cropped-logo.png
Cerca
Close this search box.

Moda Vintage: le foto di Cappelli originali Anni 60

cappelli vintage, cappelli anni 60, cappelli originali anni 60,

Mi piacciono i cappelli. Lo dicevo proprio l’altro giorno: me li faccio, me li compro, li provo davanti allo specchio, ma poi prima di uscire dalla porta di casa me li tolgo perché mi vergogno e quindi finisco per invidiare chi con disinvoltura li porta.

Mi piacciono più delle scarpe, più delle cinture, forse anche più delle borse,  solo che difficilmente riesco a portarli con disinvoltura. Peccato.

cappello ad uncinetto, cappelli vintage, cappelli anni 60, cappelli originali anni 60,

D’inverno riparano la testa e le orecchie dal freddo, d’estate  tengono la testa al riparo dal sole. Se hai una cerimonia importante, rinnovano il tuo look anche se metti un vestito vecchiotto, e se esci dalla parrucchiera insoddisfatta, il cappello ti nasconde quella messa in piega sbagliata giusto il tempo per arrivare a casa.

Beate chi li usa. Io no, purtroppo difficilmente riesco a portarli con disinvoltura. Peccato

cappelli vintage, cappelli anni 60, cappelli originali anni 60, accessori vintage,

Ma oltre ad essere molto utili, i cappelli rendono una donna speciale, elegante, curiosa, simpatica, anche se non sono un accessorio né facile da portare né semplice da scegliere. 

Io per esempio, se vado in un negozio di abbigliamento e ci sono in mostra dei cappelli, non resisto alla tentazione e, che siano papale di lana, berretti di stoffa, a barchetta fatti anche con la carta di giornale, me li provo tutti. Ovviamente cerco lo specchio più nascosto di tutto il negozio e poso il cappello in testa meno di un nano secondo.

Siccome mi conosco, so che non li metto, quindi in genere poi non li compro. Faccio uno strappo solo se ce n’è uno che mi piace proprio tanto e mi dico che forse quella è la volta buona che riesco a metterne uno.

Tanto difficilmente riesco a portarli con disinvoltura. Peccato

cappelli vintage, cappelli anni 60, cappelli originali anni 60, cappelli per primavera,

cappelli vintage, cappelli anni 60, cappelli originali anni 60, cappello a cloche,

cappelli vintage, cappelli anni 60, cappelli originali anni 60, cappello a tesa larga,

cappelli vintage, cappelli anni 60, cappelli originali anni 60,

L’altro giorno parlandone, m’è venuta voglia di andare a cercare questi modelli di cappelli originali anni 60. Sapevo che c’erano. Li avevo visti tempo fa sfogliando la mia raccolta della Domenica del Corriere. Ne conservo i fascicoli dal 1958 al 1966 e ogni tanto riporto alla luce qualche chicca, come questi cappelli.

Una volta andavano tanto di moda e non erano un semplice vezzo, ma accessori indispensabili da indossare. Appassionata del genere Vintage, li guardo, ne ammiro la forma, i colori, le fantasie e con curiosità penso a chi avrà disegnati, cuciti, comprati, indossati.

cappelli di lana, cappelli da inverno, cappelli da montagna, cappelli anni 60, cappelli vintage,

Soprattutto questi cappelli invernali. Chi se li ricorda alzi la mano! E chi da bambina ne ha messo almeno uno, le alzi tutte e due!
Io per esempio andavo a scuola con un berretto simile al modello D!

Oh ecco…svelato l’arcano! Ora ho capito perché difficilmente riesco a portarli con disinvoltura: ricordi d’infanzia! Peccato. 😀

doria-chi-sono-rss-2-1

Questo post ti è piaciuto ?
Salvalo e condividilo
con i tuoi amici !

Iscriviti alla Newsletter

Ti consiglio anche...

14 risposte

  1. Ti è concessa la cuffia di lana, la sciarpona da matrioska, ma il cappello elegante come da foto NO che se ti vede uno stilista ti denuncia per attentato all’eleganza.
    Laura

  2. Ne ho molti. Mi piacciono e li indosso estate ed inverno.Sono belli, femminili; anche la mise più modesta, con il cappello assume un certo” non so che”.
    Bisogna trovare il modello adatto al proprio viso,non si può indossare solo perchè piace. Ad esempio:adoro il basco portato in ogni modo, mi sta così male che devo rinunciare. Una nota di bon ton: NON va MAI e dico MAI indossato dopo le 18 per nessun motivo / cerimoniecc.
    Anche il B con quel pom pom esagerato non se po’ guardà.
    Laura

  3. Doriaaaaaa ma perchè?!!?! perchè?!!?! perchè?!!?! perchè?!!?! perchè?!!?! perchè?!!?! perchè non li metti?!?!?!?! sono cosi belli … anche io li adoro … li ho sempre amati … e anche io inizialmente facevo fatica ad indossarli.. mi vergognavo mi sentivo strana …. ma basta trovare il coraggio anche una sola volta e poi puff come per magia il gioco è fatto.. diventa una cosa naturale .. e non puoi piu farne a meno… te lo assicuro … pensa che io ora esco con qualsiasi tipo di cappello … anche con la bombetta … giuro 🙂

    1. Ma a me i cappelli piacciono proprio tutti Giorgia (a parte il modello H :-P)!
      E li metterei tanto volentieri e invidio tantissimo chi come te li porta.
      Sono io che non riesco a portarli. Peccato 😀

  4. che belli!!! però nemmeno io riuscirei a metterli!! da piccola x andare a scuola, d'inverno, mia mamma mi faceva mettere il passamontagna. più o meno.mod F … quando lo odiavo!! mi faceva venire un prurito!!!  mah!! i cappelli bisogna saper " portarli" !! ciao Doria!!

  5. a me stanno malissimo i cappelli, ma proprio uno schifo vero. Negli ultimi anni li avrò portato un paio di volte e solo perché era troppo freddo e stavo male altrimenti non se ne parla neanche. Da piccola adoravo i cappelli con la veletta, ovviamente li mettevo solo a casa e a teatro, adesso mi piacciono solo quelli estivi di paglia ma anche quelli mi stanno proprio uno schifo.
    Però è vero che basta un cappello per cambiare tutto il look.

  6. Ciao! se ti piacciono i cappelli vintage e nuovi di stile vintage ti consiglio questo sito…proprio l'altro giorno sono stata a vederli dal vivo e ne ho provati un milione 😉
    cappelli-hats.weebly.com/index.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sponsor

Rss

Iscriviti alla Newsletter