cropped-logo.png
Cerca
Close this search box.

Punti Uncinetto: impara il PUNTO A ROMBI! Schema e Spiegazioni

In questo post →Spiegazioni e schema per imparare il punto all’uncinetto a rombi, un bellissimo punto traforato molto facile da fare e utile per fare tanti progetti all’uncinetto!

Buongiorno ragazze, eccomi con un altro bel punto all’uncinetto da imparare e che troverete aggiunto alla mia raccolta di punti all’uncinetto.
Oggi vi faccio vedere come lavorare il punto a rombi, un punto all’uncinetto che dà vita ad un motivo facile e veloce da fare, adatto anche alle principianti perché richiede solo catenelle, maglia bassa e maglie alte.

Come fare il punto uncinetto a ROMBI

Di questo punto ho fatto un piccolo campione all’uncinetto per farvi vedere il tipo di motivo che viene fuori.
Il punto a rombi si esegue lavorando in righe di andata e ritorno che formano un motivo all’uncinetto leggermente traforato fatto da una serie di rombi. I rombi sono formati da ventagli sovrapposti. Ogni ventaglio è composto da tre maglie alte.

Se vi piace potete impararlo seguendo le mie spiegazioni e lo schema che vi metto qui sotto o, se non avete tempo adesso, potete salvarlo nella vostra raccolta di punti a crochet di Pinterest.

Spiegazioni e schema per lavorare il punto a rombi a uncinetto

Per farvi capire come lavorare questo punto all’uncinetto, qui sotto ho scritto le spiegazioni e disegnato lo schema:

PUNTO ROMBI

Avviare un numero di punti multiplo di 3 più 1.
1° giro: a punto basso;
2° giro: 2 punti catenella, 1 punto alto, saltare 1 punto di base * 3 punti alti tutti lavorati nello stesso punto di base, saltare 2 punti di base * . Ripetere da * a*. Terminare saltando 1 punto di base, 1 punto alto.
3° giro: 2 punti catenella, 1 punto alto, 1 punto catenella, * sui 3 punti alti lavorare 3 punti alti non chiusi (1 punto alto non chiuso: filo sull’uncinetto, entrare nel punto di base, filo sull’uncinetto ed estrarre 1 maglia, filo sull’uncinetto e chiudere 2 maglie), filo sull’uncinetto e chiudere il punto chiudendo le 4 maglie sull’uncinetto; 2 punti catenella. * Ripetere da * a*. Terminare con 1 punto catenella, 1 punto alto.
4° riga: 1 punto catenella, 1 punto basso, 1 punto basso nell’arco del punto catenella, * 1 punto basso sul punto che chiude il motivo di 3 p. alti, 2 punti bassi nell’arco dei 2 punti catenella * . Ripetere da * a*. Terminare con 1 punto basso nell’ultimo arco, 1 punto basso sul punto alto.
5° riga: ripetere dalla 1° riga.

Punto Uncinetto a rombi: consigli e suggerimenti

Facile vero? Comunque qui sotto vi suggerisco alcune variazioni che è possibile fare:

💡Potete divertirvi a variare gli effetti di questo punto lavorando i giri con filati di colori differenti.

💡Se il motivo a strisce non vi piace e volete farlo tutto a rombi potete evitare di lavorare i giri a maglia bassa.

💡Potete utilizzare il punto a rombi per realizzare lavori ad uncinetto che richiedano motivi traforati come copertine leggere, scialli, stole, maglioncini.

💡Se questo punto vi piace salvatelo nella vostra bacheca di Pinterest. Se invece cercate altri punti ad uncinetto facili e veloci potete guardare nel mio archivio di punti all’uncinetto da imparare.

Materiale utile

doria-chi-sono-rss-2-1

Questo post ti è piaciuto ?
Salvalo e condividilo
con i tuoi amici !

Iscriviti alla Newsletter

Ti consiglio anche...

5 risposte

  1. Bello mi piace molto l’effetto di questo punto!
    Mi piacerebbe provare a fare uno scialle (anche se non so quando avrò tempo.. )…per dare la forma a triangolo come lo scalo ai lati?

    1. Ciao Lisa, dipende dal grado di inclinatura che vuoi dare. Dovresti fare delle prove.
      Su questo punto non l’ho provato ma di solito io lascio sempre intatta la fine e l’inizio di ogni giro (quindi l’ultima maglia) perché in questo modo il bordo rimane sempre omogeneo.
      La diminuzione perciò la faccio sulla penultima o anche terzultima maglia ma facendo in modo comunque da non stravolgere il motivo. Difficile da dire ma spero di essermi spiegata 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sponsor

Rss

Iscriviti alla Newsletter