinetto, bordi ad uncinetto per tovaglie, bordi uncinetto schemi,

Il primo giro a maglia bassa è una buona base per poter lavorare tutti i bordi all’uncinetto che si vuole, dai più semplici ai più complicati.

A volte si possono fare dei bordi e dei pizzi seguendo degli schemi ad uncinetto (ne trovi qualcuno sulla mia bacheca di Pinterest).

bordi all'uncinetto, bordure all'uncinetto, bordi ad uncinetto per tovaglie, bordi uncinetto schemi, pizzo uncinetto,

Altre volte invece può essere estremamente divertente e rilassante lavorare a piacere seguendo la propria fantasia, cercando di creare delle bordure abbinando i vari punti che già si sono imparati.

Il bordo che ho lavorato qui accanto per esempio, o anche quelli nella foto sotto, sono fatti solo con maglie basse, maglie alte e catenelle.

bordi all'uncinetto, bordure all'uncinetto, bordi ad uncinetto per tovaglie, bordi uncinetto schemi,

runner da tavola, bordure uncinetto, bordi uncinetto,  bordi uncinetto tovaglie, canovacci di lino,

Insomma, trovo che creare delicate bordure e sottili trine ad uncinetto, sia un bel modo per esercitarsi a fare qualcosa di semplice e carino, oltre che un’idea creativa ed eco-intelligente per rimettere in circolo e riusare cose vecchie. 

Toh! Pensa per esempio che sciccheria sarebbe tirare fuori dalla borsa e tornare ad usare quei bei fazzoletti di puro cotone con il bordo ad uncinetto, come andavano una volta

E non è finita! Leggi anche questi:

30 comments to Bordi ad Uncinetto

Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.