cropped-logo.png

Come fare un cofanetto puntaspilli con due tappi di plastica

puntaspilli, puntaspilli fai da te, puntaspilli tutorial, puntaspilli pannolenci,  puntaspilli originali, puntaspilli con materiale di recupero, puntaspilli con tappi,

Con l’intento di stimolare al riutilizzo delle cose che si trovano in casa e che di solito vengono gettate ho creato un originale puntaspilli fai da te utilizzando i tappi di plastica della Nutella, che trovo sempre molto carini per i lavoretti di riciclo.

Se ti piace e vuoi provare a farlo anche tu, segui il tutorial

Come fare il Cofanetto Puntaspilli

Cosa serve

  • 2 tappi di plastica della Nutella
  • una cerniera nera
  • un ritaglio di stoffa in fantasia
  • un ritaglio di pannolenci nero
  • un pezzetto di gommapiuma (o materiale per imbottitura)
  • ago e filo
  • forbici
  • colla a caldo

puntaspilli tutorial, puntaspilli, puntaspilli fai da te,

Come si fa

Incollare la cerniera  con la colla a caldo lungo i bordi interni del tappo. Se la cerniera che hai è troppo lunga puoi tagliarla e creare a mano con ago e filo il fine corsa.

puntaspilli, puntaspilli tutorial, puntaspilli cucito, puntaspilli fai da te,

Tagliare sulla stoffa in fantasia un cerchio 2 o 3 cm più largo delle dimensioni del tappo.

Tagliare la gommapiuma delle stesse dimensioni del tappo.

puntaspilli, puntaspilli fai da te, puntaspilli tutorial, puntaspilli pannolenci, puntaspilli originali, puntaspilli con materiale di recupero, puntaspilli con tappi,

Mettere al centro della stoffa così tagliata la gommapiuma.

Con ago e filo cucire una filza lungo la circonferenza e arricciare tirando il filo.

puntaspilli, puntaspilli fai da te, puntaspilli cucito, puntaspilli tutorial, puntaspilli pannolenci, puntaspilli con tappi,

Tagliare sul pannolenci nero un cerchio 1 o 2 cm più largo delle dimensioni del tappo

Incollare la gommapiuma rivestita dentro ad un tappo

Incollare il pannolenci nero dentro all’altro tappo, avendo cura di sistemare le piegoline che si formeranno ai lati.

puntaspilli, puntaspilli fai da te, puntaspilli tutorial, puntaspilli pannolenci, puntaspilli originali, puntaspilli con materiale di recupero, puntaspilli con tappi,

Il cofanetto puntaspilli è pronto per essere riempito.

puntaspilli, puntaspilli fai da te, puntaspilli tutorial, puntaspilli pannolenci, puntaspilli originali, puntaspilli con materiale di recupero, puntaspilli con tappi,

puntaspilli, puntaspilli fai da te, puntaspilli tutorial, puntaspilli pannolenci, puntaspilli originali, puntaspilli con materiale di recupero, puntaspilli con tappi,

puntaspilli, puntaspilli fai da te, puntaspilli tappi, puntaspilli tutorial, puntaspilli cucito, puntaspilli riciclo,

Suggerimenti

Il cofanetto puntaspilli può essere utilizzato sia aperto quando lavoriamo, sia chiuso quando non serve più (garantisco che si chiude bene anche con gli spilli infilati).

Può contenere poche ma indispensabili cose che servono per farne un utile set da cucito da viaggio.

Dentro al mio puntaspilli ho messo un ditale, delle spolette con filo di vari colori, il metro, un infila aghi (che siccome che sono cecata…), ma può contenere anche bottoni, forbici di piccole dimensioni, aghi (e cioccolatini se volete mangiarne di nascosto).

Il puntaspilli, volendo, può essere decorato anche esternamente a piacere.
Io però ho voluto lasciarlo nature. Mi piaceva che si vedesse che è fatto proprio con i tappi della Nutella.

doria-chi-sono-rss-2-1

Questo post ti è piaciuto ?
Salvalo e condividilo
con i tuoi amici !

Iscriviti alla Newsletter

Ti consiglio anche...

48 risposte

  1. Avevo visto cosine simili fatte però con i fondi delle bottiglie di plastica, però l'idea dei tappi della nutella mi piace molto di più. Credo che li farò anche io.
    Però te la posso fare una domanda? Se devo tagliare la cerniera come si fa a fare il fine corsa? Una volta ci ho provato facendo in pratica un piccolo orlo ma oltre che brutto è anche poco funzionale. 
    Grazie mille per tutti i tuoi consigli

    1. Io ho tagliato la cerniera nella sua parte finale. Non ho ripiegato i margini, ma semplicemente dato dei punti a mano per fermare la stoffa e creato un fermo per il cursore cucendo tanti punti fitti sopra gli ultimi dentini.
      Non ho cercato la perfezione, ma la funzionalità. In fondo la cerniera non va messa in un capo da indossare. 😉

  2. Me la tiro da mesi con la colla a caldo, faccio la snob vinilica, ma ora…
    MA ORA..
    Ho pure la cerniera (non ne ho mai quando mi servono).. L'idea è semplicemente stupenda, brava Doria!

  3. DORIA LO AMOOOOOOOOOOOOOOOO!!!! è stato amore a prima vista.. bello bella l'idea la stoffa bello tutto .. lo vogliooooooooooooooo… troppo amoreeeeeeee!!!
    ho solo due problemi… dove trovare quella fantastica stoffina e sopratutto io non mangio nutella 🙁
    uffa

  4. Ciao Doria,
    sono trooooooooppo invidiosa, una ne fai e cento ne pensi!!!
    Bellissima idea e bellissimo il puntaspilli.
    Vorrei avere solo la metà della tua creatività 🙂
    grazie
    Giovanna

  5. Se posso dirti che è semplicemente MERAVIGLIOSO è poco!!! anche a me piacciono molto i tappi della Nutella (oltre alla nutella, ovviamente!!), grazie per l'idea, ci provo anch'io. ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sponsor
Rss

Iscriviti alla Newsletter