Braccialetti Portafortuna Fai Da Te

Scritto da Doria
Pubblicato in Bricolage Style Tutorials con  15 commenti
braccialetti portafortuna fai da te

Alcuni li chiamano braccialetti portafortuna altri li chiamano braccialetti dell’amicizia,  altri ancora braccialetti brasiliani. Fatto è che ce abbiamo avuti e ce li hanno ancora un po’ tutti, sia i bambini che i ragazzi che gli adulti.

La tendenza è quella di riempirsi le braccia. Ho visto polsi pieni di questi braccialetti. Spesso i ragazzi se li regalano come pegno di amicizia o di amore o come semplice portafortuna.
Sono sottili, fatti di fili cotone e coloratissimi e la tradizione vuole che vengano tenuti legati al braccio finché non si rompono o si sciolgono da soli.

Perché braccialetti portafortuna?

Nel momento in cui si lega il braccialetto al polso si devono fare tre nodi ed esprimere tre desideri (almeno dicono di fare così) e quando il braccialetto cadrà, almeno uno dei desideri si avvererà (papparapappa-pa-pà).

braccialetti portafortuna fai da te

Da ieri al polso ho un braccialetto della fortuna anche io (ora che ci penso però, non ho espresso desideri…avrò fatto male? 🙂 )

Me lo ha regalato mia figlia Chiara che, essendosi data alla creazione di braccialetti fai da te, ne sta sfornando in quantità industriale.

Come fare i braccialetti portafortuna fai da te

Non hai mai fatto un braccialetto della fortuna in vita tua? No problem, nemmeno io.
Però da oggi potrai recuperare (io no, ho già chi me li fa, grazie 😉 ).

Chiara dice: il braccialetto della fortuna si fa con tre o più fili lunghi circa 60/70 cm ognuno.
Possono essere uno di un colore diverso dall’altro o anche tutti di uno stesso colore, purché siano tutti della stessa dimensione. Il braccialetto finito deve essere lungo circa 15cm.

braccialetti portafortuna fai da te

Per iniziare bisogna raccogliere tutti i fili insieme, fare un nodo ad una estremità e fissarla da qualche parte. Più fili si usano, più grosso verrà il braccialetto.

Per dire, Chiara ha usato uno spillo e lo ha infilato sopra ad un tavolino di vimini. Idea struziante…ma da chi avrà preso?.

braccialetti dell'amicizia fai da te

A questo punto tendere i fili, sceglierne uno -mettiamo che sia il celeste- e tenerlo con la mano destra. Con la mano sinistra invece tenere tutti gli altri.
Girare il filo celeste intorno agli altri fili, in modo che questi vengano ricoperti almeno per 1 o 2 cm da questo colore.

Per cambiare colore, passare il filo celeste nella mano sinistra, prendere nella mano destra un altro colore e cominciare a girare di nuovo il secondo colore scelto intorno agli altri fili. Continuare così per tutti gli altri fili, fino alla fine del braccialetto.

Per chiudere e fissare il lavoro, fare un nodo come quello iniziale. Tutto qui.

braccialetti portafortuna fai da te

Significato dei colori

Gira voce che i braccialetti portafortuna abbiano un significato a seconda dei colori con cui sono fatti.
Per esempio: viola e blu→pace, azzurro→soldi, verde→ speranza, giallo→ fortuna, rosso→ amore,  rosa→amicizia e bianco→ libertà.

Faccio caso solo adesso che non è stato contemplato…il colore della salute! E sì che mi piacerebbe aggiungerlo. Sai se esiste e qual è?

E tu hai mai fatto o portato al polso uno di questi braccialetti? 

Top