Fatto da voi: oltre un semplice cappellino a cloche per l’estate

Scritto da Doria
Pubblicato in Cucito Quattro Chiacchiere con  18 commenti
cappello a cloche, cappello in stoffa, cartamodelli cappelli,

Questo post potrei scriverlo in poche righe ma non posso e non voglio. Ho troppe cose da raccontare per cui se avete fretta, questo articolo non fa per voi.

Qualche settimana fa ho postato il cartamodello per fare un cappello a cloche. Sapevo che avrebbe fatto comodo a molte, anche perchè di cartamodelli per cappelli gratis in giro se ne trovano veramente pochi.

Una carissima signora, che ama cucire, mi ha mandato le foto di un cappellino che ha cucito per una bimba, utilizzando il cartamodello che avevo postato, apportando delle modifiche per adattarlo alle sue necessità. E le è venuto delizioso!

Mi ha fatto un enorme piacere vedere con i miei occhi quello che realizzate a casa. Tant’è che adesso questo cappellino è qui on line. Rinnovo ancora i miei complimenti a Graziana per la sua realizzazione. E’ proprio il caso di dirle “tanto di cappello” 🙂

 cappello a cloche, cappello in stoffa, cartamodelli cappelli,

 cappello a cloche, cappello in stoffa, cartamodelli cappelli,


Ma quel cartamodello e quel post, mi hanno dato modo di conoscere meglio e avere un lungo e simpaticissimo scambio di mail con questa signora veramente sprint di nome Graziana.

Lei cuce, suo marito lavora il legno: tutti e due con tanta voglia di fare.

Ho pensato molto alle parole da utilizzare per scrivere questo post, ma ho deciso che non c’era modo migliore per comunicare anche a voi quello che è arrivato a me, se non dirlo con le  parole nate dalle nostre conversazioni.

Con il consenso di Graziana ne pubblico brevi stralci (i puntini sostituiscono parti che non ho voluto mostrare, ma la cui omissione nulla toglie alla comprensione del discorso).

 

Graziana:  Ciao Doria tanti tanti complimenti per il tuo blog (…) è ricco di informazioni utili di tutti i tipi ed ho preso al volo le info su i portali di vendita on line (…) Noi siamo due persone non più giovani, quasi anziani che hanno ancora tanta voglia di creare.Un abbraccio e un bacione.

Doria: Ciao Graziana, ti ringrazio ti cuore per tutto quello che mi hai detto (…). Sono felice che il post sulle vetrine gratis ti sia servito. C’è veramente tantissima gente che crea per passione e credo che sia la cosa più bella al mondo, perchè penso che creare faccia veramente bene alla salute. Se poi le cose che si fanno possono anche essere vendute, questo fa anche più piacere (…) per qualsiasi cosa mi trovi qui.  Un caro saluto

Graziana: Ciao Doria, ti ringrazio per avermi risposto (…) Sono daccordo  con te che creare fa bene alla salute e si invecchia più lentamente te lo dice una che ha 71 anni. Oltre a fare quello che più ci piace e vederlo pubblicato su vari portali, ci permette di avere uno scopo per andare avanti, ma qui vado fuori tema (…) Sono veramente contenta di averti incontrata. Un abbraccio con affetto.

Doria: Ciao Graziana, a una mail come la tua come si fa a non rispondere. Mi hai commosso lo sai?(…) E poi quando hai scritto “ci permette di avere uno scopo per andare avanti” non stavi andando assolutamente fuori tema. Quando ti ho scritto che creare fa bene alla salute era proprio questo che intendevo: avere uno scopo, una motivazione, nella vita è tutto. Il fatto che tu abbia 71 anni non fa che avvalorare il mio pensiero: l’età anagrafica non conta niente; le tue parole e la tua voglia di fare un ventenne se le sogna! 🙂
Cara Graziana ti auguro tante belle cose a te a a tuo marito (…) Un grosso abbraccio!

Graziana: Ciao Doria, ho fatto il cappellino con lo schema che te gentilmente hai messo a disposizione (…) Ti mando delle foto (…) Ma lo sai che la bimba che lo ha ricevuto, se lo è messo in testa e non se lo voleva più togliere? Lo ha fatto vedere a tutti anche a chi non le diceva niente hanno dovuto farle i complimenti? (…) Ti allego le foto e ti auguro insieme alla tua famiglia un buon ferragosto.Ciao Graziana.

Doria: Graziana ti è venuto un amore!!! Anche la stoffa che hai scelto è decisamente azzeccata! Grazie per avermelo fatto vedere!
Posso farlo vedere nel mio blog? (…) Ho tante signore della tua età che leggono il blog (…) e forse può far loro piacere sapere che ci sono coetanee come te che sono veramente in gamba e attive (…) Un abbraccio!

Graziana: Cara Doria  sarebbe veramente bello far uscire allo scoperto queste mie coetanee e se riesci a comunicare loro lo spirito e l’entusiasmo di fare qualsiasi cosa e metterlo in rete in modo che tutti vedano, sarai stata grande (…) ti posso garantire che il pensiero di tutte è: “tanto non gliene importa niente di quello che penso e che faccio”, ma non è vero te me lo hai dimostrato. Puoi anche dire che il computer fino a un anno fa non lo conoscevo per niente e con l’aiuto un po di mio figlio, di amici vicini di casa e un’amica (…), piano piano sono riuscita a capire come si adopera, solo per quello che mi interessa, se si vuole si riesce. La mia amica R(…) è venuta a trovarmi un giorno e mi ha registrata su Facebook (…) ho in totale 4 amici di cui uno è il mio nipotino (…) Grazie per la tua amicizia. CIAO

Doria: Ciao Graziana, (…) Da toscana a toscana, lasciatelo dire…sei una GANZA!

Graziana: Ciao Doria, ho ricevuto il tuo messaggio e grazie per il Ganza; mio nipote dice che sono una nonna sprint. Ti aggiungo le ultime novità: il cappellino ha avuto successo, la bambina lo porta anche sulla spiaggia ed ha ricevuto tanti complimenti e da qui la richiesta,da parte di una signora, di confezionarne 2 per le nipotine.(…)

Spero che abbiate capito lo spirito di questo post.

Spero che abbiate capito che l’età anagrafica non conta nulla rispetto alla voglia di fare e di essere attivi.

Spero che abbiate capito che quello che fate può essere sempre apprezzato da qualcuno, purchè siate le prime a crederci.

Spero che abbiate capito che nella vita bisogna sempre avere uno scopo che ci tenga vivi, anche piccolo e modesto, come può essere cucire o ricamare o fare la maglia.

Lo so che mariti, amici e parenti pensano che state perdendo solo del tempo. Non dategli retta. Creare e lavorare con le mani, con la mente e con passione, non è solo hobby: è tutta salute!

***

Trovate le vetrine di Graziana e di suo marito su artesanume su miss hobby

Top