Etichette Zucchero e Caffè da stampare #vergnano4moms
Te l'avevo mai raccontato che ho lavorato in un hotel? Tra le altre cose, servivo caffè...
Etichette personalizzate: come farle da sole e dove trovarle on line
Un paio di giorni fa mi ha scritto Nadia, dicendomi che da poco ha cominciato a fare...

Decorazioni natalizie fai da te: l’albero di Natale in 3D all’uncinetto

albero di natale all'uncinetto, decorazioni di natale, fai da te, addobbi natalizi, lavoretti di natale,

Sto lavorando a tanti progetti per le decorazioni natalizie fai da te . Alberi di Natale all’uncinetto alti non più di 30 cm, uno diverso dall’altro.

Saranno in bella mostra sul caminetto o su una cattedra d’ufficio, su un  tavolo di sala vicino alle fotografie di famiglia o in qualsiasi altro posticino dove voler far arrivare un po’ di aria di Natale. 

Sono fatti tutti a mano  dedicati e pensati per chi non ha modo di farne uno grosso, o per chi vuole fare un pensierino di Natale handmade ad amici o parenti. 

Quello che vi dovete procurare sono coni di cartone (o ve li fate da sole o riciclate le rocche finite dei filati) e avanzi di lana. Ho realizzato questi alberini in lana verde e una sottile fettuccia dorata. Ma ne ho fatti anche bianchi, rossi e tutti dorati e l’effetto è sempre molto gradevole.



schemi uncinetto, schema albero di natale, albero di natale uncinetto, amigurumi,

schema albero di natale all’uncinetto PDF

L’alberino è rivestito con tre “gonnellini” uno staccato dall’altro. Ognuno è lavorato a maglia bassa con un giro finale a punto popcorn.

Nelle istruzioni qui sotto non metterò mai il numero di maglie da lavorare perchè questo dipende dalle dimensioni del cono che avete a disposizione.

Spiegazioni

  • 1° gonnellino (cono-parte in alto): si comincia a lavorare con un anello di base e poi lavorare in tondo facendo aumenti di maglia necessari ad ottenere un cono.
  • 2° gonnellino (tronco di cono-parte centrale) *avviare un numero di catenelle pari alla circonferenza che si vuole dare al lavoro e chiudere ad anello con maglia bassissima. Poi lavorare in tondo facendo aumenti di maglia necessari ad ottenere la forma un cono *
  • 3° gonnellino (tronco di cono- parte in basso) Come sopra**
  • Decorazione dorata : è un cordoncino realizzato a punto catenella. Fatelo lungo a piacere
  • Palline dorate: dischetti lavorati in tondo.

Una volta terminato il lavoro, i “gonnellini” vanno infilati nel cono a partire da quello in basso 3 (poi infilare il 2, poi il primo) . Fissarli al cono con un po’ di colla.

Chiudere la parte sotto al cono di cartone con un dischetto in feltro rigido. Decorare la cima con una pallina di legno.

albero di natale all'unicnetto, amigurumi, albero di natale, fatto a mano,

Vi ricordo che la perfezione non è richiesta. Gli aumenti che andrete a fare sono liberi (dipende dalla forma del vostro cono di cartone) purché regolari.

Per controllare se il lavoro viene bene, durante la lavorazione provate sempre ad infilare il vostro gonnellino nel cono. Vi renderete conto se state sbagliando.

Non abbiate paura di sbagliare. Fare e disfare. Questo è l’unico modo che vi consiglio per poter cominciare a fare i vostri lavori senza per forza dover seguire schemi di altri.

Ora andate a prendere l’uncinetto e provateci anche voi. Se avete dubbi chiedete pure nei commenti o nella mia pagina FB.

Buon lavoro!

UPDATE: punto popcorn: lavorare 5 maglie alte in una maglia; sfilare l’uncinetto e inserirlo nella 1° maglia del gruppo delle 5 maglie alte fatte e riprendere la maglia lasciata passando con l’uncinetto dietro al gruppo di 5. Chiudere il punto passando la maglia presa su quella nell’uncinetto.

punto pop corn, uncinetto

E non è finita! Leggi anche questi:

Comments

  1. says

    Bellissimiiii! Avevo giusto un vasetto decorato che non volevo buttare e non sapevo come riciclare! Spero di avere il tempo per fare una prova, così vi mando la foto!
    Grazie grazie! Elisa.

  2. Flavia says

    Ciao Doria!
    Che bella idea, come sempre!
    Stavo per scriverti per chiederti un aiuto: avevo bisogno di idee nuove per fare regalini di Natale, solo che quest'anno, visto che ho la macchina da cucire nuova, volevo usarla…ho già cercato in molti siti e blog, ma non c'è niente che mi soddisfi. Pensavo di chiedere ispirazione a te, ma sei già impegnata. Pazienza, sarà per il prossimo Natale!;-)
    A presto e buon lavoro!
    Flavia
    PS: ho dei cilindri di cartone, molto robusti, che erano le anime di filati per uncinetto. le avevo tenute per fare dei giochini per le mie bimbe, ma non mi viene niente in mente…cosa potrei farne?

  3. says

    Che belli!!! Io ci proverei anche…ma ho paura che mi manchi il neurone dell'uncinetto! O dorme, non so! Mi accontento di rimirare i tuoi…con un pò d'invidia, lo ammetto!!! Buon weekend!!

  4. lucia says

    sono bellissimi!!!! da quando a londra ho frequentato per un pò il knitting/crochet club dell'università ho ripreso a lavorare un sacco e cercavo proprio lavori per natale! grazie mille … adesso devo solo cercare il punto popcorn :P

  5. maria says

    Le tue creazioni sono belle e originali!!
    Per  Natale  farò le creazioni in pizzo che hai pubblicato lo scorso anno,le trovo bellissime.
    Grazie per dividere con noi  le tue idee.
    Maria

  6. carmela says

    ciao doria io non riesco proprio a fare i coni . anche quando ho fatto le bomboniere : le bamboline,  volevo fare dei cappellini da streghette ma proprio non ci riesco. come posso fare? help me!

Trackbacks

  1. [...] l’idea di usare un cono di cartone o di polistirolo da rivestire all’uncinetto, maglia e uncinetto fanno tendenza e un albero, piccolo o grande che sia, tutto realizzato così è [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.