cropped-logo.png
Cerca
Close this search box.

Come fare burattini da dita senza cucire

Vuoi costruire dei simpatici burattini da dita fai da te? Ecco il tutorial per fare delle marionette di carta da infilare nelle dita.

Oggi vi insegno come fare burattini da dita senza cucire! Questa attività creativa è dedicata a tutti quei bambini che vanno matti per i il gioco dei burattini e alle mamme che non dormono la notte ( 😀 ) perché vorrebbero creare dei burattini da dita ma non sanno come fare. 😉

Di solito infatti le marionette da dita o da mano sono fatte in pannolenci e per realizzarle c’è bisogno di ago e filo. Non tutte però sanno cucire o magari non hanno il tempo di farlo. Mamme, ho risolto il problema e da stanotte potrete dormire sonni sereni!

burattini da dita fai da te, marionette da dita, burattini da dita per bambini,

Come fare i burattini da dita fai da te e senza cucire

Per fare dei burattini da dita fai da te facili e veloci basta un paio vecchi guanti di lana e un po’ di stickers di animali o di personaggi per bambini.
Io ho usato quelli di PeppaPig che ho trovato all’interno di alcuni libricini carinissimi della Giunti, ma voi potete usare stickers o personaggi diversi stampati su cartoncino.

Materiali usati

  • vecchi guanti
  • stickers o personaggi da stampare
  • cartoncini colorati
  • velcro
  • forbici e colla o biadesivo

Attività adatta per 

  • casa
  • scuola
  • laboratori
  • giochi
  • feste

Lavori da eseguire

  • incollare
  • ritagliare

Chi lo può fare

  • insegnanti, bambini
  • mamme, papà, nonni
  • chiunque ami lavoretti creativi
guanto di lana

1 ] Per fare i burattini da dita, cerca un paio di vecchi guanti di lana e tagliane le dita come ho fatto io.

stickers peppa pig

2 ] Scegli insieme al tuo bambino gli stickers più carini e adatti.

stickers peppa pig incollato

3 ]Incollali uno per uno su dei cartoncini colorati e ritagliane i contorni in modo da lasciare una sottile cornice colorata.

stickers peppa pig (2)

4 ]Per fare una cosa carina e allegra, io ho incollato ogni personaggio su un cartoncino di colore diverso.

burattini da dita, burattini da dita di carta, costruire burattini da dita, burattini a dita da costruire, burattini a dita fai da te, burattini per le dita fai da te, marionette a dita, stickers peppa pig,

5 ]A questo punto incolla un piccolo pezzettino di velcro dietro ai personaggi.

burattini a dita di carta

6 ]Appoggia le dita del guanto al cartoncino e fai aderire bene il velcro alla lana.

burattini da dita, burattini da dita di carta, costruire burattini da dita, burattini a dita da costruire, burattini a dita fai da te, burattini per le dita fai da te, marionette a dita, stikers peppa pig,

7 ]Adesso infila i tuoi burattini nelle mani e divertiti a giocare con il tuo bambino!

burattini da dita, burattini da dita di carta, costruire burattini da dita, burattini a dita da costruire, burattini a dita fai da te, burattini per le dita fai da te, marionette a dita, stikers peppa pig,
burattini a dita peppa pig

Grazie al velcro, che si stacca e si riattacca facilmente, è possibile creare tanti personaggi intercambiabili e inventare tante storie diverse. Se poi la mano si stanca, appoggia pure i burattini sul tavolo: con un po’ di magia staranno i piedi da soli! 😉

📌 SCOPRI ANCHE100 lavoretti per bambini con tutorial

Burattini da mano: suggerimenti e alternative agli stickers

E se gli stickers non ce l’ho, come faccio a fare i burattini? Le soluzioni sono 3:

1- O ti prendi un vecchio libro di fiabe e ne ritagli i personaggi (hai voglia a fare burattini! :mrgreen: ).

2- O scarichi da internet i disegni dei personaggi preferiti dei bambini. Li puoi stampare, ritagliare e incollare su di un cartoncino proprio come se fossero stickers (basta avere un po’ di colla).

3- O provi a far disegnare direttamente dai tuoi bambini i personaggi per i suoi burattini e poi li costruisci come da tutorial.

Buon divertimento!

MATERIALE UTILE

doria-chi-sono-rss-2-1

Questo post ti è piaciuto ?
Salvalo e condividilo
con i tuoi amici !

Iscriviti alla Newsletter

Ti consiglio anche...

6 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sponsor

Rss

Iscriviti alla Newsletter