Gli articoli di Doria

Come smaltire i rifiuti delle feste

Scritto da  2 commenti

Della fine delle feste natalizie due sono le cose che mi fanno arrabbiare : 1) l’aumento del tasso di colesterolo nel sangue 2) la mole di rifiuti che ci lasciamo alle spalle. Ovviamente in nessuno di questi due casi posso risolvere il problema buttando tutto dentro ad un sacco nero. Continua »

Segnaposto fai da te Capodanno: 15 idee da fare subito!

Scritto da  4 commenti

Bentrovate ragazze, passato bene il Natale? Io sono qui a cercare di smaltire i dolci mangiati in questi giorni! E sapete come lo sto facendo? Preparando il pranzo di domani: quello del mio ..esimo compleanno! 😀
Per fortuna stasera 31 dicembre per la cena di S.Silvestro sono invitata a casa di amici, quindi devo “solo” prepararmi psicologicamente per un’altra mega abbuffata (prima di quella di domani).
Nel frattempo la mia amica che organizza il cenone, mi ha chiesto se le suggerivo un po’ di idee per creare dei segnaposto fai da te per Capodanno.

15 facili idee per Segnaposto fai da te da fare adesso!

Visto che alla mia amica questa lista l’ho già girata, ho pensato di suggerirla anche a voi. Si tratta di una carrellata di segnaposto fai da te alcuni originali altri più classici ma tutti piuttosto facili e veloci da fare.
So che siete brave e veloci quindi non avrete problemi a prepararne qualcuno al volo per la cena di questa sera. Però dovete iniziare…ORA!

1. Classico segnaposto con tag in cartoncino e nastro

Questo è un segnaposto classico ma sempre d’effetto!

segnaposto fai da te
segnaposto tag con nastro

📌 Spiegazione → Per fare questo segnaposto fai da te basta creare tag di cartoncino (a volte io recupero il cartone dalle scatole dei biscotti) e stampare o scrivere sopra un augurio e il nome degli invitati. Per decorarlo basta fare un foro al centro, infilare un nastro rosso e un rametto sempreverde.


2. Allegro segnaposto con coriandoli

Ad un primo sguardo sembra un segnaposto stiloso e serio ma invece è allegrissimo!

segnaposto fai da te
segnaposto a caramella con coriandoli

Infatti tratta un contenitore di cartone che ho confezionato a forma di caramella al cui interno ho messo dei coriandoli da far saltare in aria rompendo il pacchetto a metà.
📌 TUTORIA QUI→ segnaposto caramella spara coriandoli


3. Carinissimi segnaposto con personaggi di carta

Non sono tenerissimi questi segnaposti a forma di pupazzi di neve?

segnaposto fai da te
segnaposto con personaggi di carta

📌 Spiegazione → Per fare questi segnaposto occorre disegnare e ritagliare dei pupazzi di neve su un cartoncino (o se non si sa disegnare basta stamparli da internet). Poi basta colorare e decorare alcune parti come il naso, il cappello e la sciarpa, anche con glitter. Si possono posizionare sulla tavola accanto alle posate oppure si possono mettere in piedi se alla base predisponiamo una linguetta di carta come i segnaposto cavaliere.


4. Facile segnaposto con fiocco e rametto

Per chi ha poco tempo e poca manualità fare questo segnaposto fai da te sarà un gioco da ragazzi!

segnaposto fai da te
segnaposto con nastro e rametto

📌 Spiegazione → Per fare questo segnaposto basta creare un fiocco con nastro e applicare un rametto sempreverde meglio se con bacche rosse. Si potrà poi infilare sul nastro o appoggiare sul piatto la tag con il nome dell’invitato.


5. Divertente segnaposto fai da te con mollette di legno

Questi segnaposto di legno sono facili e veloci, tant’è che li ho fatti in poco tempo e potete crearli anche con l’aiuto dei bambini o nipotini se ne avete.

segnaposto fai da te
segnaposto con mollette di legno

Si tratta di segnaposti che io ho fatto a forma di Babbo Natale ma voi potete creare anche altri personaggi. Sono fatti semplicemente con delle comuni mollette di legno colorate di rosso e decorate con carta, una perlina e un pezzettino di stoffa.

📌 TUTORIAL QUI→ Segnaposto molletta legno


6. Elegante segnaposto per tovagliolo

Questo è un segnaposto da applicare sul tovagliolo. Farlo è semplicissimo!

segnaposto fai da te
segnaposto fai da te con tovagliolo, nastro e pallina

📌 Spiegazione → Per fare questo segnaposto basta passare un nastro intorno al tovagliolo e applicare sopra un fiocco con attaccata una pallina di Natale.


7. Segnaposto a cavaliere semplicissimo

Questo è il più semplice dei segnaposti da mettere in tavola si tratta del classico segnaposto a cavaliere.

segnaposto fai da te
segnaposto fai da te cavaliere

📌 Spiegazione → Per fare questo segnaposto basta un cartoncino colorato da piegare in due sul quale incollare un altro cartoncino colorato su cui scrivere il nome. È possibile divertirsi a decorare il segnaposto incollando piccoli adesivi e charms a piacere


8. Segnaposto di buon auspicio con campanellino

Un campanellino o una piccola campanella può essere trasformato in un segnaposto simpatico e di buon augurio.

segnaposto fai da te
segnaposto con campanellino e fiocco

📌 Spiegazione → Per fare questo tipo di segnaposto occorre avere dei campanellini che andranno decorati con un nastro legato a fiocco. Su questo è possibile legare una tag su cui scrivere i nomi degli ospiti. Se non si trovano i campanellini vanno bene anche le campanelle che si mettono sugli alberi di Natale.


9. Segnaposto cappellino di pannolenci per posate

Vi piace questo divertente segnaposto fai da te da infilare sulle posate? È facile e veloce!

segnaposto fai da te
segnaposto da mettere sulle posate

📌 Spiegazione → Per fare questo segnaposto da mettere sulle posate bisogna creare un cono pannolenci o carta, incollare un nastrino sulla punta e creare una piccola tag su cui scrivere il nome. Volendo il cappellino può essere decorato con una striscia rossa alla base se un pompon sulla punta


10. Segnaposto di carta per bicchiere da stampare

Ho creato questi segnaposto fai da te di carta un bel po’ di anni fa, ma sono sempre molto carini e scenografici.

segnaposto fai da te
segnaposto per bicchiere

Si tratta di segnaposto di carta rotondi, con una delicata cornice colorata a pois. Nello spazio bianco che ho lasciato bianco al centro, si può scrivere il nome di ognuno degli invitati. I segnaposto, una volta stampati e ritagliati, sono da posizionare sul bordo dei bicchieri oppure sul gambo dei bicchieri a coppa.
📌 TUTORIAL QUI→ Segnaposto per bicchiere da stampare


11. Scintillanti segnaposto a bandierina

Anche questi sono dei facili segnaposto fatti in casa che ho preparato qualche anno fa per decorare la tavola di capodanno.

segnaposto fai da te
segnaposto bandierina

Per farli bastano degli stecchini di legno su cui incollare pezzetti di festoni scintillanti dell’albero di Natale e piccole striscioline di carta a mo’ di bandierina su cui scrivere il nome.
📌 TUTORIAL QUI→ stelline scintillanti segnaposto


12. Segnaposto Vintage da stampare

A me lo stile retrò piace molto e questi segnaposto di carta li ho creati proprio per una serata dal tema Vintage. Si tratta di segnaposto rotondi di carta da stampare, cucire e poi appendere al bicchiere.

segnaposto fai da te
segnaposto vintage

Per fare questi segnaposto basta stampare su un semplice foglio A 4 o su cartoncino il pdf che ho preparato tanti segnaposto quanti sono gli invitati e poi prepararli come descrivo nel tutorial qui sotto.
📌 TUTORIA QUI→ Segnaposto Vintage da stampare


13. Cestino segnaposto con sorpresa

Ho preparato questi cestini segnaposto lo scorso anno e sono stati un successo! Si tratta di cestini con all’interno un sacchettino a sorpresa. Potete mettere dentro dei cioccolatini, dei biscotti fatti in casa o quello che preferite.

segnaposto fai da te
segnaposto cestino sorpresa

Per preparare questi segnaposti fai da te mi è bastato creare i cestini usando dei piattini di cartone con fantasie natalizie e preparare dei sacchettini pieni di roba buona da mangiare. Per i dettagli vi metto il link al tutorial qui sotto.
📌 TUTORIAL QUI→ cestini segnaposto a sorpresa


14. Segnaposto di carta a forma di cappellino

Questi cappellini di carta io li ho usati come gadget ma possono essere carinissimi come segnaposto per le feste. Sulla tavola fanno davvero tanto colore e vanno bene sia per gli adulti che per i bambini.

segnaposto fai da te
segnaposto cappellino

Sono cappellini che ho creato con del cartoncino colorato e della carta in fantasia tipo quella dei regali di Natale. Hanno la forma a cono, uno spennacchio sulla punta e due nastri colorati (o un elastico) da legare all’occorrenza.
📌 TUTORIAL QUI→ Segnaposto cappellino di carta


15. Classico segnaposto fai da te con pigna

Concludo con un evergreen dei segnaposti fai da te: la pigna glitterata!

segnaposto fai da te
segnaposto con pigna glitterata

📌 Spiegazione → Per fare questo semplicissimo segnaposto occorre procurarsi delle pigne (io per esempio ce le ho nel viale che porta a casa) e decorarle con i glitter (lo si può fare con le bombolette spray o con pennello). Poi basta preparare un bigliettino di carta anche strappato ai lati e scrivere il nome dell’ospite.


Adesso non mi rimane altro che abbracciarvi tutte e augurarvi di cuore un creativissimo 2020! (e domani pensate a me che avrò anche un anno in più 🙁 )
Buon Anno! 

Incartare dolci natalizi fatti in casa: idea super semplice!

Scritto da  2 commenti

Sono sempre di più le persone che nel periodo natalizio si cimentano con uova, farina e zucchero per fare i dolci di Natale da regalare. Personalmente un po’ le invidio perché poter preparare e regalare biscottini, cioccolatini, dolcetti tipici fatti con le proprie mani, fa bene allo spirito e anche alle tasche (ché diciamolo…fare dolci casalinghi costa meno che andarli a comprare 😉 ). Continua »

Come realizzare adesivi personalizzati fai da te on line

Scritto da  5 commenti

Non è la prima volta che parlo di etichette e adesivi personalizzati e di come stamparli in casa da soli. A me piacciono molto ma se da una parte con il fai da te posso fare le etichette con le scritte e le immagini che voglio io, dall’altra farle perfette e ben allineate richiede un po’ di tempo. E io questa volta non ne avevo. Sono sicura che capita anche voi quando preparate le etichette personalizzate per le vostre creazioni handmade. Non è così?

Adesivi personalizzati Avery We Print

Per avere adesivi personalizzati perfetti e senza dover perdere troppo tempo, qualche settimana fa ho provato Avery WePrint, un servizio di stampa on line eccellente che voglio farvi conoscere e che mi ha permesso di progettare e personalizzare velocemente le mie etichette ed adesivi natalizi (ma in realtà stampa anche biglietti da visita, cartoline e raccoglitori ad anelli).

Come creare gli adesivi personalizzati

Andando sul sito avery.it We Print ho potuto:

  1. scegliere la forma, la misura, il materiale, la finitura, la quantità dei miei adesivi;
  2. caricare un’immagine (in jpg o pdf) tra quelle che avevo nel pc a tema Natale (ma avrei potuto anche creare un disegno da zero cliccando su ‘inizia con un modello vuoto’);
  3. inserire un testo con il colore e il font che mi piacevano di più (avrei anche potuto inserire uno sfondo o delle forme ma nel mio caso non ce n’è stato bisogno);
  4. guardare l’anteprima simulata in 3D su vari tipi di possibilità.

Per farvi capire ho fatto alcuni screenshot dei vari passaggi presenti (potete allargare le immagini con un clic)

Una volta ottenuto il risultato che volevo, ho terminato la procedura mettendo i miei adesivi nel carrello e completando l’ordine. Questo infatti non è un programma per stampare gli adesivi in casa (come avevo usato un po’ di tempo fa), ma un servizio per farseli arrivare già pronti e perfettamente stampati in altissima qualità digitale. In questo modo ho ovviato al problema della mancanza di tempo e visto che ne ho fatto una bella scorta, credo che mi basteranno anche per il prossimo anno. 😀

Adesivi personalizzati: campioni gratuiti

La cosa che poi mi è piaciuta molto e che trovo particolarmente sensata è che, essendoci tanti tipi di materiali e finiture di carte tra cui scegliere, prima di decidere si possono richiedere e ricevere a casa gratuitamente i campioni dei materiali (carta, carta vergata, carta kraft, trasparente, impermeabile, carta riciclata, argento, plastica, carta rimovibile).

Io ho scelto di stampare i miei adesivi natalizi su carta vergata e carta lucida, ma mi piacevano molto anche quelli trasparenti e in carta kraft. Sarà per la prossima occasione. 🙂

Altra cosa che ho scoperto è che gli adesivi (almeno quelli che ho ordinato io) sono removibili. Più volte infatti mi è capitato di sbagliare posizione e ogni volta ho potuto staccarli facilmente senza fare danni e riattaccarli da un’altra parte.

Come usare gli adesivi personalizzati

Dato che alla maggior parte di voi piace fare creazioni handmade sia da regalare che da vendere, penso che questo servizio di stampa possa farvi molto comodo. Infatti se avete bisogno di personalizzare i vostri prodotti e i vostri pacchetti, non dovrete stare ad impazzire per stampare le vostre etichette adesive. Vi basterà divertirvi a crearli on line su avery.it We Print come ho fatto io, ordinarli e farveli arrivare a casa.

Dove è possibile metterli? Su quello che volete: scatole, pacchetti, cestini, barattoli, tappi, candele, saponi, tag, buste, bigliettini, agende, calendari e su tutto quello che di bello create! Ecco per esempio dove li ho messi io:

Barattoli di biscotti con adesivo personalizzato

Confezione di saponette con adesivo personalizzato

Centrotavola con candela con adesivo personalizzato

Ma queste sono solo alcune idee che ho sviluppato io. Sono sicura che voi saprete come utilizzarle in maniera creativa in base alle vostre necessità e al tipo di creazioni che fate.

Spero che le mie segnalazioni di nuovi prodotti per il mondo craft vi siano utili e vi do appuntamento al prossimo post!

5 modi diversi per personalizzare pacchetti regalo

Scritto da  2 commenti

Più volte all’anno -per i compleanni, per Natale o per qualche ricorrenza-capita che debba fare dei regali.
Se è un regalo acquistato e mi fanno un bel pacchetto in negozio, consegno il regalo così com’è (magari lo personalizzo aggiungendo una mia tag).
Ma se il pacchetto che mi fanno in negozio è un po’ scrauso o se ho bisogno di fare un pacchetto regalo personalizzato allora il pacchetto lo faccio da me! Continua »

Albero di Natale di stoffa imbottito: ecco il tutorial!

Scritto da  6 commenti

Non sarà l’albero di Natale di stoffa imbottito del secolo…però a me piace! Lo so, decorazioni simili ne ho viste alle fiere e sul web, anche in forme più originali del mio. Ho visto alberini imbottiti con i lati con le punte all’insù, con le punte all’ingiù, con gli spigoli decorati, con i fiocchetti, con i campanellini, con le palle, senza palle…insomma di ogni. Continua »

Top