cropped-logo.png
Cerca
Close this search box.

Coni natalizi fai da te: 10 modi creativi per decorali facilmente

I coni natalizi fai da te sono perfetti da usare come addobbo natalizio e si possono decorare in molti modi diversi. Ecco 10 graziose idee facili da fare in casa per creare originali alberini di Natale e simpatici gnomi natalizi.

I coni natalizi di polistirolo sono uno dei materiali creativi che preferisco per realizzare decorazioni natalizie fai da te. Come base su cui lavorare sono perfetti in quanto non devo dargli io una forma ma ce l’hanno di suo e il materiale si presta ad essere incollato, legato, avvolto, rivestito, colorato, infilato con gli spilli. Insomma, se le fanno fare di tutte. 😀

Tra l’altro poi li ho sempre trovati facilmente in qualsiasi negozio di bricolage e on line e non ho mai fatto fatica a trovarne anche a buon prezzo, quindi è il caso di dire “poca spesa tanta resa!” 😀

Come decorare i coni di polistirolo o di cartone

Nel corso di questi anni con i coni di polistirolo (ma anche di cartone) mi son divertita a realizzare un po’ di cosette natalizie decorative. La maggior parte delle volte ho realizzato alberini di Natale di varie misure  (tutti piuttosto semplici nello stile ma molto carini da vedere e facili da fare) adatti per essere messi sul tavolo, sulla mensola del caminetto, vicino al presepe, nell’ingresso di casa.
Qualche volta però ho usato i coni di polistirolo anche per fare gnomi e folletti natalizi. Trovo che la forma a cono infatti si presti bene per essere rivestita di feltro o lana ed essere trasformata in quei buffi personaggi con barba e cappello a punta che tutte noi crafter adoriamo.

Coni natalizi fai da te: 10 idee diverse per decorarli

Volendo offrire qualche spunto, ho raccolto in questo post alcuni esempi e alcune idee natalizie per decorare i coni di polistirolo che ho realizzato nel tempo. Non sono opere d’arte ☺ ma progetti semplici che potete fare anche insieme ai bambini  🥰 (di alcuni c’è anche il tutorial e di altri ho suggerito i materiali acquistabili on line adatti per rifarli).

1. Cono di cartone rivestito all’uncinetto

Questo è un alberino di Natale che ho realizzato con un cono di cartone (va bene anche un cono di polistirolo) e che ho rivestito all’uncinetto. Per fare questo tipo di alberelli natalizi all’uncinetto mi sono procurata degli avanzi di lana e un filato dorato per la decorazione. Ho lavorato tre piccole “gonne” a maglia bassa che ho poi infilato sul cono e una catena dorata che ho messo intorno all’alberino.

📌TUTORIAL QUI → come fare un alberino di Natale all’uncinetto


2. Coni di polistirolo rivestiti con lana stoppino

Un altro modo per decorare i coni natalizi è quello di utilizzare la lana grossa o stoppino di lana. Questo tipo di alberelli di Natale che ho fatto sono molto facili perché si fanno solo con le mani e gli spilli. Non servono arnesi e nemmeno la colla. Infatti ho fatto in modo di avvolgere la lana intorno al cono di polistirolo con un unico filo intero, così, passato il Natale, basta togliere gli spilli e rifare il gomitolo di lana. La lana potrà essere riutilizzata per altri progetti e il cono di polistirolo pure.

📌 TUTORIAL QUI → Come fare alberini di Natale con lana grossa


3. Coni di polistirolo decorati con filato lurex

Questi sono coni di polistirolo che ho ho pensato di decorare con un filato speciale super brillante che ricorda molto i festoni luccicanti natalizi. Per fare questi alberelli di Natale fai da te mi è bastato semplicemente avvolgere in verticale i coni di polistirolo con il filo lurex di colore verde e decorare poi con ulteriori fili colorati, facendo disegni e intrecci geometrici aiutandomi con degli spilli decorativi.

📌 TUTORIAL QUI → Come ricoprire i coni natalizi con filato lurex


4. Coni natalizi decorati con le paillettes

Un altro modo molto semplice per decorare i coni di cartone o polistirolo è quello di utilizzare un filo di paillettes a metraggio o in rocche. Senza dover stare a infilare una ad una le paillettes, in commercio ci sono le paillettes già su filo che possono essere comodamente avvolte intorno al cono in pochi minuti e con l’uso di poca colla qua e là. In poco tempo si possono realizzare degli alberelli di Natale da tavolo luminosi e colorati come questi.

📌 MATERIALE UTILE
QUI → Coni di cartone* 
QUI → i fili di paillettes*  


5. Coni di polistirolo decorati con filo di perle

Ecco altro tipo di albero di Natale da tavolo che si può creare facilmente in casa. Si tratta di decorare i coni di polistirolo utilizzando una catena di perle decorative. Basta fissare la prima pallina della catena sulla punta del cono e poi avvolgere le perle tutto intono fino alla base, fissandole ogni tanto con un goccio di colla.
Per evitare che il bianco del polistirolo si veda troppo tra una perla e l’altra, consiglio di rivestire il cono con un collant colorato in tono con il colore delle perle.

📌MATERIALE UTILE
QUI → Coni di polistirolo* 
QUI → Fili di perle colorate*  


6. Coni di polistirolo avvolti con il tulle o l’organza

Per creare un albero di Natale dall’aspetto più rustico o in stile country, consiglio di avvolgere il cono natalizio con strisce di tessuto di tulle. Per farlo occorre dapprima arrotolare leggermente le strisce su se stesse e poi avvolgerle intorno al cono partendo dalla base fino alla punta. Ogni tanto si può fissare il tulle con degli spilli decorativi e poi alla fine si fissa il tutto con un filo di lana o di spago avvolgendo a spirale. Per fare l’alberino con qualche punto luce è possibile avvolgere anche un filo di luci natalizie.

📌 MATERIALE UTILE
QUI → Coni di polistirolo* 
QUI → tulle colorato*  


7. Cono natalizio con bottoncini, spilli e piedistallo

Vi piacciono i coni natalizi con il piedistallo? Bene perché i coni di polistirolo e anche quelli di spugna da fiorai, si prestano perfettamente ad essere infilati sopra ad un bicchiere a calice o ad un piccolo candelabro. Basta fare un foro centrale sotto e spingere un po’ per fissarlo.
Il cono poi può essere decorato a piacere. In questo esempio l’alberino è decorato con bottoncini, perle e spilli ma può essere riempito anche di elementi naturali come fiori secchi, bucce di arancia, pigne, ghiande, rametti di abete, pino, cipresso.

📌 MATERIALE UTILE
QUI → Coni di spugna per fiori* 
QUI → Spilli decorativi*  


8. Coni natalizi ricoperti di glitter

Il modo più classico e facile, soprattutto per i bambini, di creare coni natalizi è quello con i glitter. Per farlo è sufficiente spennellare il cono di polistirolo o di cartone con un po’ di colla vinilica e spolverare sopra glitter in abbondanza.

📌 MATERIALE UTILE
QUI → Coni di cartone* 
QUI → Glitter*  


9. Alberini di Natale di lana per bambini

Ecco un altro modo semplicissimo, adatto soprattutto ai bambini, per creare alberini di Natale con i coni di cartone (questi li ho fatti tempo fa insieme a mia figlia quando ancora era piccola). Per farlo ho prima avvolto il cono con il filo di lana e poi con un filo da cucito dove ho infilato le perline, che ho poi distribuite in maniera uniforme lungo tutto l’alberino.
Come tipo di decorazione è perfetta per riciclare tutti gli avanzi di gomitoli che abbiamo in casa. 😉

📌 TUTORIAL QUI → Come fare alberini di lana per bambini


10. Gnomi di feltro con coni imbottiti

Con i coni di polistirolo si possono realizzare non solo alberini da tavolo ma anche dei simpatici gnomi natalizi.
Questi gnomi in particolare li ho fatti creando dei coni di tessuto imbottiti che ho rivestito con barba e cappello cucito a mano.
Si possono fare anche con i coni di polistirolo.

📌 TUTORIAL QUI → come fare gli gnomi di feltro
📌 CARTAMODELLI GNOMI QUI→cartamodello Gnomo Piffero


11. Gnomi natalizi con coni di polistirolo

Ecco un altro esempio di gnomi che si possono fare decorando coni di polistirolo.
Basta rivestire il cono con del feltro o un calzino di lana colorato, cucire un cappello di tessuto peloso da infilare sulla punta del cono, creare due piccole braccia imbottite in pannolenci e incollare naso e barba. Et voilà.

📌 MATERIALE UTILE
QUI  → Tessuto peluche* 
QUI → Prodotto non trovato 


Ecco, queste erano le idee che avevo da suggerire. Trovato qualcosa che fa per voi?
Prendete pure ispirazione anche se comunque i coni natalizi si possono decorare anche in altri mille modi perché lasciano ampio margine alla fantasia.

Buon lavoro!

doria-chi-sono-rss-2-1

Questo post ti è piaciuto ?
Salvalo e condividilo
con i tuoi amici !

Iscriviti alla Newsletter

Ti consiglio anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sponsor

Rss

Iscriviti alla Newsletter