Ho alcune cose da dire…DUE

Scritto da Doria il
Pubblicato in Quattro Chiacchiere con  16 commenti
cose-da-dire-febbraio

Ciao struziantissime amiche vicine e lontane, rieccomi qua. Dopo il primo post in cui vi ho raccontato e detto un po’ di cose in maniera molto free, ho deciso che di cose da dire in ordine sparso ne ho sempre qualcuna in tasca…ehm in testa, quindi questo diventerà un appuntamento mensile fisso. Vi piace l’idea?

Sarà solo un piccolo break che servirà a me per staccare la spina e a voi per leggere un po’ di pensieri, news, avvisi, sciocchezze e fatti miei alla rinfusa (un po’ come succede quando siamo dal parrucchiere e si dicono cose stile signora Italia 😉 )

Foto: www.giorgiopanariello.it

A proposito dei video

L’ultima volta vi avevo detto che avrei cominciato a fare video. Oh maaamma! Oh maaamma! dopo due mi sono arenata. Però non mi sono arresa eh!
Purtroppo ho cominciato nel periodo sbagliato e cioè sotto Natale quando le cose da fare sono il triplo del resto dell’anno. Poi ho avuto l’influenza, poi qualche problema con l’audio della videocamera ed evito di dire che è morto il nonno perché sa tanto di scusa da adolescente impreparata prima di un’interrogazione 😛 .
Insomma tanti intoppi che non mi hanno permesso di dedicarmi ai video anema e core.
Vi giuro però che ho così tante idee in testa che se ne realizzassi anche solo la metà sarei stracontenta ma, come si dice, tra dire e il fare c’è di mezzo il tempo da trovare, la paura di sbagliare e miliardi di altre cose. Comunque non demordo e prima o poi torno sul Tubo.

Nuova tagliaecuci: mi butto?

Che amo spassionatamente la tagliaecuci l’ho detto molte volte, ma che stia pensando di comprarne una nuova non l’ho detto ancora a nessuno. Ne ho una vecchia di quelle industriali con il banco (comprata usata anni fa), ma un po’ per questioni di spazio, un po’ perché ho visto che le nuove tagliaecuci hanno funzioni che la mia non ha, vorrei tanto fare questo acquisto.
Che ne dite, mi butto?

Aggiornamento sulle tende

Vi avevo detto che ad agosto (A G O S T O) avevo comprato la stoffa per cucire le tende per la camera nuova di mia figlia e che a dicembre ancora le dovevo iniziare. Vi aggiorno che siamo a febbraio e la stoffa è sempre lì. Ditemi che anche a voi succede così.

Se non rispondo alle mail, non è perché sono cattiva

In tutti questi anni ho fatto sempre il possibile per rispondere a tutti (mail, messaggi, commenti). Mi sembra una forma di rispetto nei confronti di chi mi segue e mi scrive tanto che dagli scambi di mail sono nate anche amicizie che tuttora coltivo.
Ultimamente però, per motivi vari (il Natale, l’influenza, le tende, il nonno morto… 🙂 )  mi è capitato di non poter rispondere a tutti o di rispondere con un bel po’ di ritardo. Mi scuso e non è perché sono cattiva: fare la donna multitasking è più difficile di quel che si dice.

Il fisico cambia

Essere arrivata a cdsirabizqfaet anni ha comportato un cambiamento notevole al fisico. Nonostante i miei cdsirabizqfaet chili e il mio aspetto tutto sommato ancora esile, pancia, vita e fianchi sono diventati una “taglia unica” e io non riesco più a mettere gli indumenti di prima. Dopo aver visto come allargare le magliette, prevedo che nei prossimi mesi vi dovrete sorbire un po’ di tutorial su come allargare i pantaloni.

Giveaway, i candy e tutta quella roba là

Ricordate i vecchi cari giveaway, candy e tutta quella roba là? Erano iniziative davvero carine grazie alle quali si poteva conoscere nuova gente, fare nuove amicizie e spingevano a condivisioni e scambi simpatici. Da un po’ di anni però non si possono fare più. Essendo stati paragonati a concorsi ed operazioni a premio, per organizzarne uno bisogna sottostare regole ferree stabilite dal Ministero dello sviluppo Economico e pagare tasse onerose, pena multe salate (ve l’ho spiegata in due righe ma potete approfondire sul web se vi va). È per questo che io, pur dispiacendomene e nel rispetto della legge, non ne ho più fatti.
Con mia grande sopresa però, in questo periodo ho notato sia su FB che sui blog tutto un rifiorire di giveaway e candy. Non so se chi li organizza nel proprio blog o pagina FB ignori o faccia la gnorri, fatto è che a me dispiace non farne più e volevo anche farvi sapere il perché.
Voi che notizie avete in merito? Se sapete che le cose sono cambiate, fonti certe alla mano, ditemelo che ne sarò felice!

Top