Braccialetti Portafortuna Fai Da Te
Alcuni li chiamano braccialetti portafortuna altri li chiamano braccialetti dell'amicizia,...
Come fare un vestito da sola. O almeno parliamone...
Si, si fa presto a scrivere "Come fare un vestito da sola"...il difficile è farselo...

Paper food: come fare cibi giocattolo con il cartone e i ritagli delle pubblicità

paper food, cibo giocattolo, cibi di carta, lavoretti con la carta, riciclo, carta,

L’ho chiamato paper food, ma in realtà non so se questa cosa abbia un nome. Di sicuro impegna  i bambini e insegna loro che ci si può divertire veramente con poco. Vi spiego.

L’altro giorno Chiara doveva intrattenere le cuginette per tutto il pomeriggio. Loro, più piccole di lei, volevano giocare “al supermercato” e poi “al ristorante”, ma Chiara è già grandicella e ahimè, a parte qualche piccolo accessorio,  i giochi da bambine come la cucinetta, il cibo finto di plastica, piatti e pentoline, non sono più nel suo corredo ludico da un po’ di anni.

Pur di accontentarle gli è venuto in mente di creare cibi giocattolo e prodotti vari, con il cartone e i ritagli di pubblicità, quelle, per intendersi, delle offerte dei supermercati che intasano ogni giorno le nostre cassette della posta.

paper food, cibo giocattolo, cibi di carta, lavoretti con la carta, riciclo, carta,

Quando mi ha detto l’idea, non ho potuto non sorridere sotto i baffi ( lodi, lodi, lodi alla fantasia che è la miglior compagna dei bambini ).

Sono andata  allora a cercarle il cartone e le pubblicità che mi aveva chiesto e con  le forbici e la colla stick che usano i bimbi anche a scuola,  hanno cominciato lavorare. Hanno  passato  gran parte del tempo a ritagliare e a incollare e non mi dilungo a raccontare quanto fossero prese e concentrate nella scelta dei prodotti e nel ritaglio “di fino”.

paper food, cibo giocattolo, cibi di carta, lavoretti con la carta, riciclo, carta,

In barba ai  giochi super fighissimi che si vedono in giro, si sono create da sole: tre bistecche , due caciotte, frutta e verdura, un pacco di latte e uno di caffè, una torta, fette biscottate e pacchi di biscotti, succhi di frutta e aranciate, formaggi e affettati vari e tanti, ma tanti flaconi di detersivi e saponi.

paper food, cibo giocattolo, cibi di carta, lavoretti con la carta, riciclo, carta,

paper food, cibo giocattolo, cibi di carta, lavoretti con la carta, riciclo, carta,

paper food, cibo giocattolo, cibi di carta, lavoretti con la carta, riciclo, carta,

Per farla breve, si sono impegnate così tanto nella creazione di questi giochi di carta, che non appena hanno cominciato a giocare “al supermercato”, con loro grande dispiacere, era già l’ora di andare via.

Poco male: adesso sanno che la prossima volta che torneranno da noi,  c’è un carrello della spesa che le aspetta per giocare.

Copyright © Unideanellemani.it : puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.

Altri articoli sul riciclo per bambini

Come fare un portafoto con il cartone dell’Estathé

Come fare una casa delle bambole con una scatola da scarpe

Come fare un fiore di carta

E non è finita! Leggi anche questi:

36 comments to Paper food: come fare cibi giocattolo con il cartone e i ritagli delle pubblicità

Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.