Vendi Handmade? Cura anche il Packaging e Punta sull’Effetto Sorpresa

Scritto da Doria
Pubblicato in Artigianato e Hobby con  27 commenti
pacchi fai da te, idee per pacchi, pacchi originali, pacchi in feltro

In collaborazione con Alittlemarket, progetto sociale che permette a migliaia di piccoli artigiani e creativi di avvalersi di una piattaforma di e-commerce 2.0 in maniera gratuita e che sta investendo molto per dare sostegno e visibilità ai creativi che ne fanno parte, oggi vorrei lanciare qualche spunto di discussione su come sfruttare il periodo natalizio per farsi conoscere.

E’ Natale e vendi HandMade? Preparati!

Per chi vende creazioni fatte a mano ed ha uno shop on line, il periodo di Natale infatti è il momento dell’anno in cui i clienti sono più propensi agli acquisti.

Tu ti stai preparando? Cosa fai perché il cliente che acquista in questo periodo nel tuo shop  torni a farlo in futuro?

Ti faccio un esempio. Mettiamo che io sia una tua possibile futura cliente. Sono arrivata per caso, o volutamente, nella tua vetrina on line.
Ho visto che è ben curata, ha belle foto, le descrizioni delle creazioni in vendita sono dettagliate e questo mi ispira sicurezza. Scelgo il mio regalo di Natale da acquistare e poi ti contatto. Tu sei pronta e garbata nel rispondermi e ti sento attenta alle mie esigenze. Compro.

A questo punto quali mezzi hai per rendere il tuo cliente  soddisfatto?

Oltre alla velocità della spedizione (ne riparleremo in un altro post) e alla conformità dell’oggetto acquistato, ti suggerisco di fare attenzione al modo e alla cura con cui confezionerai  la tua creazione e di giocare sull’effetto sorpresa.

L’importanza del packaging

Fossi in te non sottovaluterei questo aspetto: il packaging è un potente mezzo di comunicazione, sfruttalo!

A parlare di te non sono solo i tuoi lavori fatti a mano, ma anche come hai deciso di presentarlo. Questo  ti consente di dimostrare la unicità di quello che fai  e di personalizzare ancora di più quello che vendi.

Far arrivare al tuo cliente un pacco comunicativo e attraente, ben curato nella confezione e studiato nei materiali e nei colori, aggiungerà sicuramente valore alla tua creazione e la tua web reputation ne guadagnerà sicuramente. 

L’effetto sorpresa

Non è obbligatorio, ma almeno in particolari periodi dell’anno -il Natale potrebbe essere uno di questi- non sarebbe male se tu riuscissi a sorprendere il tuo cliente con qualcosa che lui non si aspetta di ricevere.

Inserisci per esempio nel pacco un piccolo pensiero appositamente creato per lui: un biglietto personalizzato, un portafortuna o un buono sconto. Sono certa che lo sorprenderai e se ne avrà di nuovo bisogno puoi scommettere che penserà di tornare a fare un altro acquisto nel tuo shop.

Acquirente soddisfatto

Ricordati che un cliente soddisfatto e che ha avuto una buona impressione di te è colui che, in modo del tutto gratuito, ti potrà fare pubblicità con commenti positivi e con il classico e infallibile passaparola. Quindi tutto quello che farai in più per arricchire ciò che vendi, consideralo un come un investimento.

A questo proposito ho fatto caso che Alittlemarket, ha messo a disposizione delle sue creative  un modo veramente utile per misurare la soddisfazione dei propri clienti.

 accessori-casa-calamita-illustrata  borsette-borsa-shopper-tessuto-fiori-beige  astucci-pochette-cupcake-in-tela-cerata  tag per pacco regalo
 Viola Violino  Perle di Cotone  PiccoleCose   Underthetree

Su ogni shop infatti (qui sopra per esempio ve ne ho segnalati quattro) c’è una sezione in cui si possono leggere le opinioni di chi ha acquistato. Questo è sicuramente un sistema immediato per avere conto dei feedback positivi e un ottimo sistema di promozione.

E tu per questo Natale, cosa hai pensato di fare per rendere le tue creazioni ancora più speciali?

Top