cropped-logo.png
Cerca
Close this search box.

Lavoretti di Natale fai da te: tutorial per decorazioni eco-chic

Lavoretti Natale 2010 fatti a mano, decorazioni fai da te, riciclo, uncinetto

Stai cercando delle idee per fare dei lavoretti di Natale fai da te? Sei nel posto giusto!

Qualche giorno fa avevo mostrato tante decorazioni natalizie fai da te, davvero facili e veloci da fare e oggi ecco il tutorial per realizzarle. Leggendo il post sarai in grado di fare per questo Natale,  delle originali ed economiche decorazioni da appendere.

Sono realizzate esclusivamente con materiali di recupero come bicchieri di carta e un po’ di trine, pizzi e merletti (che più volte ho suggerito di conservare), facilmente reperibili in casa magari cercando nei cassetti o nelle vecchie e care scatole di latta).

Si realizzano velocemente e il risultato è davvero carino ed elegante.

Come fare le Decorazioni di Natale Eco-Chic

addobbi e decorazioni di natale fai da te

Materiale Occorrente

  • Bicchiere di carta
  • Filo in cotone
  • Ritagli di pizzi ( ma vanno bene anche: tulle, ritagli di collant lavorati, retine* di imballaggio della frutta)
  • Merletti, nastrini, perline
  • Forbici
  • Uncinetto o ago da lana**

addobbi, decorazioni di natale, fai da te, riciclo, uncinetto

1.Tagliare il bordo rigido del bicchiere di carta

2.Tagliare il pizzo nelle stesse dimensioni del cerchio del bicchiere

addobbi, decorazioni di natale, fai da te, riciclo, uncinetto

3. Incollare il pizzo al cerchio di plastica, cercando di tenderlo il più possibile.

4. Prendere il filo in cotone e lavorare un giro a maglia bassa intorno al cerchio (chi non sa usare l’uncinetto può fare il lavoro a punto festone, con ago da lana**)

addobbi, decorazioni di natale, fai da te, riciclo, uncinetto

5. Alla fine del giro a maglia bassa, fare un lungo cordoncino a catenella.

6. Applicare un fiocco e decorare a piacere con perline o altro.

addobbi, decorazioni di natale, fai da te, riciclo, uncinetto

Alcune delle alternative possibili

  • **CON AGO DA LANA. Al posto della lavorazione ad uncinetto, è possibile ottenere un risultato molto simile, facendo un giro a punto festone (molto fitto), con ago da lana e cotone grosso.  Se avete un filato sottile mettetelo doppio.

lavoretti e decorazioni natale fatte a mano, fai da te, riciclo,

Lavoretti Natale 2010 fatti a mano, decorazioni fai da te, riciclo, uncinetto

Lavoretti per Natale 2010 fatti a mano, decorazioni fai da te, riciclo, uncinetto

  • *CON RETINE VARIE. Al posto dei pizzi, si può utilizzare tutto ciò che sia a rete:  retine di imballaggio di frutta e verdura, tulle e vecchi collant lavorati.

Lavoretti Natale 2010 fatti a mano, decorazioni fai da te, riciclo, uncinetto

Lavoretti Natale 2010 fatti a mano, decorazioni fai da te

Di questi addobbi di natale, ne possiamo creare una serie infinita. Il risultato varierà  a seconda del materiale utilizzato e della vostra fantasia.

speciale-Natale

Cerchi altri lavori fai da te per Natale?
Leggi lo Speciale Natale

doria-chi-sono-rss-2-1

Questo post ti è piaciuto ?
Salvalo e condividilo
con i tuoi amici !

Iscriviti alla Newsletter

Ti consiglio anche...

66 risposte

  1. Ma sei un pozzo senza fine di idee! Ho dei vecchi centrini rovinati che non ho mai buttato e mi hai dato lo spunto per i prossimi segnaposto! Tra l’altro si possono appendere dove si vuole essendo piatti stanno bene ovunque. Penso darò fondo ad un sacco di nastrini e perline che tengo sempre da parte…non si sa mai! 😀
    Grazie mille!

  2. E’ la prima volta che leggo questo blog. Bellissimo!!!!
    E queste simil-palline sono splendide! Che idea meravigliosa!!
    Vorrei provare a farle.
    Ho un dubbio: per fare il giro a maglia bassa con l’uncinetto devo ovviamente bucare il pizzo. Ma questo regge? Ho paura che si stacchi dal bordo del bicchiere.
    Grazie!

  3. Vorrei delle idee x calendari avvento,palline di natale,ghirlande….insomma,cose belle x il mercatino della scuola…la prof ci ha detto di non fare cose troppo infantili….GRAZIE 1000!!!se mi aiuterai… 🙂

    1. Grazie Elisabetta, è vero che queste decorazioni sono piaciute parecchio, ma non le vedo come capolavori 😉
      Mi sembra più adatto simpatiche decorazioni .O no? 🙂

  4. Cerissima Doria, come ben sai  dato che sono una tua fan affazzionatissima, li ho fatti l'anno scorso ed hanno avuto grande successo. Riproposti quest'anno hanno avuto la stessa considerazione. Un abbraccio
    Germana

    1. Io mi diverto più a pensarle che a farle!;-)

      Mi ricordo sempre la battuta che mi disse mio marito quando impazzivo per fare la scacchiera
      _Ma una presina all’uncinetto qualche volta no eh? 😛

  5. Doria queste decorazioni sono carinissime e geniali! Ho seguito il tuo tutorial realizzando le decorazioni eco-chic per il mio albero,grazie mille! Volevo chiederti se posso pubblicarle sul mio blog (ovviamente linkando il tuo articolo).Le ho modificate un pò,con il materiale che mi trovavo in casa,sono venute sicuramente eco, ma non sò quanto chic!
    Attendo una tua risposta.Grazie cmq ancora per aver condiviso le tue idee!
    Ciao
    Tiziana

    1. Certo che puoi! Se prendete ispirazione dai miei tutorial o dalle cose che faccio per me la ricompensa più grande è rivederle nei vostri blog.

      La cosa invece che mi fa rimanere male è quando ritrovo foto e lavori miei qua e là senza che il titolare del sito o blog si sia preso la briga di mettere nemmeno un link. Ma questa è un’altra storia…

  6. io al posto del bikiere ke avrei dovuto comprare,ho usato quello dello yogurt piccolo e grande,cioè ho ritagliato il bordo rigido dal contenitore dello yogurt.

  7. sono rimasta a bocca aperta! che meraviglia!! e li tiri fuori dal nulla, il bordo di un bicchiere e un pezzetto di stoffa.COMPLIMENTI per la fantasia e la creatività

  8. GRANDIOSO!!!
    Ne ho appena fatto uno usando la retina degli scalogni e al posto del cotone una bustina della spesa  rossa (del penny 🙂 )
    Unico inconveniente è che la bustina non permette molto di "tirare" le maglie…..

    PS non ho usato la colla a caldo ma ho provato a fre tutto velocemente! davvero bellissimi!

    Grazie aspetto le idee per domani!

  9. sono davvero bellissimi, e l'idea del cerchio con il bicchiere di plastica, veramente geniale!!!!
    mi sa che quest'anno non riesco a farli, ma per il prossimo anno sicuramente!!!
    brava davvero
    imma

  10. Wow..è un'idea fantastica!Il mio unico problema è stato quello di tagliare bene il tulle sul bicchiere…Ahhaha!
    Comunque,ripeto ancora:
    Fantastica idea 😛

    1. Non sei la sola ad avermi scritto di averli fatti! Bene sono contenta! 😉
      Comunque il tulle o pizzo che sia, può anche non venire preciso. Ci sarà poi la rifinitura intorno col cotone che coprirà eventuali imprecisioni

  11. Ciao dory .. ma che meraviglia queste decorazioni…
    cavolo ma come fanno a venire in mente certe idee … complimenti davvero!!
    grazie per essere passata a trovarmi nel mio blog .. non sai quanto mi abbia reso felice !!!
    grazie grazie grazie… brava brava brava!!
    un super mega bacione !!!
    Giorgia

  12. Cara Dory….sono stupefatta dalla bellezza di queste creazioni fantastiche…che dire!!
    Sei sempre piú brava, adoro le persone che sanno ricilare tutto e creare dal niente cose bellissime come queste…
    brava brava brava 🙂
    baci…
    Sarabella

  13. Un'idea bellissima!!! Ho appena provato a farli coni miei bimbi in una versione più semplice, usando la carta stagnola che si chiude intorno al cerchio senza colla a caldo (i miei bimbi sono piccoli) con dello scotch di carta ho fermato sul retro un cordoncino e ho coperto il retro con un cartoncino decorato ritagliato a misura poi abbiamo rifinito incollando ritagli in stile natalizio e con disegni e brillantini a gogò… grazie davvero!!! Viola

  14. Grazie mille !Che bellissima idea! Utilissimo ,semplice e facile da seguire il tutorial!
    Li ho subito realizzati ,il risultato l'ho messo in un post sul mio blog!
    Grazie ancora!
    Felice domenica!
    Vanda

  15. che idea a dir poco GENIALEEEEEEEEEEEEEEEEEEE è il risutato è MERAVIGLIOSOOOOOOOOOOOOOO queste le passo anche alla cognata che è sempre in ricerca di addobbi natalizi per la scuola!!!! baciii Ely

  16. Sei carina a rispondere!!! Comunque vogliamo far creare ai ragazzi un alberello ciascuno per poi ingrandirne uno, il migliore, sia tridimensionale che bidimensionale. Ovviamente con materiale di riciclo! Non possiamo usare fiamme libere, ma io posso aiutarli con taglierino e colla a caldo… Grazie anticipate per le tue idee (ti ho risposto anche sul mio blog)
    baci
    Paty

  17. SOS trovami qualche idea…voglio far costruire ai ragazzi di terza media degli alberelli con materiale di riciclo.  Ho qualche ideuzza, ma tu mi saresti di grande aiuto!!!
    Aspetto…
    baci
    Paty

  18. meravigliosi!!! avevo pensato di tagliare una bottiglia di plastica per ottenere i cerchi, ma effettivamente il bicchiere va meglio.   Grazie delle tue super idee…le sfrutterò.                         baci
    Paty

  19. Sono fenomenali,queste decorazioni!Non vedo l'ora di mettermi al lavoro con le mie bimbe…quest'anno Natale sarà totalmente all'insegna del riciclo e della creatività!!!!!!!grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sponsor

Rss

Iscriviti alla Newsletter