Come fare una bella sciarpa con uncinetto a forcella

Scritto da Doria
Pubblicato in Crochet Forcella Tutorials con  13 commenti
sciarpa-a-forcella-tutorial

Oggi ti dico come fare una bella sciarpa a uncinetto utilizzando la forcella.
Se ancora non la conosci, la forcella è quello strumento a forma di U che, utilizzato insieme all’uncinetto, permette di creare originali lavori e pizzi tutti traforati.

In questo caso ho fatto una sciarpa, che onestamente è il lavoro più semplice da fare con la forcella. Infatti non ci sono difficoltà particolari, se non quella di usare questo arnese un po’ strano (se non ci hai mai provato ti consiglio di leggere come imparare ad usare la forcella).

sciarpa-uncinetto-a-forcella-1

Sciarpa a forcella – Tutorial

Per la sciarpa che vedi qui in foto per esempio, ho lavorato due lunghe strisce a forcella, le ho unite insieme grazie alle asole interne e ho rifinito il tutto con due giri esterni a maglia bassa.

Il risultato è una sciarpa calda e leggera, lunga e colorata che si può abbinare tranquillamente con qualsiasi tipo di outfit, anche informale.

filato-royal

Occorrente

Per fare questa sciarpa ho utilizzato:

100gr di Filato Royal di Borgo de Pazzi
un uncinetto n.6
una forcella

Il filato che ho usato è molto particolare: leggermente peloso con un soffice effetto mohair, leggerissimo e con colori melangiati che cambiano di continuo via via che si lavora.

La lavorazione a forcella mi ha permesso di ottenere un gradevole effetto traforato e vaporoso.

Spiegazione

Per fare la sciarpa Royal ho lavorato a forcella due strisce larghe 16 cm circa e con 120 asole l’una.

sciarpa uncinetto a forcella tutorial 2

In ogni striscia il motivo centrale è fatto di due maglie basse lavorate passando con l’uncinetto sotto al filo davanti dell’asola.

sciarpa uncinetto a forcella tutorial 3

Una volta terminate le strisce, ho scaricato la forcella e disteso accuratamente le strisce su un piano una di fronte all’altra.

sciarpa uncinetto a forcella tutorial 4

Con l’uncinetto ho unito le strisce a due a due tra di loro senza l’utilizzo di filo esterno ma semplicemente infilando l’uncinetto prima dentro due asole di una striscia, poi dentro le asole della seconda striscia facendo passare poi queste dentro le asole della prima striscia.

sciarpa uncinetto a forcella tutorial 7

Ho proseguito così con un andamento a a zig zag, alternando le asole da prendere prima in un lato poi nell’altro.

sciarpa uncinetto a forcella tutorial 9

Una volta unite le strisce, ho rifinito la sciarpa tutto intorno lavorando una maglia bassa su ciascuna delle asole esterne.

sciarpa uncinetto a forcella tutorial 10

A lavoro finito ho ottenuto una sciarpa lunga lunga e leggerissima che posso portare o come classica sciarpa avvolta più volte intorno al collo, o come stola o come sciarpa infinity se la chiudo a cerchio.

sciarpa uncinetto a forcella

sciarpa-uncinetto-a-forcella-

Il risultato finale sinceramente è migliore di quello che mi sarei aspettata prima di cominciare il lavoro. Io che non amo particolarmente i filati pelosi e nemmeno quelli troppo colorati, mi sono dovuta ricredere.

Guardando semplicemente il gomitolo infatti non si possono vedere tutti i delicatissimi colori che il Royal presenta. Questi infatti si possono scoprire solo via via che si lavora e quindi sono una continua sorpresa.
In più “l’effetto nuvola” che si ottiene grazie al lavoro traforato e pelosetto, ha reso la sciarpa un lavoro davvero bello e particolare.

Oh, poi me lo ha detto anche mio marito…
Il che è tutto dire.

Top