cropped-logo.png
Cerca
Close this search box.

Cuscini fai da te per la casa: la soluzione più facile per cucirli

Per cucire cuscini fai da te originali ci sono tanti modi, ma questo è uno dei più facili. Segui il tutorial e crea fodere senza cerniera e da personalizzare!

Cucire le federe dei cuscini da poltrona o da divano sono uno dei primi lavori di cucito che ho iniziato a fare molti anni fa. Ho sempre pensato che fare da sola i cuscini di casa fosse non solo un bel modo per risparmiare, ma anche per personalizzare l’arredamento di casa e per esprimere la mia fantasia e il mio gusto.
Ma soprattutto cucire i cuscini di casa è stato per me un bell’esercizio per imparare a cucire dritto e prendere confidenza con la macchina da cucire.

È per questo che suggerisco sempre, soprattutto a chi ha una macchina da cucire parcheggiata da qualche parte in casa, di scrollarsi la paura di dosso e partire con il cucito iniziando con progetti semplici come appunto i cuscini per la casa (o, per dire, anche le presine da cucina 😉 ).

📌 SCOPRI DI PIÙCucito per principianti: i 5 step da seguire per iniziare bene!

Cuscini fai da te: qual è la soluzione più facile per cucirli?

I modi per cucire dei cuscini fai da te sono davvero tanti e ognuno può scegliere il sistema e il modello che preferisce a seconda delle proprie abilità, risorse e gusti.
Oggi per esempio vi faccio vedere un metodo che è davvero molto facile perché non richiede di saper cucire una cerniera e perché bastano solo quattro cuciture dritte. Il modello che si ottiene è il classico cuscino con la fodera a busta molto semplice nell’aspetto, ma davvero pratico da sfoderare e lavare. E poi comunque anche se questo tipo di cuscini sono molto semplici, si possono sempre personalizzare e arricchire (per esempio con dei volant come ho fatto io) in modo da ottenere dei cuscini particolari e più originali.

📌 SCOPRI DI PIÙFacili progetti di cucito adatti a tutti

Come cucire facilmente la fodera di un cuscino senza cerniera

Come dicevo, uso questo sistema ogni volta che voglio cucire velocemente dei cuscini fai da te sfoderabili ma senza cerniera. Mi basta infatti tagliare un rettangolo di stoffa, piegarlo su se stesso e cucirne i lati lunghi ma lasciando i lati corti aperti al centro con le estremità soprammesse. In questo modo per infilare o togliere l’imbottitura, mi basta spostare ed alzare due lembi quasi come se fosse una busta!

Materiale occorrente

Per creare una federa di questo tipo basta:

  • tessuto preferito
  • filo adatto 
  • macchina da cucire

Come faccio per cucire la fodera del cuscino

Dopo aver lavato e stirato la stoffa che voglio utilizzare per il mio cuscino (è una buona abitudine farlo prima di cucire onde evitare sorprese al primo lavaggio), taglio un rettangolo di tessuto largo quanto la larghezza del cuscino che devo foderare + 1 cm per parte e lungo il doppio della lunghezza del mio cuscino + altri 15cm circa per la parte che devo soprammettere.

Una volta tagliata la stoffa, cucio un orlo (circa 1,5cm ) sui lati corti del rettangolo.

Dopo che ho fatto l’orlo sui lati corti, stendo il rettangolo sul tavolo e, appoggiando il cuscino sopra al tessuto, decido a che punto fare l’apertura.

Una volta prese le misure dell’apertura, fisso entrambi i lati della federa con delle clip o degli spilli.

A questo punto cucio a punto dritto lungo bordi fissati con le clip (linee tratteggiate).

Una volta finite le cuciture ai lati, svolto sul dritto la federa attraverso l’apertura centrale e infilo l’imbottitura dentro la federa a busta attraverso i lembi aperti.

Ed ecco pronto un bel cuscino fai da te per la casa!

📌 SCOPRI DI PIÙAltri modelli di cuscini da cucire


Cuscini fai da te: versione fodera con ruches

Come dicevo sopra, questo modello di fodera per cuscini si presta ad essere personalizzato in tanti modi. Per esempio, seguendo lo stesso procedimento, io ho cucito delle simpatiche ruches di stoffa lungo il bordo centrale.

cuscini fai da te

Mi è bastato tagliare una striscia di tessuto larga circa 10 cm e lunga il doppio della larghezza del cuscino, incresparla fino a raggiungere, come misura, la larghezza del cuscino e cucirla sopra al bordo aperto del cuscino prima di chiudere il cuscino ai lati.

cuscini fai da te

Cuscini fai da te: consigli e suggerimenti

Se vi piace cucire e volete fare un progetto facile per la casa, vi suggerisco di memorizzare questo modello a busta. È così semplice e pratico che ci potrete fare tanti cuscini originali e sempre diversi.
Per esempio potete:

  • creare delle ruches e cucirle sul bordo come ho fatto io, o anche riempire di ruches tutto il davanti del cuscino creando così una decorazione movimentata e anche po’ fru-fru.
  • realizzare delle coppie di cuscini giocando con i colori
  • cucire sul davanti del cuscino pizzi e trine o applicazioni in stoffa a piacere
  • creare cuscini ricamati
  • creare cuscini patchwork riciclando avanzi di stoffa

Buon lavoro!

MATERIALE UTILE

doria-chi-sono-rss-2-1

Questo post ti è piaciuto ?
Salvalo e condividilo
con i tuoi amici !

Iscriviti alla Newsletter

Ti consiglio anche...

2 risposte

    1. Ciao Daniela, che piacere leggerti qui!!! 🙂
      Grazie a me? Ma noo! Vedo spesso i tuoi lavori su FB e sei bravissima di tuo. Io mica li faccio così tanti lavori come fai te.
      Comunque mi fa piacere sapere che venire qui ti è utile e sono felicissima che tu ti sia fermata per un saluto. Grazie! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sponsor

Rss

Iscriviti alla Newsletter