cropped-logo.png
Cerca
Close this search box.

Cucito facile: come fare un grembiule da cucina

In ogni cucina, tra il profumo di spezie e il calore del forno, si trova un oggetto tanto semplice quanto essenziale: il grembiule!

C’è chi come me lo usa per proteggere i vestiti da macchie e schizzi e chi lo mette come simbolo di amore e cura per l’arte culinaria. In ogni caso, per chi ama cucire o per chi col cucito è alle prime armi, creare un grembiule da cucina è uno dei progetti più facili da fare.
Con il tessuto e il modello giusto (e quello che è qui sotto lo è) si può trasformare un pezzo di stoffa in un accessorio simpatico e funzionale.

macchina-che-cuce-orlo

Come cucire un grembiule da cucina

cartamodello grembiule, regalo festa della mamma, grembiule fai da te, cucire grembiule

Questo è il più semplice modello di grembiule da cucina che esista al mondo: il rettangolo da legare dietro!

Cucire questo tipo di grembiule da cucina è molto facile. Lo si può poi regalare alla mamma, alla nonna, alla zia, o tenerselo semplicemente di scorta nel cassetto.
Qui sotto pubblico un mio disegno con lo schema, le misure e una breve descrizione.

cartamodello, grembiule, schema taglio, regalo fai da te, festa della mamma

Occorrente. Per realizzare questo grembiule da cucina con le tasche e cinturino da legare dietro occorrono circa un metro di tessuto di cotone. La lunghezza totale del grembiule è di circa 60cm; l’ampiezza corrisponde all’altezza del tessuto. Dai 40cm che avanzano si ricavano le due tasche e la cintura con i nastri.

Taglio del tessuto

  • Ritagliare un rettangolo di tessuto delle dimensioni di 60cm x 80cm per il corpo del grembiule.
  • Per le tasche, tagliare due rettangoli di 18cm x 20cm.
  • Per i lacci, tagliare due strisce lunghe 60cm e larghe 5cm.
  • Per il cinturino in vita tagliare una striscia lunga 45cm e larga 6cm.

Cucitura delle tasche

  • Cucire i bordi dei rettangoli delle tasche piegandoli verso l’interno di 1cm.
  • Posizionare le tasche sulla parte davanti del grembiule, a circa 20cm dal bordo inferiore e 12cm dai lati e fissarle con gli spilli.
  • Cucire le tasche al grembiule, lasciando aperta la parte superiore.

Preparazione dei lacci e cintura

  • Piegare le strisce dei lacci a metà nel senso della lunghezza, diritto contro diritto e cucire lungo il bordo lungo. Girare i lacci al diritto e rifinite le estremità.
  • Piegare i bordi della cintura di 1cm verso l’interno, piegare poi la cintura a metà e stirare le pieghe fatte (volendo, la cintura può essere rinforzate con la fliselina).

Confezione del Grembiule

  • Inserire il grembiule, montato con le pinces sciolte, dentro la cintura piegata a metà e cucire.
  • Fare l’orlo al grembiule e rifinire i lati del grembiule piegando il tessuto di 1cm verso l’interno e cucendo.
  • Cucire i lacci al grembiule ai lati della cintura.

A voi la scelta dei colori e della fantasia del grembiule. Potete utilizzare stoffe nuove in cotone o fare il grembiule riciclando la stoffa di vecchie lenzuola, canovacci nuovi, tovaglie bucate, vecchie camicie.

Buon lavoro!

doria-chi-sono-rss-2-1

Questo post ti è piaciuto ?
Salvalo e condividilo
con i tuoi amici !

Iscriviti alla Newsletter

Ti consiglio anche...

11 risposte

  1. Ciao, ho preso in PDF i segnaposto per natale e ti ringrazio, sono veramente carini. Ho visto che hai tante cose che mi possono interessare ed ho deciso di iscrivermi .
    A presto Margherita

  2. TESORO…guarda, già il tuo design stile "pin-up" meriterebbe l'applicazione immedita, fornendoci poi il cartamodello…VIAAAAAAAAA…tutte a far grembiulini! ;o) baciotti. NI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sponsor

Rss

Iscriviti alla Newsletter