Braccialetti Portafortuna Fai Da Te
Alcuni li chiamano braccialetti portafortuna altri li chiamano braccialetti dell'amicizia,...
Come fare un vestito da sola. O almeno parliamone...
Si, si fa presto a scrivere "Come fare un vestito da sola"...il difficile è farselo...

Lavori con la Fettuccia all’Uncinetto

lavori con la fettuccia, tappeto uncinetto, tappeto uncinetto fettuccia, uncinetto fettuccia, fettuccia,

E’ molto probabile che chi fa l’uncinetto, abbia provato almeno una volta a lavorare la fettuccia.

La fettuccia è un “filato” che da qualche anno, a torto o a ragione, ha avuto un boom pazzesco. Dopo averla provata c’è chi dice che è facile e divertente e chi invece la trova pesante e difficoltosa da lavorare. 

A me lavorare ogni tanto con la fettuccia piace, soprattutto perché il lavoro scorre veloce e si finisce in poco tempo. Aggiungo però che non tutte le fettucce sono uguali e che forse vanno trovati gli oggetti giusti da farci. 

In genere la fettuccia viene utilizzata per fare borse ad uncinetto, ma trovo che sia adatta anche per creare piccoli accessori per la casa come cestini, copri-porta matite, piccole pochette porta trucco, e altri piccoli  lavoretti da fare tutti velocemente.

Un lavoro alternativo da realizzare con la fettuccia che invece richiede un po’ più di tempo, ma che sicuramente dà tanta soddisfazione una volta finito, è il tappeto all’uncinetto.

Se hai della fettuccia e vuoi fare una cosa diversa dalla solita borsa, prova a farne uno: giuro che non è niente male! Anzi se sei alle prime armi, è meglio che fare una borsa. 

Per creare una borsa in fettuccia infatti devi fare un sacco di cose: attaccare i manici, inventare una chiusura, fare la fodera, “assemblarne” i pezzi (il fondo, i lati etc etc). E poi la borsa non deve venire troppo pesante (con la fettuccia capita) e se non viene bene, con una borsa non proprio bella non ci vai in giro, quindi soldi e tempo sprecati. 

Per fare un tappeto invece serve solo lavorare un rettangolo o un tondo quasi come fosse un centrino. Mega. Se te la senti, lavora senza seguire nessuno schema e fai il tappeto come ti suggerisce la fantasia. Se invece hai bisogno delle istruzioni, cerca lo schema di un centrino semplice che possa essere adatto al caso. Mentre lavori sentirai, arrivata ad una certa misura, che il tappeto comincerà a pesare: niente paura, non è una borsa! I tappeti devono essere pesanti.

E poi, male che vada, se il tappeto non è venuto proprio la fine del mondo, puoi sempre rifilarlo in bagno o sotto il lavello di cucina oppure farci dormire il cane, no?

Io la settimana scorsa ne ho fatto uno bianco e rotondo che ho messo nel soppalco. E visto che mi è venuto bene e che mi piace, ho “avvertito” il mio cane che non era roba sua.

lavori con la fettuccia, tappeto uncinetto, tappeto uncinetto fettuccia, uncinetto fettuccia,

Ora, tenendo conto che ovviamente se hai bisogno di una borsa non è che puoi andare in giro con un tappeto a tracolla…lancio la domanda:

-Hai della fettuccia ed un uncinetto, che ci fai? Borsa o Tappeto?

E non è finita! Leggi anche questi:

55 comments to Lavori con la Fettuccia all’Uncinetto

Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.