22 Aprile 2011: festeggiamo il Giorno della Terra

Scritto da Doria
Pubblicato in in vetrina con  4 commenti
hearth day, il giorno della terra, soffione fiore,

In tutto il mondo oggi si festeggia il GIORNO DELLA TERRA – EARTH DAY.

E’ dal 1970  che questo evento si celebra a livello internazionale, ma solo negli ultimi anni la gente (forse) sta prendendo veramente coscienza di cosa questa giornata voglia significare.

Già, ma cosa significa? E come si fa a spiegarlo, senza dire cose già dette?  Io provo a spiegarlo al contrario.

Non tuteliamo l’ambiente, non salvaguardiamo il pianeta, esauriamo pure tutte le risorse naturali della Terra,  inquiniamo l’ aria, l’acqua e il suolo, distruggiamo pure gli ecosistemi e le migliaia di piante e specie animali che ci vivono.

E scommetto che il pianeta Terra sarà ancora lì a girare. Sarà sporchissimo e intossicato, ma lui avrà milioni di anni  per ripulisi, noi no. In queste condizioni, saremo noi a non viverci più.

L’uomo fa del male a se stesso e alla vita. E questo, molti non l’hanno ancora capito.

Riflettere seriamente sul nostro futuro: ecco a cosa serve  per me il Giorno della Terra.

Top