Etichette Zucchero e Caffè da stampare #vergnano4moms
Te l'avevo mai raccontato che ho lavorato in un hotel? Tra le altre cose, servivo caffè...
Etichette personalizzate: come farle da sole e dove trovarle on line
Un paio di giorni fa mi ha scritto Nadia, dicendomi che da poco ha cominciato a fare...

Calze della Befana Fai Da Te: 5 Cartamodelli da Stampare

calze della befana, calze befana fai da te, cartamodelli calze befana, modelli calze befana da stampare, schema calza befana, calze befana da cucire,

Calze della Befana Fai da Te Last Minute: presto che è tardi!

Per chi non avesse ancora comprato o fatto in casa la Calza, c’è sempre tempo per cucirne una recuperando vecchi materiali o piccoli ritagli di stoffa che non si usano più.  

Per questo ho disegnato 5 modelli diversi di Calze della Befana da Stampare.  

Basta preparare una delle sagome che vedi qui sotto e ritagliarne la forma su vecchi maglioni, pantaloni di lana dismessi,  gonne di velluto passate di moda, jeans sciupati o sciarpe che non mettiamo più. Sono ottimi anche vecchi scampoli da tappezzeria!

modelli calze befana da stampare, calze befana fai da te, calze befana da cucire,

Modelli Calze della Befana da Cucire

Ho preparato 5 PDF gratuiti da scaricare e stampare su  foglio A4. Puoi scegliere il modello / sagoma che ti piace di più tra:

  • CowBaby: sagoma per maschietto 
  • Sport: sagoma sportiva stile sneakers
  • Elegant: fashion con il tacco
  • Classic: classica forma arrotondata
  • Elf : calza da Elfo con la punta in sù

modello calza befana, modello calza befana da stampare, calza befana per maschio,

Come fare

download

Ogni PDF contiene due immagini (esempio sopra) che andranno ritagliate e assemblate insieme con nastro adesivo.

Una volta preparata la sagoma, fissala con degli spilli alla stoffa che hai deciso di usare per la tua Calza della Befana e taglia lasciando un po’ di margine per le cuciture. Cuci e decora a piacere.

Come sempre, il Download lo trovi nella pagina dei  PDF free.

Signore Befane…Buona Befana!

Cerchi altre Calze della Befana Fai da Te? Leggi anche:

E non è finita! Leggi anche questi:

Comments

  1. says

    Io pensavo di farla direttamente di carta, poi mi è venuto il dubbio stupido: la befana passa nella notte dal 5 al 6 o in quella dal 6 al 7? Il sette mi suona strano, ma visto che in Germania non si festeggia, sono sicura che alle mie colleghe italiane farebbe piacere riceverla anche l'8 a mezzogiorno. Ho fatto il ciambellone e ci metterò una fetta di quello, perché di cioccolata ne abbiamo vista abbastanza (regalata a vagonate dai nostri fornitori) :)
    Ciao Doria, buon 2013 all'insegna del riciclo, credo che a molti sarebbe utile poter riciclare il 2012, se ne sono lamentati così in tanti che se riuscissimo a recuperare da lì almeno le cose buone di tutti questi (che sono sicura ci sono state, nemmeno il mio è stato così tremendo, in fondo) avremo già bell'e pronto un 2013 fantastico, al quale aggiungere i dettagli man mano, perché non è che nel 2013 non creiamo, eh! Riadattiamo e inventiamo riusando ;)

    • Doria says

      La Befana passa questa notte. Ma a cucire un paio di calze non ci vuole molto, di stoffa o di carta che siano. Dai che fai in tempo!
      Buon Anno anche a te cara Elle!

  2. says

    Ho la calza di carta da parati riciclata ma non ho nulla da metterci dentro…Tanti auguri di Buon Anno a te Doria e grazie per tutto ciò che ci doni sempre. Ciao

  3. says

    Che belli!!! Sempre attenta e all'opera tu. Fonte inesauribile di idee… :)
    Io quest'anno la mia calza l'ho già prodotta, ma questi modellini, non hanno tempo, li tengo per le calze future… ;)

  4. laura says

    Mi ricordavo di queste calze!Ne ho fatte 2 ieri:modello Sport e Classic, di carta gialla ,un filo di colla attorno e punti lunghi con lana colorata.Ho dovuto improvvisare perchè ieri sera sono partite. Un buon metodo per” sbarazzarci” di cioccolate e affini che dal vassoio ci tentano.Grazie come sempre.laura

Trackbacks

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.