Etichette Zucchero e Caffè da stampare #vergnano4moms
Te l'avevo mai raccontato che ho lavorato in un hotel? Tra le altre cose, servivo caffè...
Etichette personalizzate: come farle da sole e dove trovarle on line
Un paio di giorni fa mi ha scritto Nadia, dicendomi che da poco ha cominciato a fare...

Borsa Mare Fai Da Te: schema e spiegazioni

borsa mare, borsa mare fai da te, borsa mare uncinetto, schemi borse, sacca mare, borsa giocattoli, borsa per secchiello e palette,

Si sa, mi diverto ad utilizzare materiali per farne un uso diverso da quello per cui sono nati. E sono già alcuni anni che utilizzo questo materiale insolito per farne delle simpatiche borse mare.

Parlo di quel tessuto gommoso destinato a docce e lavelli che si acquista a metraggio nelle ferramenta o nei negozi per la casa. Non costa molto e si trova a trame varie e nelle fantasie più disparate, anche con soggetti mare o in tinta unita.

Questa sacca mare (pubblicata anche su Milleidee) è portabile a spalla o a tracolla grazie a un grosso cordone bianco ed è pratica da pulire perchè permette alla sabbia di uscire tramite i fori.

E’ vivace e originale, utile per portare  in spiaggia racchettoni, secchielli e palette o anche semplicemente un bel libro e le creme solari.

Borsa Mare: Schema e Spiegazioni.

schemi borse uncinetto, schemi borse, borsa uncinetto, borse mare fai da te, borsa mare, borsa mare uncinetto,

Occorrente

  • Tessuto gommoso a metraggio
  • Fettuccia di cotone
  • Uncinetto n.9 o 10
  • Cordone bianco
  • Moschettone
  • Colla a caldo

Esecuzione

Tagliare nel tessuto gommoso quattro rettangoli di 60x20cm e un cerchio di 36cm di diametro (le misure possono variare in base alle esigenze).

Fare un giro a maglia bassa con la fettuccia e uncinetto, sia intorno ai rettangoli che al cerchio come nello schema.

Con la fettuccia lavorando a maglia bassissima, unire i rettangoli tra di loro, alternando i colori (giallo, blu, giallo, blu) e formare un cilindro.

Sempre con la fettuccia, nella parte bassa unire il fondo rotondo al cilindro con un giro di maglia bassissima.

Completare con la fettuccia la parte alta della borsa con tre giri ad uncinetto: primo giro tutto a maglia bassa; secondo giro una maglia bassa e due catenelle, una maglia bassa e due catenelle e così via, fino alla fine del giro); terzo giro tutto a maglia bassa.

I fori che si formano in questa lavorazione, serviranno per far passare il cordoncino che stringendolo, chiuderà la sacca.

Fare un’asola con il tessuto gommoso (o anche con la fettuccia) e fissarla con colla a caldo (o con l’uncinetto) al fondo della stessa, per attaccare un moschettone a cui fissare il cordoncino messo doppio.

borsa uncinetto, schema borsa uncineto, borsa mare, borsa mare fai da te, borsa uncinetto fettuccia, borse fettuccia

Consigli utili

Misure: meglio fare la borsa più piccola, ma mai più grande di queste misure perché altrimenti diventerebbe troppo pesante.

Tessuto gommoso: è preferibile scegliere il tessuto gommoso più leggero possibile e con i fori adatti per far passare l’uncinetto ( i fori comunque si possono anche allargare)

Fettuccia: va bene una qualsiasi fettuccia in cotone. Non ne serve molta ed è possibile, come ho fatto io, anche utilizzare la fettuccia ricavata tagliando vecchie T-shirt

Per chi non sa fare l’uncinetto: impara!  No dai,  scherzo ;) . Prova a passare a mano la fettuccia fra i buchi come si fa con i lacci nelle scarpette: a zig zag!

Consiglio finale: ingegnati, arrangiati, accontentati, ma soprattutto…divertiti !

speciale-borse-fai-da-te-300

Leggi anche altri articoli sulle Borse Fai Da Te

E non è finita! Leggi anche questi:

Comments

  1. nadia says

    ciao Doria..adesso sono troppo occupata a " ricostruirmi " il nido per pensare ad altro!!! è un chiodo fisso!!! però la tua idea mi piace!!! ( e il mare è sempre li )  baci

  2. Rita says

    Sai che sarebbe un idea furba …farla più grandetta … come porta sacco della differenziata vedi carta e plastica …..mmmmmmmmmmmm…..mi sa che ci faccio un pensierino ….un bacione e come sempre sei super !!!

  3. Roberta says

    io sono nuova e a proposito di mare pensavo di fare una sacca per le pinne e la maschera di mia figlia che si è rotta e perde tutto, secondo voi questo materiale può andare bene o è meglio prendere una corda sottile tipo barca e lavorarla all'uncinetto? Grazie 
    Roberta

  4. Roberta says

    Grazie per il consiglio, inoltre volevo dire che questo sito è molto bello e sopratutto interessante per le creative e per chi si vuole cimentare nei vari hobby per la prima volta.
    Baci Roberta

  5. RITA2 says

    grazie per il modello e le spiegazioni, è venuta bellissima. hai altre spiegazioni per borse o altro con prodotti riciclati? grazie Rita2

Trackbacks

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.