cropped-logo.png
Cerca
Close this search box.

Pinterest: il 1 febbraio Pinna la creatività Made in Italy!

Mi aiutate a fare una cosa? Il 1 febbraio pinniamo tutte italiano?

So che siete in tante ad usare Pinterest e so che vi piace anche parecchio. Sappiate che non siete sole!

L’altro giorno ho letto un articolo  che definiva Pinterest come un social Network “stracool”, più cool di Google+ e di Tumblr.  E Tagliaerbe  dice che il 2012 sarà l’anno di Pinterest . Concordo.

Per chi non lo conosce ancora, Pinterest è una specie di bacheca virtuale dove si possono salvare tutte le immagini trovate in rete, organizzandole per interessi. Insomma per farvi capire Pinterest è come la lavagna di sughero dove con le puntine attacchiamo foto, foglietti, note.

Pinterest è una bellissima vetrina dalle dimensioni enormi,  una opportunità per esserci e per cercare chi c’è.

Vi si possono trovare foto di qualità, idee di qualità, creazioni di qualità. Per chi è appassionato di creatività e di artigianato è come andare nel paese dei balocchi: una volta entrati ci si diverte da matti, ci si dimentica che abbiamo ancora da lavare i piatti e se non si viene via in tempo, rischiamo pure che ci crescano le orecchie come Lucignolo e Pinocchio.

Dopo un po’ che lo usi però, non si può fare a meno di notare che le creazioni di italiane sono rare.

Forse non siamo altrettanto brave? O forse loro sono troppe? Oppure noi siamo troppo pigre e non cerchiamo altre fonti, limitandoci a fare re-pin di immagini già condivise da altri. Questo era un po’ il succo della discussione nata l’altro giorno su FB.

Allora ho pensato: e se per un giorno, uno solo, pinnassimo tutte quante  la creatività  italiana?

Oh bene intesi,  adoro pinterest  proprio perchè non ha confini e perchè ci dà  modo di confrontarci col mondo e il confronto si sa, fa sempre bene.

Quindi, vi prego di non guardate all’iniziativa come qualcosa di limitante, ma solo ed esclusivamente come una simpatica occasione per scoprire creative italiane che meritano attenzione.

Cosa fare.

Cerchiamo di scovare siti e blog italiani e immettiamo nel maremagnum di Pinterest immagini, idee, creazioni Made in Italy.

Pinnate chi volete, ma assicuratevi che l’immagine che andate a pinnare sia italiana (sono banditi per un giorno gli schemi ad uncinetto presi dai giornali 😀 )

Vi consiglio (ma non è necessario) di creare una nuova board e di nominarla semplicemente Pin IT e di salvare lì i vostri Pin Made in Italy. Così se altri vogliono repinnare italiano, sapranno dove andare a guardare.

Cominciate da voi: i primi 3 pin fateli su tre vostre creazioni, foto, idee, disegni, che credete siano adatti per veicolare su Pinterest. Poi divertitevi a scovare e pinnare altre creative italiane.

Non vi soffermate a pinnare le foto. Qualche volta guardate i blog da cui provengono e non solo le board di chi le ha pinnate. Io infatti, pinterest lo uso così: in alto a destra della foto quasi sempre c’è link di provenienza. A volte si scoprono blog veramente interessanti che altrimenti non avremmo mai visto.

Per un giorno, mica una settimana, solo un giorno: il 1 febbraio. Così, per fare qualcosa di diverso dal solito.

Come fare.

Per fare questo ho bisogno di voi. Ho bisogno che facciate circolare il più possibile l’idea: usate i vostri blog, fatene un post, condividete su FB, su twitter o dove volete. Ma fate passaparola e mi rivolgo anche a chi il blog non ce l’ha: usate FB.

Ah! Per chi non è ancora su Pinterest e vuole imparare ad usarlo, vi segnalo il post di Linda  (per imparare i primi passi) e quello di Beatrice (per usare pinterest come vetrina per le vostre creazioni)

Update: Consiglio di leggere anche questo interessante post sempre di Linda per pinnare correttamente e questo di Alessia su Pinterest e il copyright.

Per l’occasione ho disegnato dei banner, dei Pin it  che potete usare come volete. Non ho messo il mio watermark, perchè vi sentiate libere di esporlo come e dove vi pare. E’ vostro.

Per il banner copia il codice qui sotto

<p><a href=”https://unideanellemani.it/pinterest-il-1-febbraio-pinna-la-creativita-made-in-italy” target=”_blank”><img src=”https://unideanellemani.it/wp-content/uploads/2012/01/pinit_tricolore_150.gif” /></a></p>
<p><a href=”https://unideanellemani.it/pinterest-il-1-febbraio-pinna-la-creativita-made-in-italy” target=”_blank”><img src=”https://unideanellemani.it/wp-content/uploads/2012/01/pinit_tricolore_rosso.gif” /></a></p>
pinterest
<p><a href=”https://unideanellemani.it/pinterest-il-1-febbraio-pinna-la-creativita-made-in-italy” target=”_blank”><img src=”https://unideanellemani.it/wp-content/uploads/2012/01/pinit_tricolore_rettangolo.png” /></a></p>

L’appuntamento è su Pinterest il 1 Febbraio per fare PinItPinnare Italiano! 

Che fate, mi date una mano?

doria-chi-sono-rss-2-1

Questo post ti è piaciuto ?
Salvalo e condividilo
con i tuoi amici !

Iscriviti alla Newsletter

Ti consiglio anche...

155 risposte

  1. Ottimainiziativa la tua…..sonopèienamente daccordo con te!Partecipo alla pin board creata da Topogina Italian Comunity on Pinterest……ma noi creative italiane abbiamoildifetto di "inglesizzare" tutto, un po per avere maggiori isualizzazioni e un po perchè  va di moda!!!! Io ero tra le appassionate di Pinspire (la copia italiana di Pinterest) purtroppo peròmolto meno frequentato! Ora cerco di valorizzare l'italiano depurandoil mio blog e le mie pin boards dall'inglese!!!! Quindi viva l'italiano, l'Italia e le creazioni italiane!!!
    Lucy

  2. Ciao!!! ho provato a richiedere l'invito a pinterest ma non mi arriva…
    qualcuna sa dirmi quanto tempo ci vuole normalmente o ha un invito da mandarmi?!
    Grazie mille!!!

  3. Ciao!!!
    Moolto interessante, ma ci sono arrivata solo adesso… il mio pupo assorbe quasi tutto il mio tempo e non riesco a stare al passo con le mie cosette extra!

  4. guarda, io STRAcondivido il tuo post, non sai quanto! però non ho potuto aiutarti per ora perchè è una settimana che aspetto l'invito per entrare in pinterest, ma non arriva nulla e non so come fare. 
    tu potresti darmi una mano?
    ti ringrazio molto,
    serena

  5. Ho giocato con questa simpatica iniziativa e complice la neve che non permette di uscire ho anche scritto un report dei risultati
    Vediamo se si Pinterest riusciamo a vedere più immagini made in Italy

  6. Mi dispiace, sono arrivata troppo tardi.
    Almeno ho conosciuto te e Pinterest, che non sapevo proprio cosa fosse.
    Ora mi informerò un po'
    alla prossima iniziativa
    cri

  7. ….ho richiesto un invito e nel frattempo lo navigo un pò. Se pensi di rifare iniziative simile cercherò di partecipare. ora mi iscrivo alla tua newsletter così rimango informata 😉
     
    saluti

  8. ….sigh, sob sono arrivata un pò tardi, a parte che io su Pinterest nemmeno ci sono perché non faccio creazioni di nessun genere….devo capire come funziona e richiedere un invito al massimo scriverò un post non appena mi è più chiaro il funzionamento.

  9. Mannaggia vedo solo ora questa MERAVIGLIOSA iniziativa… per punizione mi impegnerò a pinnare SOLO italiano per una settimana!!!! 🙂

  10. Che bella idea cara!!!..Sono iscritta su PINTEREST  da parecchi mesi..ma non lo uso:-( ancora non ho imparato tutte le funzioni)….Mancanza di tempo, naturalmente!!!….Spero di liberarmi un po' ed eseguire tutto ciò che hai gentilmente postato!!!..W L'ITALIA E LE CREATIVE ITALIANE!!!!  ….(senza nulla togliere alle straniere ^_^)..Bacioni e grazie!!!

  11. Oggi Pinno anche io solo foto italiane, adoro pinterest e mi piace fare il giro del mondo ma sono daccordo mancano foto degli splendidi lavori delle italiane!!! Mi spiace di non averlo pubblicizzato!

  12. per trovare rapidamente gli utenti, incollate direttamente il nick che vi viene suggerito , in questo caso anitahomemade subito dietro all'indirizzo web di pinterest
    facile e veloce

  13. vedi… non funziona… infatti neanche io sono riuscita a trovare nessuno di voi, vabbè dai almeno con questa iniziativa molto di noi che non avevano pinterest si sono registrati e stanno inserendo le loro foto… poi col tempo ci troveremo pinnando pinnando in giro per il globo 😉

  14. viola, non ti trovo… anche gli altri vi cerco e non vi trovo… scusate sono nuova su pinterest (da ieri) e non ci capisco ancora un accidente!!!!!!!! se potete trovarmi voi così magari vi ripinno… booo forse così riesco……………………… O.o sono anitahandmade
    P.S stò pinterest è simpaticissimo!!! ^_^ se si è a corto di ispirazione si trova di tutto!!!!

  15. io oggi ho pinnato un po' tutti… e ho creato una bella cartellina e sto andando in giro tra il mio blogroll a cliccare, mica vale solo repinnare quelle che già ci sono!! se vi interessa mi trovate sotto il nome di Violeta Benini

  16. Elzapoppin (adesivi da muro) è tutto pin-it frendly!
    Andate sullo shop (www.elzapoppin.it/store) e ogni prodotto è pinnabile!

    Intanto anch'io faccio un pò di pin in giro!

  17. iniziativa stupenda, apro subito una Board sul nostro profilo, pinnabile da chiunque, mi raccomando, venite a trovarci numerose/i  e W il vero made in italy !

  18. Ho appena pinnato il banner dell'iniziativa, e mi sa che per le prossime 2 orette non mi vede più nessuno, già con la neve non posso uscire, figuriamoci davanti a pinterest!! e ammetto che tra le mie board ci sono tante creazioni italiane perchè mi piace poter avere un modo per raggruppare in un unico sito tutti i link le le creazioni che mi piacciono, ho anche la mia board egocentrica di mie creazioni, ma spesso digito una parola nella ricerca e mi perdo nelle migliaia di immagini fantastiche che caricano le americane!! ciao ciao!
    Helena
    P.S. nello Zingarelli 2012 farei anche mettere il verbo pinnare!!

  19. Io ci provo. Ma non so se trovo il coraggio di pinnare le mie creazioni… va bene lo stesso se pinno quelle di altre italiane?

  20. Solo ora leggo ti linko sul mio blog,anche se in ritardo….ho fatto richiesta a pinterest ma credo sia lunga!!!!!!!!!!!!!!Qualcuno mi invita?'

  21. E' un'idea bellissima… ho condiviso nella mia pagina e nel diario. Adesso vado a creare subito una nuova board che nominerò Handmade in Italy, perchè made in Italy è sempre!
    Tendenzialmente pinno creativi italiani in board varie, ma crearne una apposita è forse un veicolo maggiore!
     
    Un bacio!
                     Ila

  22. Bella iniziativa! Ho messo oggi il post sul mio blog! Spero davvero che tutte aderiranno!!!! brava ad averla lanciata in rete! Yaya

    1. Anna grazie mille. Fondamentalmente è solo un’iniziativa per pinnare qualche volta con più generosità anche creative di qui.

  23. Ho appena pubblicizato l'iniziativa sul mio blog…sicuramente aderirò anche se poi lo faccio quotidianamente…le creative italiane non hanno nulla da invidiare alle americane!!! 🙂

  24. Sono arrivata qui per caso seguendo i vari link a questa bellissima idea! Uso Pinterest da un po' e lo adoro! Aderisco con molto piacere all'iniziativa e corro a scrivere un post "pubblicitario" sul mio blog!

  25. Sono l'unica che rimane un po' perplessa? Io adoro pinterest, e non mi sono mai limitata ad un re-pin e ho sempre pinnato anche siti italiani. Credo che il made in italy non dovrebbe essere legato ad un giorno solo, dovrebbe emergere da solo. Per me quello che conta non è la provenienza del link, ma che mi piaccia.

    1. Ciao Maeva, capisco bene il tuo punto di vista. Anzi ti ringrazio così mi dai l’occasione per chiarire alcune cose.

      L’iniziativa vuole essere solo un’occasione…come dire…friendly, per sollecitare a pinnare più creative italiane (che piacciano ovviamente). Un’occasione per focalizzare l’attenzione su chi non ha avuto la possibilità di farsi conoscere con altri canali (non tutte sono così fortunate o capaci). A volte per farsi conoscere, serve una opportunità e non tutti ce l’hanno. Ho avuto modo di conoscere blog che non conoscevo prima o creativi italiani che non hanno un blog su etsy che fanno veramente fatica a venir fuori, pur avendo prodotti e idee di qualità. Non è un peccato?

      Quanto all’uso di Pinterest ho consigliato di usarlo come mezzo per conoscere e scoprire, ho consigliato di guardare sempre i blog di provenienza delle foto e di assicurarsi di pinnare il legittimo proprietario. Tu lo fai, ma molto spesso questo non viene fatto.

      E comunque, ma questa è solo una opinione personale, la discriminante su Pinterest, sai qual’è? Le immagini belle.
      E Pinterest a parere mio è solo uno strumento per organizzare immagini (idee, spunti, appunti) secondo interessi e non uno strumento per dividere i belli dai brutti.
      Il gobbo di Notredame era stupendo, se fosse qui oggi non lo pinnerebbe nessuno…

      Quello che invece non capisco è: perchè a volte piace portare in alto la bandiera dei prodotti italiani e altre volte no?

      1. Per me Pinterest è un pozzo di idee, è un modo per me di archiviare i lavori che mi piacciono, assolutamente non legati alla foto bella, ma che dietro quella foto ci sia il sito o blog con spesso il tutorial da seguire.
        Per me se si fanno solo Repin di foto belle senza sapere cosa c'è dietro, non si sa nemmeno a cosa serve Pinterest 🙂

  26. Ci sono anche io!!! Il blog è minuscolo e tutto nuovo … quindi l'apporto non sarà un granchè, però ho condiviso in homepage e se ne starà lì fino al giorno X … e io PER TUTTA LA SETTIMANA pinno italiano!

  27. ho scritto anch'io un post sul mio blog, qui ttp://mareterramare.blogspot.com/2012/01/pinniamo-italiano.html
    ciao a tutte

  28. Mi piacerebbe partecipare.
    Ho appena messo il banner sul mio blog (che è appena "nato"

    Nemmeno io conoscevo pinterest, spero di riuscire a registrarmi ^^

  29. Ma che bella iniziativa!!! 😀 Io non conoscevo pinterest fino ad oggi (che vergogna lo sò… :P) ma vorrei tanto esserci con le mie creazioni (accessori d'abbigliamento fatti a mano) ora cerco di registrarmi su questo social network… non lo conosco ancora e oggi è già il 30 gennaio! Mi devo proprio sbrigare!!!

  30. Lo dico? Lo dico.
    Non ho mai capito come funziona Pinterest (o forse non ho mai avuto tempo e voglia per mettermici su e studiarlo). Mi hai ricordato che sarebbe ora di farlo. Grazie!

  31. Ciao! CHe bello aver scoperto questo sito!Io sono un'italiana espatriata in America e qui Pinterest è dall'anno scorso che fa impazzire tutti! Io mi perdo ore ed ore.
    E mi farà piacere partecipare a questa iniziativa. Lo posto sulla mia pagina facebook.
    ciao da worldwidemom.com

  32. Mi piace l'iniziativa, conosco pinterest e ne sono rimasta affascinata, ho fatto diverse richieste d'invito ed ho ricevuto email in inglese…ho cercato di capirne di più…ma credo che non è più necessario, grazie a te riusciremo un pò tutte ad entrare in questo mondo fantastico. Aspetto il tuo invito in italiano cosi cercherò di organizzarmi. Intanto prelevo il tuo banner che andrò a mettere sia nel mio blog che su f.b. e nel ringraziarti per tutto quello che condividi con noi ti auguro un buon pomeriggio! 
    Un abbraccio.
    Nella

  33. Bella idea! Ho fatto un post sul mio blog per supportare la tua iniziativa.
    Ho aggiunto una cosa che volevo condividere con noi. Commentiamo le immagini anche in italiano. Io finora l'ho fatto solo in inglese, ma vorrei iniziare questa nuova pratica per essere anche meglio visibili nei motori di ricerca.

  34. Ciao! Ho già creato la board e al più presto scriverò un post.
    Concordo con Rossana, bisogna sforzarsi di mettere una didascalia in inglese, per creare maggiore interesse.
    Bella iniziativa!

  35. Ciao Doria….bellissima la tua iniziativa, ma anch'io come tante altre non ho un invito…..allora la mia prima lavagna sarà sicuramente quella italiana…..grazie…..complimenti per il blog 

  36. Ciao Doria
    anch'io sono una fan di Pinterest ma non ho ancora l'invito, potresti gentilmente inviarmelo così posso unirmi all'iniziativa? grazie

  37. sono dei vostri! mi piace troppo pinterest e mi piace troppo l'idea di pinnare italiano, perchè SIAMO BRAVE!!
    l'handmade deve essere rivalutato, riscoperto, in Italia siamo ancora un pochino indietro ma qualcosa si muove…
    contate su di me!!
    già io ho fatto diversi pin di creative italiane, ma non avevo pensato di metterle in un'unica board…provvederò 🙂

  38. concordo assolutamente con quello che hai detto, pinterest lo utilizzo una volta ogni tanto quasi come una coccola, ma non posso permettermelo. mi ci perdo…..
    se riesco ad incastrare tutte le cose che devo fare , lo faccio di sicuro…
    in italia ci sono delle creative stupende.
    siamo o no la patria della moda, dello stile e del design….?
    il grosso problema è che  forse non siamo molto brave a fare fotografie e a creare le atmosfere, cosa in cui le giapponesi, le francesi e le nordiche in genere sanno fare… ho condiviso su facebook (profilo Hobby Donna) e facciamo vedere a tutto il mondo quanto siamo brave….VIVA L'ITALIA

    1. Ma noo.Il mondo non si accorgerà affatto di noi e non è una gara, Gabriella.
      L’idea è solo una opportunità per immettere su Pinterest creative che meritano. Ne ho già individuate un paio 😉

  39. Grazie Doria per avermi aperto gli orizzonti; fino a 1 minuto fa non sapevo dell'esistenza di Pinterest; ho subito dato un'occhiata ma serve un'invitation. Qualcuno mi aiuta? La tua idea mi sembra perfetta, aderisco senza ombra di dubbio
    grazie
    Barbara

    1. Figurati! Te lo scrissi che il tuo post mi sarebbe servito 😉
      E l’ho usato per capire come fare quando ancora Pinterest non lo conoscevo.

  40. grazie Doria, ci sto anch'io…..w le italiane, facciamogliela vedere alle altre!!!!!Grazie soprattutto per le informazioni che hai dato per iscriversi a Pinterest, ho seguito i post che hai indicato e ora ne faccio parte anch'io e ho scoperto un mondo nuovo….bacioni…. a proposito ho letto l'articolo su Vero,complimenti perchè sei veramente una bella persona ……

    1. Ciao Monica, non è una gara, davvero…non è lo spirito con cui l’ho pensata, credimi.
      Deve essere vista solo come una opportunità, unatantum, per conoscere e far conoscere brave creative di casa nostra. Tutto qui

  41. io sarei per creazioni originali e di qualità, come del resto credo molte di noi compresa tu Doria, che siano straniere o italiane sinceramente non mi interessa più di tanto!! anzi mi sembra, viaggiando tra siti stranieri, di andare oltre la ristretta cultura e mentalità provinciale della città dove abito!!!… come dire un respiro di aria internazionale… senza togliere nulla a stupende blogger italiane che quell'aria me la fanno respirare lo stesso…;)!!
    ma per il 1° febbraio, memoria a parte, posso tranquillamente aderire… se serve per fare conoscere amiche e non, italiane nel fantastico mondo di Pinterest!!!
    metto pure il bannerino nel blog!!! Ciao baci
    Clod

    1. Ciao Claudia, mi fa piacere il tuo commento perchè mi da modo di spiegare il mio punto di vista che non vorrei fosse interpretato male.
      Come ho scritto nel post, l’idea non ha la pretesa di sconvolgere niente e vorrei che fosse vista come una cosa simpatica, più che una cosa troppo seriosa.
      Lo sai Pinterest, premia solo pin meritevoli e siccome lo hai detto anche tu, ci sono stupende blogger italiane io ti devo dire la verità, su Pinterest sono riuscita a vederne poche.
      Credo che solo per un giorno focalizzare un po’ l’attenzione su brave creative e blogger italiane non debba essere vista come una negazione, ma come una possibilità per conoscere chi ancora non abbiamo mai visto.
      Tutto qui. 🙂

  42.  
    Ciao Doria, che bella la tua iniziativa di pinnare in italiano: a dirti laverità non sapevo neppure cosa fosse pinterest fino a qualche minuto fa ma quello che ho letto mi basta per lasciarmi coinvolgere!
    Un unico problema: non ho un invito per iscrivermi: vuoi mandarmelo tu?
    Ti ringrazio tanto in anticipo per la disponibilità e soprattutto per lo spunto che mi hai dato!!!
    Ci vediamo il 1 febbraio su Pinterest, nel frattempo se hai tempo e voglia passa a trovarmi sul mio blog:

    ti aspetto!!
    Mentestrosa

  43. ho condiviso anche sul mio blog, ho cercato le boards con il nome pin it….ma la ricerca ha dato troppi risultati e non ne ho vista nessuna collegata a questa iniziativa, riproverò tra qualche giorno

  44. Io sono una drogata di Pinterest… Sfortunatamente però ultimamente ho qualche problema di connessione e proprio il 1° avrò il tecnico in casa a sistemare il tutto.. Però pubblicizzo volentieri su FB e Twitter.
    Ciao

  45. Eccomi! fatto tutto, per no dimenticarmi ho già creato la mia PIN IT e adesso pinnizzo a destra e sinistra :-), ho condiviso il link anche su facebook….magari lo metto pure sul blog! Baci

  46. Concordo su tutto!!! In più questa iniziativa casca proprio a fagiuolo… visto che mi sono appena (beh…da un mesetto ormai)  iscritta su pinterest (che però già seguivo da tempo!)… Quindi partecipo ben volentieri e faccio pure un po' di pubblicità sul mio blog!!!
    Buona Giornata
    Vale

  47. Ciao Doria, la tua idea è bellissima, conoscevo poco pinterest ma sarebbe l'ideale per me che salvo in continuazione link trovati in giro per il web…anche io come altre ho lo stesso problema…mi manca l'invito!!!!
    daniela

  48. Ciao Doria!
    Anch'io sono affascinata da Pinterest, ma non so ancora bene come funziona: so che bisogna essere invitati, ma poi tutte quelle foto e immagini che uno può caricare…deve avere un blog o un sito di riferimento? Nel senso che io avrei qualcosa da mettere, ma non ho blog  nè sono sui social network.
    Se mi inviti e se posso, partecipo volentieri!
    Flavia

  49. Si,Si,Siiiiiii!!! E' una idea bellissima!!! Ci sono così tante creative Italiane che meritano di essere pinnate!
    Intanto condivido sul FB!

  50. È un'idea giusta e molto carina, ovviamente lo farò volentieri!
    Bisogna anche dire però che le italiane devono cercare di sforzarsi di scrivere una frase sotto l'immagine in inglese, perché le immagini italiane, con scritta italiana, girano meno… forse perché si capiscono meno.
    In ogni caso è vero che le idee italiane "pinnate" sono poche e potremmo cominciare a cercarle e condividerle fin da ora… 🙂

  51. Siiii, la trovo un'idea molto carina. Molte volte ci ho fatto caso anche io, e spesso mi è capitato di pinnare lavori made in italy. Io ci sto, inizio a condividere su fb e presto metterò un post sul mio blog, anche se non ho molti sostenitori, ma dal mio piccolo spero di contribuire 🙂

  52. ottima idea!!! nel mio prossimo post invito tutti a fare come suggerisci! hai fatto bene a specificare che non è una limitazione o un favore patriottico ma semplicemente un invito a gustare la creatività che è più vicina geograficamente 😉

  53. le creazioni di italiane ci sono eccome su pinterest! basta seguire gente italiana appassionata di fatto a mano 🙂 (es. etsyitaliateam, imaginativebloom, ecc)

  54. Bellissima idea, ho già pinnato le mie creazioni inserendole in board specifiche.
    Dedicherò sicuramente una board ai blog italiani e cercherò di inserire ricette italiane per far conoscere anche la nostra cucina!!!
    Tiziana

  55. ciao doria ti leggo da tantissimo tempo e ho preso spunto per tantissime cose… vorrei partecipare anche io ma come teresa pint non mi manda inviti! uffa lo sto aspettando da molto tempo!!!

  56. Ok, ci sto e sono pronta! 😉 Per la cronaca anche io uso Pinterest più per scovare nuovi blog che altro! Faccio anche un po' di pubblicità e mi prendo un bannerino! 😀

  57. Ciao Doria, ok vada per pinnare il Made in Italy, faccio come Alessia, metto la sveglia al cellulare , cosi' non mi dimentico.
    Bacioni Marilena

  58. Anche io! Anche io…pinno a tutto spiano italiano… ho già 3 boards (lavagne) delle mie creazioni e adesso ne faccio una quarta con le creazioni creative made in Italy delle amiche!!!! posso fre anche un post pubblicitario oltre a mettere il banner???

  59. porcaccia la miseria!io lo farei ma Pinterest non mi vuole invitare!
    Spero in questa settimana di ricevere l'invito e se arriva assolutamente ci sto!

Sponsor

Rss

Iscriviti alla Newsletter