cropped-logo.png
Cerca
Close this search box.

Quello che succede prima di scrivere un post


coffee station fai da te Pensa quanto sarebbe bello se tu potessi lavorare da casa facendo la cosa che ti piace di più. Scrivere? Fare cose? Scrivere e fare cose. Pensa, non dovresti più stare mezz’ora al trucco e parrucco la mattina, non dovresti più cercare l’outfit giusto come vuole Miccio.
No, andresti a colpo sicuro: acqua e sapone, un colpo di spazzola e tutone rigorosamente felpato (Miccio tié).

E poi, niente tram, niente code in auto per andare in uffico… Che bello sarebbe eh?

Al limite ti può capitare di dover scrivere un post per Vergnano, sul sito di Vergnano Eccapirai, chessaramai! Beh dai, l’ansia da prestazione un po’ ti viene. Devi pensare (prima) alla cosa più carina da fare e (dopo) alle cose giuste da scrivere.

Mica facile.

Nel frattempo la tua cucina è già diventa (quasi come) un set fotografico di Cinecittà e tu una “professionalissima (e si vede) fotografa, scenografa, addetta alle luci tutto in uno.

angolo-bar-in-cucina2

cucina-di-casa2 Si è bello.

E’ bello che tua figlia, nel tentativo di farsi due risate alle tue spalle, ti scatti una foto di nascosto con il cellulare (ma non doveva essere a studiare greco?), mentre tu, in posa da tartaruga ninja e con una mossa da equilibrista da circo, imposti l’autoscatto e tenti in dieci secondi di trovare l’angolazione giusta per illuminare quell’angolino laggiù prima che scatti il click.

E’ bello perché comunque ti è toccato anche pulire il gas, togliere i piatti sporchi dal lavello, pulire il piano di lavoro come uno specchio (cosa che, nonostante tu lavori da casa, non hai mai il tempo di fare).

Però hai trovato il tempo di allestire…una fighissima coffe station

E fa niente se dietro le spalle hai un campo di battaglia. Si può mettere a posto la sera, magari quando tutti dormono e “a Cinecittà” si sono spente le luci.

P.S. Scommetto che non hai capito né che cosa ho fatto, né che cosa ho scritto eh?

Te lo spiego QUI. Ti aspetto.

doria-chi-sono-rss-2-1

Questo post ti è piaciuto ?
Salvalo e condividilo
con i tuoi amici !

Iscriviti alla Newsletter

Ti consiglio anche...

27 risposte

    1. No non è grave…è grave che tu non abbia cliccato sul link Vergnano…ahi ahi ahi! :mrgreen:

      Vergnano è una famosa e antica torrefazione Piemontese (non hai visto la pubblicità in tv?)

  1. Mi piace sempre ciò che scrivi. Bello l’angolo, cose semplici ma d’effetto. Non bevo caffè, cucina e salotto stessa stanza mi manca l’angolo in più magari per il the. Anch’io che lavoro da casa non è mai lustro il piano della cucina, solo nelle grandi occasioni, rare.

  2. Avevo problemi di connessione, non mi caricava le foto del sito Vergnano, ma ero troppo curiosa di vedere i risultati delle tue acrobazie! Bellissimi, e anche l’idea per le tazzine e per tutto l’angolo bar. Il vassoio con l’occorrente pronto ce l’hanno pure i miei, li prendo in giro, quel vassoio sempre lì, quasi quasi gli regalo il porta tazzine fatto col tagliere 😀

    1. Grazie Elle 🙂
      …che poi tu me lo confermi, ma io ci pensavo in questi giorni: ma sai quante persone hanno il vassoietto con la moka (o con la macchina per le cialde), già pronto in un angolo di cucina! Solo che non sanno che hanno una coffee station 😉
      Va beh poi il tagliere con le tazzine appese è una ciliegina…

  3. Certo che i figli danno grandi soddisfazioni: una fatica tanto per farli nascere, crescere, passi tante notti in bianco quando stanno male e poi… quando crescono non perdono occasione di prenderti in giro. E fanno anche le foto così magari le possono pubblicare e farle vedere a tutti.
    Che belli i figli, sono così affettuosi 😀 😀

  4. Ahahahah Doria che spasso che sei!Carina anche la coffy station. La mia cucina invece è sempre impresentabile e le foto devono riprendere necessariamente un primissimo piano di quello che voglio fotografare!

  5. Ciao Doria, sono andata a vedere la tua creazione ed è proprio carina! Certo, l’angolo caffeinoso non è niente male 🙂 basta solo avere un angolo da occupare! 😉 Scherzi a parte, complimenti! Dani

  6. grande!!!
    leggo sempre volentieri quello che scrivi… hai mai pensato di raccoglierlo in un libro? hai verve e semplicità, due doti che raramente viaggiano insieme!
    p.s. ora vado a farmi un caffè…

  7. Ti adoro! Avevo visto la foto su IG : tutto buio..ma cosa starà facendo?La notte si dorme non si fanno foto.Io nemmeno con il sole riesco a farle!!!
    Attenta che Chiara ti sta superando :bella foto del dietro alle quinte.
    Sono una donna fortunata:mio marito si alza prima e a preparare il caffè…tocca a lui.
    Laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sponsor

Rss

Iscriviti alla Newsletter