Mercatini Hobbisti: il banchetto con angolo laboratorio

Scritto da Doria
Pubblicato in Artigianato e Hobby con  36 commenti
mercatino hobbisti


Un nuovo racconto sui mercatini è arrivato da Fabiana e Pamela.
Loro creano orecchini, collane, charm, ma anche topper per torte, bomboniere, borse, tutto handmade.

Hanno cominciato per caso e sono ai loro primi mercatini, ma stanno provando a sperimentare un’idea per avvicinare la gente al banchetto e coinvolgerla nel lavoro dell’hobbista.

L’idea è lodevole e bella, ma impegnativa e richiede organizzazione. Anzi, se avete consigli da dare in merito, fatelo pure nei commenti.

bancarella-laboratorio

Ti racconto il mio mercatino. Il banchetto con angolo laboratorio

Ciao! Siamo Fabiana e Pamela due sorelle di Bologna.  Un giorno, per fare un regalo ad una nostra carissima amica, abbiamo comprato un panetto di Fimo viola da cui abbiamo realizzato il nostro primo delfino da mettere su una collanina in cordoncino … e poi … eccoci qua!

Sono passati ormai due anni da quel primo lavoro a cui ne sono seguiti un secondo e poi un terzo … e dal passaparola abbiamo creato una pagina facebook e infine persino un sito tutto nostro (tanto Pamela è una informatica e di queste cose se ne intende … forse 😉 ) … ma è solo da pochissimo che abbiamo intrapreso la via dei mercatini. E’ il secondo che facciamo da sole e abbiamo ancora tante cose da sistemare e migliorare, ma lo affrontiamo con lo spirito che ci spinge a creare, ossia divertendoci!

E per i nostri mercatini abbiamo deciso di sperimentare l’angolo che noi abbiamo chiamato “crea con noi”.
L’idea nasce dall’esperienza provata in Giappone, dove è normale che chi crea articoli handmade ti faccia provare a “mettere le mani in pasta”.

Secondo noi è una esperienza interessante per chi si siede al tavolo e può provare a realizzare un piccolo soggetto rendendosi conto di tutto l’amore, il tempo che questa nostra passione richiede per poi regalarti un sorriso quando è tutto finito e pronto!

Ed è così che ai nostri mercatini abbiamo radunato un bel po’ di piccoli creativi! La prima volta abbiamo avuto una sola bimba delle elementari che con tantissima passione ha realizzato i regalini per le sue maestre stando con noi tutta la mattinata.

Nella nostra seconda esperienza, invece, abbiamo radunato un totale di 5 bambini in contemporanea di età variabile dai 5 agli 11 anni … ecco una delle cose che dobbiamo migliorare! Lo spazio era piccolino e noi due sole a cercare di seguirli tutti quanti e stare attente che lame e oggetti taglienti fossero sempre lontano dai bambini e poi tutti che volevano fare soggetti diversi … corri a destra e corri a sinistra, prendi i colori, fai le palline aggiusta un occhio, aggiusta un orecchio … e al banchetto chi ci guarda?

Per fortuna non eravamo sole e con noi c’era la nostra mamma che ci guardava la merce esposta e si occupava di tutta la burocrazia come dare resti e biglietti da visita. Ma meno male che ci sono ancora questi piccoli a cui piace “sporcarsi” le mani!

Ai prossimi mercatini  di Zola Predosa nei pressi di Bologna (24 giugno e 8 luglio) presso il giardino della biblioteca, proveremo a migliorare lo spazio e l’organizzazione, non solo del laboratorio, ma anche la nostra … e sì perché anche quando noi creiamo sembra esploda una bomba di materiali e colori sul nostro spazio di lavoro!
Abbiamo scritto questo racconto anche perché ci piacerebbe avere commenti e suggerimenti per come gestire al meglio lo spazio del laboratorio. Grazie!

Fabiana e Pamela

***

Che ne dite? Avete consigli?

Top