Come stampare etichette perfette e ben allineate

Scritto da Doria il
Pubblicato in Acquisti Artigianato e Hobby con  Nessun commento

Io, lo sapete, amo creare un po’ di tutto, dai progetti da indossare a quelli per la casa, dai lavori di riciclo a quelli grafici. Per esempio, per tenere in ordine le mie cose, ogni tanto mi diverto a creare etichette di ogni tipo: etichette per barattoli, per contenitori, per pacchi, per cassetti e scatole, per capi da regalare. Le disegno personalmente con un programma di grafica e poi le metto a disposizione di tutti qui su unideanellemani.it.

Il problema delle etichette fai da te però, non è tanto riuscire a disegnarle e personalizzarle con scritte, disegni o simboli, quanto riuscire a stampare delle etichette adesive ben allineate. Capita spesso infatti che la stampante prenda male il foglio e che quindi le etichette vengano stampate storte o male, diventando così inutilizzabili. Quando questo accade vorrei tanto “prendere a schiaffi” la stampante ma…ho risolto semplicemente cambiando tipo di etichette!

Come stampare etichette sempre perfette

Le etichette che ho iniziato ad utilizzare sono delle etichette adesive prefustellate nate appositamente per evitare il problema del disallineamento  in fase di stampa-che sono sicura capita anche a voi-.
Sono contenute in normali fogli A4 che però hanno, in alto e in basso, una speciale banda blu leggermente ruvida che si vede e si sente al tatto. Questa striscia permette alle stampanti (anche a quelle vecchie e con i rulli usurati come la mia) di afferrare perfettamente i fogli, assicurando così una stampa perfetta e sempre ben allineata.

Se come me utilizzate spesso le etichette adesive per tenere in ordine le vostre cose o per spedire le vostre creazioni handmade, prendete nota di nome e marca perché vi faranno sicuramente comodo per i vostri lavori creativi.

Etichette adesive Ultragrip

Queste speciali etichette adesive si chiamano Ultragrip e sono della Avery, noto marchio di etichette che si trova in vendita un po’ ovunque. Sono ideali per chi ha uno shop o vende handmade on line e deve fare spedizioni, ma anche per chi utilizza etichette per preparare barattoli e confezioni alimentari o semplicemente per organizzare scatole e cassetti. Ma soprattutto sono le etichette perfette per chi come me non sopporta gli sprechi e non vuole ritrovarsi a buttare le etichette stampate storte e ricominciare da capo. 😉

Software gratuito online per la stampa delle etichette Avery

Come vi dicevo io creo le mie etichette da sola, ma se volete farlo anche voi senza dover imparare programmi di grafica troppo difficili, vi consiglio quello che c’è sul sito Avery → Software avery crea e stampa.
Utilizzarlo è molto semplice e non c’è bisogno di scaricare nessun programma. Basta scegliere tra tantissimi modelli pre-disegnati o bianchi e divertirsi a creare aggiungendo testo, font, dimensioni e colori, aggiungendo simboli e cornici, caricando immagini e QR Code e anche altro.
Se siete curiose potete dare un’occhiata già da adesso in attesa che in un prossimo post vi spieghi meglio come fare.

Campione etichette gratuito e Avery Cashback

Per fare una prova e testare queste nuove etichette adesive potete richiedere un campione gratuito qui →campioni gratuiti etichette ultragrip (fino ad esaurimento scorte)


Qui da Etichettaland è tutto. Passo e chiudo.  🙂

Top