Parrucche di Carnevale fai da te

Scritto da Doria
Pubblicato in Idee per carnevale con  18 commenti
parrucche-fai-da-te

Le parrucche  sono  indispensabili per alcuni costumi di carnevale,  ma sono anche degli accessori utilissimi per mascherare i bimbi all’asilo o a scuola o a qualche festa fra ragazzi, anche senza bisogno di fare tutto il vestito. Una parrucca, un po’ di trucco e il gioco è fatto.

Perciò l’altro giorno mi sono divertita a guardare in rete  una serie di parrucche fai da te veramente divertenti, alcune semplici da fare in casa altre meno, ma decisamente belle da vedere.

Vi giro, fra le tante che ho visto, quelle che hanno attirato di più la mia attenzione.

Parrucche con capelli corti

parrucca di lana, parrucca boccoli, parrucche carnevale, parrucca fai da te, wigs with wool, criniera di lana,

1. Parrucca con i boccoli. E’ una parrucca  realizzata utilizzando un cerchietto per capelli abbastanza largo al quale vengono incollati dei pezzetti di tubi chiamati deco flex oppurtunamente ricoperti precedentemente con della lana colorata.

2. Parrucca punk o Criniera . Per fare questa parrucca serve solo un berretto, un po’ di lana (possibilmente cardata o una tipo di lana grossa) e un ago da lana. I fili vanno fatti passare con l’ago nella parte centrale del berretto e annodati a cappio.

Vi suggerisco anche delle varianti che mi sono venute in mente: utilizzando lo stesso procedimento ma con lana nera, riempite tutto il berretto di fili di lana, se ne otterrà una parrucca stile “cugini di campagna” . Oppure, utilizzando sempre un berrettino di lana, riempitelo pom-pom di lana, farete una originalissima parrucca da pagliaccio.

Parrucche con capelli lunghi

parrucca raperonzolo, parrucca pagliaccio, parrucca di lana, parrucche carnevale, parrucche fai da te, wigs with wool,

3. Parrucca da Raperonzolo. Il costume da Raperonzolo per le bambine non può fare a meno della parrucca con la treccia lunga. Come fare? Utilizzando la parte dell’inguine di un paio di collant di lana da bambine, dopo aver tagliato le gambe e ricucito l’apertura che si era formata. In alternativa, un semplice berrettino di lana può andare bene, purchè sia abbastanza aderente alla testa. E poi cucirci sopra la lana gialla, con fili molto lunghi rilegati a treccia.

4. Parrucca da pagliaccio. Anche il costume da pagliaccio in genere richiede una parrucca: questa è semplicissima! Dopo aver recuperato un po’ di lana (per il pagliaccio si possono usare anche scarti di lana di colori diversi)  e averli tagliati della lunghezza voluta, basta cucirli nella parte centrale ad una fascia di maglina o di feltro. Se necessario, cucire alla fascia anche un pettinino per capelli. 

Parrucche ad uncinetto

parrucca avatar, parrucca all'uncinetto, parrucca di lana, parrucca riccioli, parrucche carnevale, parrucca fai da te, wigs with wool,

5. Parrucca da Avatar. Questo copricapo è mio. Chi se lo ricorda? Il costume da avatar è l’ultimo costume da carnevale che ho fatto a Chiara, con la parrucca realizzata ad uncinetto. Per le spiegazioni vi rimando al post.

6. Parrucca con i riccioli fashion. Questo cappellino/parrucca è troppo forte! E’ in lana e realizzato all’uncinetto e, da quello che ho capito io, è realizzato a maglia bassa e a punto pelliccia. Per realizzarlo io farei così: si parte dalla parte centrale (lavorata a punto pelliccia) e si lavora in tondo,  cercando di dare con i dovuti aumenti , la forma di una colotta. Arrivati al punto desiderato si comincia a diminuire le maglie in maniera regolare (sempre a punto pelliccia). Giunti alla fronte, si cambia colore e si lavora (sempre in tondo) a maglia bassa (sempre diminuendo le maglie). Se siete brave, ci vuole proprio poco a farlo. Se non siete brave ci metterete un po’ di più, ma vale la pena provare!

Parrucche con la lana cardata

parrucca maria antonietta, parrucca dama, parrucca di lana, parrucca boccoli, parrucche carnevale, parrucca fai da te, wigs with wool,

7-8. Parrucche da dama. Per chi ha deciso di mettere il costume da dama una bella parrucca coi boccoli è neccessaria. Per realizzare parrucche come queste, credo ci voglia una bella pazienza e una certa esperienza con la lana cardata, ma l’effetto è veramente eccezionale!


Parrucche originali

parrucche divertenti, parrucche fai da te, parrucche di carnevale, parrucche con la lana,

9.  Parrucche anni 60. Queste due parrucche stile acconciatura anni 60, sono le uniche fra quelle che ho scelto a non essere realizzate con la lana. Se le dovessi rifare, io userei  due fogli sottili di gommapiuma oppurtunamente colorati, disegnati e ritagliati a dovere.

10. Parrucca dread look. E infine questa, adatta per le ragazzine che vanno ad una festa per ragazzi. Per realizzarla  basta utilizzare una fascia per capelli in maglina o jersey e tanti, ma tanti cordoncini fatti con gli avanzi di lana o se avete voglia di spendere o ne avete in casa usate quelli da passamaneria.

parrucca da mariantonietta, parrucca da dama, parrucca di lana, parrucche carnevale,

E ora andate a fare la parrucca che vi piace di più!

Ma, qualunque sia la parrucca che avete deciso di fare,  mi raccomando…non cotonatela troppo! 😀

idee costumi carnevale bimbi

Cerchi altre idee per Carnevale? Leggi anche  Idee-per-carnevale

Top