cropped-logo.png
Cerca
Close this search box.

Chiudipacco e biglietti di auguri fai da te con i cartellini degli abiti

Idea di riciclo creativo per creare dei chiudipacco fai da te speciali. Ecco come farli a mano con materiali da riciclare come vecchi cartellini degli abiti!
chiudipacco, chiudipacco fai da te, biglietti auguri fai da te, biglietti auguri natale, lavoretti di natale, decorazioni fai da te, carta del pane,

Dopo aver preparato quasi tutti i regali e averli incartati in maniera originale, bisogna confezionare i chiudipacco o le etichette con gli auguri. Se sono semplici, fatte a mano ed economiche tanto meglio.

chiudipacco, chiudipacco fai da te, biglietti auguri fai da te, biglietti auguri natale, lavoretti di natale, decorazioni fai da te, carta del pane,

Servono per non far confusione quando i regali sono tanti e ci si può scrivere, in un lato, il nome del destinatario del regalo e nel lato opposto, un breve messaggio di auguri.

Da un po’ di tempo metitavo di farli con la carta del pane cucita a macchina (o carta da pacchi) e per l’occasione mi ero tenuta da parte i cartellini dei prezzi degli abiti (si lo ammetto, ormai sono un caso disperato da curare seriamente).
Mi son sembrati adatti per fare da “anima rigida” ai chiudipacco/etichette che altrimenti, solo con la carta del pane sarebbero stati flosci come asparagi lessi.

chiudipacco, chiudipacco fai da te, biglietti auguri fai da te, biglietti auguri natale, lavoretti di natale, decorazioni fai da te, carta del pane,

Così ho infilato i cartellini rivestiti con la carta, sotto la macchina da cucire è mi sono sbizzarrita.

Preparare questi semplicissimi biglietti di auguri, in realtà è stata solo una scusa per provare tutti i vari punti di ricamo della mia macchina da cucire. Che spasso! E quando mi ricapitava l’occasione di ricamare?

chiudipacco, chiudipacco fai da te, biglietti auguri fai da te, biglietti auguri natale, lavoretti di natale, decorazioni fai da te, carta del pane,

E, terminati i decori laterali, ho infilato un semplice filo di lana sul foro del cartellino.

chiudipacco, chiudipacco fai da te, biglietti auguri fai da te, biglietti auguri natale, lavoretti di natale, decorazioni fai da te, carta del pane, carta da pacchi

Suggerimenti e Varianti

In mancanza di cartellini da riciclare, si può infilare dentro un cartoncino qualunque ritagliato nella forma preferita.

In mancanza di cartoncino, si può piegare più volte la carta del pane o la carta da pacchi.

Se non avete né cartoncini, né carta del pane, né carta da pacchi, né altro da riciclare…ehm…come avete fatto ad arrivare su questo blog?  😉

doria-chi-sono-rss-2-1

Questo post ti è piaciuto ?
Salvalo e condividilo
con i tuoi amici !

Iscriviti alla Newsletter

Ti consiglio anche...

40 risposte

  1. Li stavo mettendo da parte da un po' e, in effetti, mi stavo chiedendo anch'io se si trattasse di vera e propria patologia… o solo di schizzi di creatività con un pizzico di originalità.

  2. non ti preoccupare… non sei un caso disperato: anch'io ho tenuto da parte parecchi cartellini dei prezzi (soprattutto quelli di un bel cartoncino rigido e tutti uguali) nella speranza di farci qualcosa (ero orientata verso lo scrapbooking): grazie per questa tua idea!
    ciao e buone feste, Taced

  3. E' grave vero? Oltrettutto hai perfettamente ragione …. è proprio quello il post a cui mi riferivo… e dunque penso anche cose che non sono del tutto esatte…. la vecchiaia….ah ah ah!!!!
    Ne approfitto…. ti faccio tantissimi auguri sia di Natale che di un nuovo anno in cui le decisioni saranno facili facili da prendere e porteranno anche a grandi risultati…. (altrimenti che gusto c'è!!)
    Babbo Natale quest'anno in mancanza di soldi ha detto che saudirà i desideri a impatto economico 0…..;) un bacione Clod

  4. Doria sono bellissimi, davvero!!! Qualche tempo fa  hai scritto un post in cui dicevi di non gettarli… ci credi che ogni tanto…. non so perchè (la nostra mente è proprio strana) di mattina quando mi alzo penso ma cosa se ne farà Doria dei vecchi cartellini…. scusa mi viene da ridere…:DDD… come diceva qualcuno è davvero una bella malattia riciclare!!!
    ecco adesso ho capito cosa te ne fai e cosa possiamo farcene anche noi!!!
    Poi quei punti….. averceli nella macchina da cucire!!!! Sono bellissimi!!!
    Ciao un bacio cara
    Clod

  5. Le tue sono idee sempre geniali.
    Ma la notte dormi oppure  stai a pensare cosa fare il giorno dopo?
    Ammiro   per la fantasia inesauribile.
    Maria
    Ps che macchina hai?

  6. ciao Doria..aspetto le foto della macchina da cucire!!! in vita mia ne ho cambiate 3 ma ne cambierei una all'anno!!! mi piacciono da matti!!! ( ma lo sai già che mi piacciono tutti i trabiccoli!!! )

  7. Forse continuamo a leggere perché hai delle idee geniali e ci piace tenerci informate e poi non si sa mai che un po di carta la troviamo baci valeria

  8. Mi piace l'idea, forse si possono anche cucire a mano, per chi non ha una macchina come me, anche se il risultato non sarà uguale! Ottima idea soprattutto per il periodo dell'anno… chissà quanti cartellini circoleranno per le case… thanks

  9. Bellissimi Doria, la mia macchina da cucire però non fa le stelline natalizie.. uff.. Per natale non farò regali, ma tengo l'idea per qualsiasi altra occasione, fosse anche solo un piattino con cinque biscotti appena sfornati da condividere con un'amica 🙂
    Buona giornata.

  10. Ciao Doria,
    intanto grazie 1000 perchè questa idea è bellissima!!! 🙂
    Non ti preoccupare… non sei la sola a tenere i cartellini. Io ne ho tanti, anche se non sapevo esattamente per che cosa li avrei usati… 😉
    E fossero solo i cartellini… c'è di tutto e di più, qui!!!
    Beh, ora mi manca la macchina per cucire con i punti decorativi… la mia è una semplice semplice e vecchia vecchiotta, solo con punto macchina e zig-zag. E chissà quando mi deciderò a prenderne un'altra; la scelta è troppo difficile, ci metterò una vita a capire cosa voglio acquistare!!!
    ciao ciao
    Chiara

  11. Ciao Doria! Consolati che non sei la sola ad avere questa malattia!!  Magari l'avessimo tutti..sai quanti sacchi di rifiuti in meno..Anch'io utilizzo praticamente tutto, dagli imballaggi ai cartellini, nastri e cordini, perchè buttarli se possono ancora servire?!
    Buona settimana e Buon Natale!

  12. wow!! ma guarda un pò quante ne imparo qui!!! questa non l'avrei mai pensata !!!! x questo Natale ormai è andata però dal prox capo che compro metterò da parte i cartellini…è un'idea assolutamente da copiare!!!! ( anche x tutte le altre ricorrenze ) grazie Doria sei una miniera d'oro!!!
    P.S. che macchina da cucire ti hanno regalato?  io in fiera mi imbambolo davanti allo stend delle macchine da cucire…fanno meraviglie!!! ciao e buon lavoro!!!

    1. Ho fatto qualche foto anche alla macchina da cucire. Uno di questi giorni ne parliamo. Anche perchè non sono un’intenditrice e magari mi può essere utile il consiglio di qualche esperta.

  13. Ma anche io mi tengo tutte le etichette degli abiti per fare dei bigliettini!! Non sei sola!!! Ma non oso cucirci sopra qualcosa..se NonnaSpeedy mi vede usare la macchina da cucine per cucire il cartone mi fa correre!!

  14. Fantastici!!! Complimenti! Anch'io ho la macchina da cucire nuova di pacca, però, e ho il terrore di infilarle in mezzo qualcosa che la rompa. Hai dei consigli da darmi su come cucire la carta (o il cartoncino) senza fare danni?

    1. Ciao Elisa, cucire 10 o15 cartellini all’anno non credo faccia rompere nulla neanche se hai una macchina modesta. Sicuramente un orlo ai jeans è molto più faticoso per la macchina da cucire, di un sottile cartoncino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sponsor

Rss

Iscriviti alla Newsletter