cropped-logo.png
Cerca
Close this search box.

Maglia/uncinetto: 10 cose utili da fare prima che arrivi l’estate!

Terminati i progetti invernali, approfittiamo della primavera per riorganizzare i pensieri, le idee e lo spazio lavoro. Ecco le cose utili che si possono fare prima che inizi l'estate!

Il periodo della primavera è per me, come forse anche per voi, un periodo di passaggio. Terminati i progetti invernali, con lane impegnative e i tessuti importanti, di solito approfitto della primavera per riorganizzare i pensieri, le idee e anche gli arnesi e la stanza dove lavoro.

Ho iniziato quindi in questi giorni a tirare fuori i filati di cotone e i ferri/uncinetti sottili, le stoffe leggere e colorate e ho preparato una cartella dove prendere appunti e fissare le idee più fresche che mi vengono in mente.
Voi di solito cosa fate in questo periodo? Come vi organizzate? 🧐

10 cose utili da fare prima che arrivi l’estate

Chi tra di voi è appassionata di lavori a maglia, uncinetto o cucito può leggere questa lista di 10 cose utili da fare prima che arrivi l’estate. Potreste trovare qualche spunto interessante da mettere in pratica 🙂

1. Organizzare lo spazio lavoro

Con le giornate più gradevoli è bello spalancare la finestra e dedicare del tempo a organizzare l’angolo creativo. Riordinare i filati, i gomitoli, le stoffe e gli strumenti aiuta a lavorare in modo più efficiente e a trovare tutto ciò di cui ho bisogno quando inizio un nuovo progetto.
Per approfondire Come organizzare la craft room

2. Rivedere le scorte di materiale

Controllare i filati o tessuti accumulati nel corso dell’anno è sempre una buona idea perché aiuta a visualizzare meglio le risorse e a pianificare nuovi progetti. Di solito io ne approfitto per dividere gli avanzi e gli scarti dai materiali ancora buoni e poi organizzo questo secondo i criteri personali (stagione, peso e colore e così via). Questo di norma aiuta a farsi venire idee con il materiale che è a disposizione in casa.
Per approfondire 9 modi che uso per RISPARMIARE sui filati

3. Fare una pulizia di primavera

Questo è anche il momento giusto per fare tutte quelle operazioni che di solito rimandiamo, tipo: pulire gli arnesi, svuotare e lavare la borsa porta lavoro, rimuovere la polvere dai contenitori dei filati, aspirare pelucchi e oliare la macchina da cucire. Lo so è noioso, e anche io lo faccio di rado, ma farlo aiuta a mantenere tutte le nostre cose in buone condizioni e pronte per l’estate.

4. Provare nuove tecniche

La primavera è il momento migliore per fare esperimenti. Per esempio, facendo piccoli campioni io di solito provo tecniche di lavorazione diverse (forcella, tunisino, C2C, ferri circolari, telai da maglia, ecc.) o tecniche di cucito che non conosco. In questi casi, consiglio alle principianti di seguire tutorial online gratuiti. Nella maggior parte dei casi sono utili ad imparare nuove abilità.
Per approfondire Conosci l’uncinetto smirne?

5. Esplorare nuovi schemi e nuovi punti

Come per le nuove tecniche si può sfruttare il periodo della primavera per trovare, scegliere o imparare una infinita varietà di punti a maglia o all’uncinetto, si possono cercare o disegnare nuovi schemi, provare nuovi tipi di piastrelle o nuove applicazioni per decorare i progetti estivi.
Per approfondire Raccolta punti uncinetto da provare

6.Pianificare i progetti estivi

La primavera secondo me è il momento perfetto anche per pensare a cosa realizzare durante l’estate (magari con le tecniche i punti nuovi imparati) piuttosto che improvvisare al momento. Con l’uncinetto, la maglia o il cucito si possono fare mille cose, dalle magliette ai top, da scialli ai copricostume, dai bikini agli short, dai cappelli per il sole alle bandane, dai braccialetti alle collane, dai progetti decorativi per la casa agli accessori per il tavolo in giardino. Insomma decidere cosa fare con un po’ di anticipo permette di scegli i filati, i tessuti e i modelli e avere ciò che serve al momento opportuno.
Per approfondire Ispirazioni per creare

7. Cercare ispirazione nella natura

Se non vengono idee, la primavera è un momento meraviglioso per trarre ispirazione dalla natura. Io di solito consiglio di osservare i colori dei fiori, le forme delle foglie, le sfumature dei colori del mare. Questi elementi possono ispirare per i prossimi progetti creativi.

8. Imparare ad abbinare i colori

Dato che l’estate è la stagione dei colori, perché non approfittare del periodo primaverile per fare prove ed esperimenti sull’abbinamento dei colori e creare delle palette per l’estate? È vero che si può sempre far ricorso al gusto personale ma ci sono dei criteri e delle regole che vale la pena imparare per scegliere e abbinare i colori in modo armonioso e creativo.
Per approfondire Come scegliere e abbinare i colori

9. Rivedere i progetti in corso

È bello mettersi a fantasticare sui nuovi progetti estivi da fare, ma nel fare le pulizie di primavera, se saltano fuori dei lavori incompleti, è meglio prendere in considerazione l’idea di finirli prima dell’estate. Io per esempio mi sforzo di farlo soprattutto perché non solo almeno me lo tolgo di torno :-), ma anche perché potrebbe far piacere indossare proprio quel golfino di lana lì non appena iniziano le giornate più fresche, piuttosto che averlo ancora da finire.
Per approfondire Cose da fare per terminare lavori creativi iniziati e mai finiti

10. Fare scorte per l’inverno

In primavera tante mercerie e shop on line smaltiscono le loro scorte di filati e tessuti con sconti ed offerte interessanti. Chi ha l’abitudine di programmare gli acquisti, può trovare delle ottime occasioni per fare scorta per i progetti invernali.
Per approfondire Negozi dove comprare filati on line


Ecco, questi erano i miei suggerimenti di cose utili che si possono fare prima che cominci l’estate. Spero che voi appassionate di lavori a maglia, uncinetto o cucito abbiate trovato qualche spunto interessante da mettere in pratica. A questi suggerimenti poi potete abbinare anche tante altre cose come partecipare a gruppi di lavoro online o di persona, condividere storie, rilassarsi lavorando in giardino, lavorare ascoltando la musica.
Buona estate! 😉 🌞

doria-chi-sono-rss-2-1

Questo post ti è piaciuto ?
Salvalo e condividilo
con i tuoi amici !

Iscriviti alla Newsletter

Ti consiglio anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sponsor

Rss

Iscriviti alla Newsletter