Segnaposto per feste: semplici, veloci e da fare con poco

Ultimo tutorial di questo anno: oggi facciamo dei simpatici segnaposto per feste e in questo caso per capodanno!

Si tratta di di realizzare un contenitore di cartone confezionato a forma di caramella al cui interno si possono mettere coriandoli da far saltare in aria rompendo il pacchetto a metà.

A seconda del colore dei materiali con cui vengono costruiti, questi segnaposto fai da te sono adatti un po’ per tutte le feste e si possono mettere sulla tavola, oltre che come segnaposto, anche come allegra decorazione.

Come fare i segnaposto per le feste

Questi segnaposto sono molto semplici e veloci da realizzare e i materiali sono tutti facilmente reperibili.

Cosa serve

  • tubo di cartone
  • carta crespa colorata
  • coriandoli
  • nastri colorati
  • forbici

Segnaposto fai da te da usare

 

Ho preso un tubo di cartone e con le forbici ho fatto un’apertura centrale, non tagliando però gli ultimi due centimetri di cartone.

In questo modo il tubo di cartone potrà aprirsi e chiudersi come una sorta di bocca.

Ho tagliato un rettangolo di carta crespa e ho avvolto il tubo di cartone.

Con un nastro ho chiuso un lato e ho messo i coriandoli dentro al tubo.

Infine con un altro nastro ho chiuso il tubo a mo’ di caramella.

Il segnaposto è pronto. Potrà essere messo sulla tavola di capodanno o sopra al piatto o di lato.

A mezzanotte ogni ospite potrà  strappare e aprire facilmente il proprio segnaposto lanciando in aria tanti coriandoli colorati.

Consigli e suggerimenti

Per strappare facilmente il segnaposto e far uscire i coriandoli, consiglio di incartare il tubo di cartone con una carta sottile.

Per decorare i segnaposto si possono usare nastri originali e colorati con cui legare la carta, si possono abbinare bigliettini personalizzati con il nome degli invitati oppure si possono attaccare perline e strass  sopra al tubo.

Per creare degli allegri segnaposto per le feste dei bambini basta realizzare tanti tubi spara coriandoli di tanti colori, oppure di un colore solo se le feste sono a tema.

Se non si hanno coriandoli a disposizione, si possono creare in casa tagliando a strisce e poi a quadrati della carta di giornale.


…e per quest’anno amiche mie è tutto!

Non so se farete questi segnaposto o i cappellini di carta, oppure se non farete niente perché ormai -creativamente parlando- per quest’anno avete già dato.
So per certo che anche se questo 2016 finirà, nell’anno nuovo porterete con voi tutta la vostra voglia di fare, che -come la mia- non avrà mai fine. 

Buon “2017 creativo” a tutte 😉

Top