Come smaltire i rifiuti delle feste

Scritto da Doria il
Pubblicato in Idee Natale Riciclo con  2 commenti

Della fine delle feste natalizie due sono le cose che mi fanno arrabbiare : 1) l’aumento del tasso di colesterolo nel sangue 2) la mole di rifiuti che ci lasciamo alle spalle. Ovviamente in nessuno di questi due casi posso risolvere il problema buttando tutto dentro ad un sacco nero.

Tra l’altro vivo in un paese in cui viene (fortunatamente) effettuata la raccolta differenziata porta a porta già da molti anni, quindi ormai per noi smaltire correttamente i rifiuti è diventata la norma. E io ne sono felice.

Fare la differenziata, oltre che un dovere, è diventato un naturale gesto quotidiano che ha ridotto drasticamente (diciamo di un buon 80%) il volume dei rifiuti indifferenziati di casa mia.

Differenziare i rifiuti delle feste non è facile

Nel periodo di feste natalizie però i rifiuti si moltiplicano a dismisura e differenziarli correttamente diventa un po’ un’impresa. Anche quest’anno infatti ho dovuto fare molta attenzione a come e dove smaltire i rifiuti di Natale tanto che per un momento ho avuto la tentazione di buttare tutto nel…ma poi NO: vade retro sacco nero!
Dove è stato possibile quindi ho separato i materiali, ho cercato di riciclare il materiale creativo recuperabile e per il resto ho gettato i rifiuti ognuno nel bidone giusto:

  • la carta nella carta
  • la plastica, il vetro, il tetrapak nel multimateriale,
  • gli avanzi di cibo e il materiale organico nell’umido,
  • tutto il resto nell’indifferenziato.

Come e dove smaltire i rifiuti delle feste natalizie nel modo giusto

Comunque ancora in giro per casa ci sono cose da buttare e in più adesso dobbiamo disfare anche albero, il presepe e rimettere a posto lucine e tutti gli addobbi vari (ghirlande, centrotavola, candele e bla bla bla). Vuoi che non ci sia ancora qualcosa da smaltire/differenziare/riciclare tipo scatole, buste, imballaggi, palline vecchie, lucine rotte?

Per facilitare l’operazione ho pensato di condividere con voi alcune informazioni e consigli che spero vi siano utili e che io seguo sempre. Mi piacerebbe sensibilizzarvi a fare la differenziata e spingervi a chiedervi per ogni carta, scatola, fiocco, nastro, plastica, decorazione che butterete: che ne faccio? dove lo butto?

Buone regole per smaltire i rifiuti correttamente

1-guardare bene ogni cosa da gettare e capire di che tipo di materiale si tratta (spesso è indicato),
2-verificare che quello che devi smaltire non sia accoppiato con altri materiali,
3-separare materiali diversi,
4-riciclare tutto il riciclabile dove è possibile (carta, stoffa, nastri, bottoni, manici)

Dove gettare le scatole di cartone

  • scatole di cartone →carta
  • scatole di cartone plastificato→indifferenziato
  • scatole di cartone con parti in plastica che non possono essere staccate→indifferenziato

Dove buttare la carta dei regali

  • carta da regalo→carta
  • cellophane→plastica
  • carta crespa→carta
  • carta patinata →carta
  • carta pergamenata →carta
  • carta plastificata (non separabile) →indifferenziato
  • carta sporca di colla o grassi →indifferenziato
  • carta velina →carta
  • carta cerata → indifferenziato
  • carta argentata→indifferenziato
  • cartoncino →carta
  • cartoline natalizie→carta
  • cartoline natalizie con colle e parti in plastica→indifferenziato

Dove smaltire buste e materiali di imballaggio

  • sacchetti interamente di carta e cartoncino→carta
  • sacchetti di carta e cartoncino con manici di plastica→indifferenziato
  • sacchetti di carta plastificata→indifferenziato
  • cartone plastificato non separabile →indifferenziato
  • cartone con plastiche non separabili→indifferenziato
  • cartone da imballaggi →carta
  • polistirolo→plastica
  • adesivi → indifferenziato
  • buste da lettera→ carta
  • buste di plastica →multimateriale (alluminio/plastica/lattine)

Dove buttare fiocchi e nastri

  • se sono belli o in tessuto, io me li tengo tutti e li →riciclo
  • se invece sono brutti, sciupati o non recuperabili→indifferenziato

Dove buttare carte e contenitori alimentari delle feste

  • carta stagnola pulita → alluminio/plastica
  • carta stagnola (solo alluminio) pulita →multimateriale (alluminio/plastica/lattine)
  • carta stagnola pulita →multimateriale (alluminio/plastica/lattine)
  • carta per affettati non separabile →indifferenziato
  • carta alimentare (separata dalla plastica) →carta
  • carta da forno (nuova o usata) →indifferenziato
  • carta termica (scontrini, fax, etc.) indifferenziato
  • alluminio per alimenti (senza residui di cibo)→multimateriale (alluminio/plastica/lattine)
  • alluminio per alimenti (con residui di cibo) →indifferenziato
  • bicchieri e piatti di carta (senza residui di cibi o bevande) →carta
  • buste e sacchetti per alimenti (pasta, riso, etc.) →multimateriale (alluminio/plastica/lattine)
  • buste per freezer (senza residui di cibo) →multimateriale (alluminio/plastica/lattine)
  • cassette di legno →stazioni ecologiche
  • cassette per frutta e verdura di plastica →stazioni ecologiche
  • cellophane con residui di cibo o altre sostanze → indifferenziato
  • cellophane senza residui di cibo →multimateriale (alluminio/plastica/lattine)
  • ceste e cestini di vimini →stazioni ecologiche
  • confezioni di patatine chips e snack simili →multimateriale (alluminio/plastica/lattine)
  • bottiglie di spumante→vetro
  • bicchieri rotti→vetro
  • ceramica →stazioni ecologiche

Come smaltire l’albero di Natale e decorazioni varie

  • albero di Natale finto→stazioni ecologiche
  • albero di Natale vero→piantarlo oppure →stazioni ecologiche o ritiro a casa
  • materiale elettrico →stazioni ecologiche
  • palline di vetro →vetro
  • bombolette spray→multimateriale (alluminio/plastica/lattine)

Dove gettare le luci natale rotte

  • file di luci colorate che non funzionano più→stazioni ecologiche
  • lampadine rotte→indifferenziato

Ultime raccomandazioni

Vi ho indicato brevemente come smaltire molti dei materiali che ci capitano tra le mani nel periodo natalizio e che forse vi troverete a gettare in questi giorni. Per farlo al meglio comunque informatevi sempre sulle direttive del vostro comune.

Top