Scaldacollo ad Uncinetto con le frange

Scritto da Doria
Pubblicato in Crochet Tutorials con  23 commenti
scaldacollo uncinetto, scaldacollo fai da te, scaldacollo a maglia, scaldacollo lana, scaldacollo donna, sciarpa uncinetto, sciarpa frange

A guardare la foto qui sopra sembra la copertina di un libro e che io abbia scritto un bel romanzo rosa. Sembra appunto.

Invece ho fatto un altro lavoro: uno scaldacollo ad uncinetto 🙂

Ti ricordi le mie strisce ad uncinetto a zig zag?
Sono diventate quello che vedi in foto: una via di mezzo tra una sciarpa, un coprispalle e uno scaldacollo molto ma molto particolare fatto tutto ad uncinetto.

Lo vuoi fare?  E’ facilissimo, anche se a guardarlo potrebbe sembrare il contrario. Ma tu ti fidi di me? Ti fidi di me? (cit.)  Bene, prendi un uncinetto, la lana che preferisci e…beccati ‘sto post(er)! 

scaldacollo uncinetto, scaldacollo fai da te, scaldacollo a maglia, scaldacollo lana, scaldacollo donna,

 

Scaldacollo ad uncinetto con motivo a zig zag e le frange lunghissime

strisce-uncinetto

Per fare questo scaldacollo ho preparato 9 strisce ad uncinetto (tre per ogni colore-ah, i colori sono tre) lavorate con il motivo a zig-zag pubblicato un po’ di tempo fa ( se non sai come fare leggi il TUTORIAL Punti a zig zag). Le strisce sono lunghe 42 cm ed hanno 35 ventaglietti ciascuna.

Ho usato una lana medio grossa e poco ritorta e un uncinetto n.6. Ho unito le strisce una ad una con ago e filo e punto invisibile sui margini


scaldacollo-tubolareUna volta unite le strisce, ho chiuso il rettangolo con ago e filo in modo da formare un tubo. Il collo finito misura 42*32cm.


frange-di-lanaInfine ho preparato tanti fili di lana lunghi 110cm, li ho piegati a metà e li ho fissati sul bordo inferiore dello scaldacollo facendo un nodo come nella foto accanto. Facile no?


scaldacollo uncinetto, scaldacollo fai da te, scaldacollo a maglia, scaldacollo lana, scaldacollo donna, sciarpa uncinetto, sciarpa frange

Ah, ricorda: “Lo Scaldacollo dalle Frange Lunghissime”. Nuovo romanzo in tutte le librerie.

Magari al prossimo giro va…  😉

Top