cropped-logo.png
Cerca
Close this search box.

Punti Uncinetto: schema per imparare il Punto Pizzo

Spiegazioni e schema per eseguire il punto pizzo all’uncinetto, un punto bello e utile per fare tanti progetti all'uncinetto!
pizzo uncinetto

Come avete letto, oggi vi faccio vedere un altro bel punto all’uncinetto di cui mi sono innamorata e che vi consiglio di imparare o almeno di salvare nella vostra raccolta di punti a crochet. Ho trovato le spiegazioni di questo punto in una rivista degli anni 60 e lo sto lavorando in questi giorni per fare un progetto all’uncinetto che spero di riuscire a finire.

Lavorando questo punto all’uncinetto ho ottenuto un motivo compatto e mosso che ricorda molto il pizzo e che posso usare per realizzare lavori ad uncinetto come copertine, cuscini, borse, maglioni, presine e molto altro. Questo sotto è il campione all’uncinetto che ho fatto del punto pizzo. Come vedete è formato da tanti piccoli ventagli che si alternano a piccoli forellini. Un motivo bello e anche semplice da fare!

pizzo uncinetto

Come fare il punto pizzo all’uncinetto

Se volete imparare a fare questo il punto pizzo all’uncinetto, ho trascritto e rielaborato per voi le spiegazioni della rivista.

Avvio lavoro: avviare con una fila di catenelle

Primo giro: lavorare 3 catenelle volanti, 3 maglie alte nella quarta catenella, saltare 2 catenelle, 1 maglia bassa (*), saltare 2 maglie, 5 maglie alte nella stessa maglia di catenella, saltare 1 catenella, 1 maglia bassa (*),  ripetere da (*) a (*).

Secondo giro e seguenti: fare 3 catenelle volanti per voltare, 3 maglie alte sopra la maglia bassa che termina il giro precedente (*), 1 maglia bassa sopra la 3° maglia alta della riga precedente, 5 maglie alte sopra la maglia bassa(*). Ripetere da(*) a (*) e terminare il giro con 1 maglia bassa.


Schema punto pizzo a uncinetto

Per chi invece preferisce seguire gli schemi, ho preparato anche lo schema del punto pizzo all’uncinetto.

schema pizzo uncinetto

Nel prossimo post vi farò leggere le spiegazioni per fare un bel golfino con questo punto pizzo all’uncinetto. Nel frattempo provate ad esercitarvi facendo un campione o anche una piccola presina. Buon divertimento!

MATERIALE UTILE

doria-chi-sono-rss-2-1

Questo post ti è piaciuto ?
Salvalo e condividilo
con i tuoi amici !

Iscriviti alla Newsletter

Ti consiglio anche...

5 risposte

  1. Ciao Doria,
    complimenti per il bellissimo sito, innanzitutto.
    Premesso che sono una principiante che si sta appassionando all’uncinetto in questo periodo di “io resto a casa”, mi incuriosisce il punto pizzo, così ben spiegato da te.
    Ma ho due domande: c’è un numero (o il suo multiplo, eventualmente) di catenelle da fare per iniziare il lavoro? Per provarlo ho preparato un numero casuale di catenelle, ma poi mi son trovata a non riuscire a completare il giro.
    La seconda domanda: vedresti questo punto adatto per realizzare una gonna? Il mio sogno sarebbe, insomma, realizzare una gonna all’uncinetto. Eventualmente… un tuo suggerimento sarebbe molto gradito.
    Grazie mille e un salutone
    Valeria

    1. Ciao Valeria, il multiplo delle catenelle da avviare nella rivista non c’era scritto e io non mi sono messa a calcolarlo. In questi casi io di solito risolvo facendo un numero di catenelle della lunghezza che mi serve e qualche catenella in più. Se poi vedo che a fine giro mi avanza una codina rispetto a quello che mi serve, la nascondo dentro al lavoro con un ago da lana. Lo so non è il massimo ma faccio prima 😉
      Per quanto riguarda la gonna all’uncinetto ti posso dire che è anche il mio sogno e questo punto secondo me è perfetto. Nel campioncino che avevo fatto il punto risulta piuttosto compatto ma comunque sempre meglio foderare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sponsor

Rss

Iscriviti alla Newsletter