Muffole all’uncinetto: impara il modello basic per fare tutti i guanti che vuoi!

Scritto da Doria il
Pubblicato in Crochet Tutorials con  7 commenti
guanti-muffole-fatte-a-uncinetto

Guarda tutte le mie coloratissime muffole all’uncinetto e dimmi se non ti è venuta voglia di farne un paio. Ma che dico un paio…cento! 

Fare lavori all’uncinetto con lana coloratissima a me piace tantissimo. Trovo che sia terapeutico e metta di buonumore, soprattutto in inverno quando fuori è grigio e la tristezza incombe.

In più si può dar fondo a tutti gli avanzi di lana colorati che sono in casa, si può passare qualche ora crochettando in relax e si possono creare capi ed accessori trendissimi. Come le muffole di lana bi-color!

Facciamo le muffole all’uncinetto!

Le muffole all’uncinetto sono quel tipo di guanto o manopola fatto a forma di piccolo sacco dentro al quale si infilano le quattro dita lasciando separato soltanto il pollice. Sono adatte soprattutto per i bambini ma trovo che siano simpatiche anche per i ragazzi e gli adulti.

Non so neanche quanti modi ci siano per creare muffole all’uncinetto, ma io uso sempre il mio sistema in tre step:

  1. prima lavoro un polsino a coste -sì, le coste si possono fare anche ad uncinetto- con un uncinetto più piccolo rispetto a quello che serve per il mio filato,
  2. poi lavoro la parte centrale del guanto a maglia bassa con un uncinetto più grosso
  3. infine lavoro la parte del pollice.

Il cambio di uncinetto da piccolo a grande mi permette di ottenere un modello basic con un polsino a coste elastico, sostenuto e ben aderente e la parte della mano morbida e più larga senza bisogno di fare aumenti.
Ci sarà bisogno solo di poche diminuzioni alla fine per chiudere la punta e per chiudere il pollice.

Tutorial Muffole all’uncinetto modello basic

guanti-muffole-fatte-a-uncinetto

Le spiegazioni per fare queste muffole fatte a mano sono riferite a un paio di guanti per bambini.
Per fare muffole più piccole o più grandi, basta lavorare un numero di catenelle e maglie inferiore o superiore a quelle che ho scritto. Il procedimento comunque non cambia.

Materiale usato

  • Lana nera e lana di altro colore
  • Uncinetto n.3,5
  • Uncinetto n.5

Punti lavorati

  • catenella
  • maglia bassa
  • maglia bassa in costa dietro

Stile modello adatto per 

  • muffole neonato
  • muffole bambini
  • muffole uomo e donna

Varianti al modello nero + color

  • muffole bianche + color
  • muffole a righe
  • muffole in tinta unita

guanti-muffole-avvio-polsino

Spiegazioni polsino

Con l’uncinetto n. 3,5 ho avviato 20 catenelle (+1) e lavorato un rettangolo di 20 giri a maglia bassa in costa, cioè puntando l’uncinetto solo nel filo dietro della maglia sottostante.


polsino-uncinetto-per-muffole-guanti

Ho accoppiato il primo lato con l’ultimo lavorato e con un giro a maglia bassa, ho chiuso il quadrato a mo’ di tubo.
In questo modo ho ottenuto un polsino a coste.


guantini-muffole-uncinetto-inizio-coloreSpiegazioni guanto
parte colorata

1°-4° giro: ho cambiato uncinetto e con il n.5 ho lavorato 20 maglie basse sul bordo del polsino con un filo di colore diverso. Ho lavorato in tondo tutte le maglie senza mai cambiare direzione.


muffole-uncinetto-foro-pollice5° giro: ho lavorato 3 catenelle saltando 3 maglie sottostanti e poi ho lavorato una maglia bassa nella corrispondente maglia bassa sottostante. In questo modo ho creato l‘apertura  per il pollice.


muffole-uncinetto-parte-centrale6°-10°giro: ho continuato a lavorare a maglia bassa tutte le maglie e poi sono tornata a lavorare con il filo nero.


muffole-uncinetto-parte-ditaSpiegazioni punta guanto

11° giro: ho lavorato tutte le maglie a maglia bassa;
12°giro: ho diminuito 5 maglie lungo il giro;
13° giro: ho diminuito 3 maglie lungo il giro;
14° -15 giro: ho diminuito 2 maglie lungo il giro;
16° giro: ho chiuso insieme le maglie rimaste.
Ho tagliato e affrancato il filo.


muffole-uncinetto-polliceSpiegazione pollice guanto
Con l’uncinetto più piccolo ho lavorato 8 maglie basse procedendo intorno al foro per 6 giri.

All’ultimo giro ho diminuito 4 maglie e al successivo le ho chiuse tutte insieme.
Ho tagliato e affrancato il filo.

guanti-muffole-a-uncinetto

Queste sono le muffole all’uncinetto terminate.

guanti-muffole-fai-da-te

Con questo procedimento posso fare tutti i guanti all’uncinetto che voglio. Certo, sono semplici e il modello è davvero basic, ma sono belli soprattutto per questo.

Non mancano poi i modi per personalizzarli. Di sicuro giocare con i colori è uno dei modi per creare tante muffole fai da te diverse una dall’altra. In seguito comunque ti dirò anche come dare a questi guanti la forma di tanti simpatici animaletti.

Ah, un’ultima cosa! È vero che per fare un paio di guanti ho detto di usare anche avanzi di lana che si hanno in casa, ma consiglio di utilizzare comunque lana morbida e non del “filo spinato”. Fare dei guanti con lana che pizzica e irrita la pelle è lavoro sprecato quindi occhio! soprattutto se volete fare queste muffole per bambini o se le volete regalare a qualcuno.

Ok, adesso ho davvero finito. 😉

Top