Pin IT, che sorpresa! Grazie.

Scritto da Doria
Pubblicato in Artigianato e Hobby con  24 commenti

Ieri è stato davvero divertente. Molto divertente!

Il Pin IT ha avuto una grande eco, che sinceramente non mi aspettavo. Lo devo solo a voi e vi ringrazio tutte , nessuna esclusa. Avete aderito davvero in tante e io ne sono stata positivamente colpita.

Non mi era mai capitato, e faceva un certo effetto, veder arrivare sulla home di continuo una pioggia di Pin di creazioni, idee, illustrazioni, addirittura monumenti di casa nostra. Oh, era strano, che vi devo dire…

E positivamente colpita perchè come guardavo i vostri Pin IT pensavo: _ma è italiano questo? Una sorpresa! Ma quanto siete brave??? Ieri ho visto cose veramente simpatiche e belle!

E sono sicura che molte delle cose che sono state pinnate ieri, non avevano mai ricevuto un pin. Di questo ne sono certa.

Mi chiedo: perchè nessuno lo aveva mai fatto prima? Serviva una scusa, una spinta, un’occasione per guardare con un po’ più di attenzione la creatività Made in Italy?

Da parte mia, non so se anche da parte vostra, da ieri guardo con occhi diversi le immagini e le creazioni che vengono da blog o vetrine italiane. Di sicuro in futuro sarò più generosa e spero che da oggi lo sarete anche voi.

E’  ovvio e pacifico che Pinterest farà il suo corso e fra i Pin di ieri “viaggeranno” lontano quelli che effettivamente saranno di interesse. Ma è stata un’occasione. Solo un’ occasione simpatica e  friendly  per conoscere e far conoscere.

Mi fa anche piacere che per molte di voi sia stata una occasione per conoscere Pinterest;  io invece ho avuto modo di scoprire tanti blog italiani interessanti che non conoscevo e di ritrovarne alcuni che mi piacevano, ma che avevo perso di vista. Pinterest dovrebbe servire anche a questo.

Inoltre, cosa non da poco, i Pin IT sono arrivati anche dalle varie vetrine on line dove ci sono manufatti e creazioni artigianali veramente degni di attenzione. E questo sarà per me ottimo materiale per fare dei post per la sezione Un’idea per gli acquisti che avevo aperto tempo fa con lo scopo di consigliare acquisti  hand made, ma che non ho più avuto nè modo nè tempo di rinfrescare.

Nel collage che ho allegato in cima al post ho inserito alcuni dei Pin che ho fatto ieri:

  • Il gufo e la civetta di Anna Drai
  • Le bambole di Pandora
  • I pupazzi di neve di Stefania
  • I segnalibri in feltro di Linda
  • La borsa riciclosa con i calzini di Claudia
  • Le mini tag del team di Scrappando
  • I bijoux con le cerniere di Laura Siri
  • I gatti neri di BigioWord

Colgo infine l’occasione per ringraziare davvero di cuore Barbara Damiano di Mammafelice,  per il sostegno che ha dato a me e all’iniziativa. Grazie!

Top