cropped-logo.png
Cerca
Close this search box.

Della serie…non si butta via niente!

cosa ci posso fare

Già! Non si butta via niente! Non potevo non cominciare così il mio primo post. Da qualche anno è il leitmotiv delle mie giornate,anzi diciamo che lo è sempre stato: armadi e bauli  che scoppiano ne sono la dimostrazione. Solo che ultimamente sto esagerando e non riesco più a buttare via nulla.

Complice la raccolta differenziata porta a porta che è cominciata nel mio paese. Questa, ha contribuito a farmi soffermare qualche minuto a guardare le cose prima di gettarle,con il risultato che poco va in discarica, molto rimane a casa: classificato, etichettato, scatolato (ma anche no).

Non riesco più a vedere le cose che gettiamo come un rifiuto, ma sono diventate per me, fonte di ispirazione. Per cui prima di disfarmi di qualunque  oggetto o indumento vecchio, la domanda che sorge spontanea è:  “Cosa ci posso fare?”.

Il mio Blog parte da qui.

doria-chi-sono-rss-2-1

Questo post ti è piaciuto ?
Salvalo e condividilo
con i tuoi amici !

Iscriviti alla Newsletter

Ti consiglio anche...

11 risposte

  1. Anche io faccio così! Da anni poi.. il risultato è una soffitta piena di cose.. sempre più quelle accumulate in proporzione a quelle riutilizzate.. però penso sempre.. ma se poi mi serve per fare qualche cosa? e lì rimane… 😛

  2. Purtroppo noi riciclosi in italia siamo ancora troppo pochi, la civiltà del consumo non ricicla più niente anzi…pensare che si fanno delle cose così belle e quanta soddisfazione c'è…

    1. Ciao Daniela, è vero quello che dici.Spero e ci credo in un cambio di tendenza.Saranno IN quelli che riciclano, OUT quelli che non lo fanno. Purtroppo però il problema è a monte. Quanti imballaggi, contenitori, plastiche, involucri inutili…

  3. Ciao Doria
    Complimenti per il sito e per i lavori che sono molto interessanti.
    Condivido anch'io la tua stessa passione per il riciclo e la creazione di nuovi oggetti.
    Forse sarò un po sentimentale ma mi piace pensare che attraverso le nostre creazioni le persone che useranno tali oggetti si ricorderanno di noi e il loro pensiero contribuirà a ricaricare l'energia per continuare il nostro lavoro.
    Ho realizzato diversi oggetti in cartone e spero di poter creare un sito come il tuo per farli vedere e continuare a rilanciare l'idea che riciclare non è solo una necessità ma anche un arte nuova e un domani una filosofia di vita.
    Ciao e buon lavoro.
    Paolo

    1. Ciao Paolo, grazie per le belle parole.La cosa che più di tutte mi sta a cuore infatti, non è tanto mostrare quello che faccio, quanto stimolare nella gente una sensibilità ecologica che purtroppo molti ancora non hanno.
      Materiali apparentemente insignificanti vengono gettati via senza problemi, quando invece potrebbero essere visti come preziose risorse per dare vita a nuove cose.
      Ma serve che qualcuno dia l’esempio e che faccia vedere che non è poi così difficile.
      Ciao e grazie di essere passato di qua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sponsor

Rss

Iscriviti alla Newsletter